Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 29
Like Tree53Likes

Discussione: PS e FT venduti a Amaya-ongame

  1. #1
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    15
    Posts
    631
    Citato in
    114 Post(s)

  2. #2
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Reputazione
    205
    Posts
    6,025
    Citato in
    871 Post(s)

    Predefinito

    Time for Popcorn
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  3. #3
    Monkey Tilt L'avatar di upsetall
    Registrato il
    Dec 2011
    Località
    Roma
    Reputazione
    23
    Posts
    1,175
    Citato in
    52 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    quasi 5 miliardi di $ quando potevano scaricarla gratuitamente dal sito
    "Sciabolavo crystal mo rubo le peroni"

    Il mio cervello è talmente superiore che ha capito che quello che viene chiamato stimolo sofisticato è una ricerca di palliativi per riempire vuoti legati alle cose molte semplici, che si esprimono con una semplice frase: stare veramente bene con sè stessi. [Luciom]

    Make a plan, try it, refine it and try again. That's the only road to winning.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,939
    Citato in
    850 Post(s)

    Predefinito

    le "read" si sprecheranno
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  5. #5
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Reputazione
    53
    Posts
    594
    Citato in
    110 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    aMAYA compra Pokerstars

    Solo un caso?
    spiccione, Ryu, G.Davide and 4 others like this.

  6. #6
    Scandinavian LAG L'avatar di Reds46
    Registrato il
    Oct 2011
    Località
    Monza
    Reputazione
    18
    Posts
    556
    Citato in
    33 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Qualcuno di semiesperto può provare a spiegare che conseguenze dovrebbe/potrebbe avere questa cessione??
    "Il punto di arrivo va inseguito e mai trovato, perche' il confortevole momento in cui senti di averlo raggiunto in realta' non e' altro che il tonfo della pigrizia e della presunzione." Christian Favale

  7. #7
    Monkey Tilt L'avatar di ilgrandezuma
    Registrato il
    Jan 2013
    Località
    Torino
    Reputazione
    52
    Posts
    1,138
    Citato in
    84 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    credo ma non ne sono sicuro, che questa mossa strategica sia stata fatta per permettere il ritorno di PS e FTP nel mercato usa dal quale sono state bannate. Credo che rientrando sotto il nome di un altro "concessionario" possano aggirare le leggi che regolano la distribuzione di nuove licenze negli stastes

    Sent from my Lumia 800 using Tapatalk
    conilmionome likes this.
    - "Stavo bilanciando il mio tilting range"

    - "Quest' anno l' albero di natale lo faccio con CREV"

  8. #8
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Reputazione
    53
    Posts
    594
    Citato in
    110 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    da quello che avevo letto precedentemente, pare che sia una mossa per tornare sul mercato americano

    PokerStars' Efforts to Return to US Market Come at a Hefty Price

    Nell'articolo sono poi enunciati altri vantaggi, come le quotazioni in borsa, ma non saprei dirti altro in merito.
    Sempre nell'articolo c'è scritto che per i dipendenti e giocatori di Rational non cambia nulla, però di fatto sarebbe curioso interpretare i risvolti italiani e se si paventa una fusione Ongame-Stars, perchè Amaya due anni fa acquistò Ongame > bwinparty.com

  9. #9
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2009
    Reputazione
    2
    Posts
    213
    Citato in
    23 Post(s)

    Predefinito

    For calendar year 2013, pro forma combined revenue, EBITDA and adjusted EBITDA1 of Amaya and Oldford Group were $1.3 billion, $474.8 million and $473.8 million, respectively. For 2014, the Corporation is projecting pro forma adjusted EBITDA, assuming the Transaction had been completed as of January 1, 2014, of between $600 and $640 million.
    ci son business peggiori in giro

    peccato non avere comprato le azioni AMAYA un paio di mesi fa: Stock Market Quotes | Stock Market Quotes and Symbols

  10. #10
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    15
    Posts
    631
    Citato in
    114 Post(s)

    Predefinito

    In Italia secondo me non cambierà nulla per parecchio tempo.
    francio and Picc0l0U0m0 like this.

  11. #11
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Reputazione
    53
    Posts
    594
    Citato in
    110 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luisgallo Visualizza Messaggio
    bwinparty ha VENDUTO ongame ad Amaya, perchè dovrebbero fondersi ora?
    se Amaya compra il network Ongame e quello di Stars, c'è lo stesso proprietario per i due maggiori network italiani. Non ho menzionato bwin, è l'articolo linkato che ha selezionato lo short-title bwin. Non è un pesante conflitto di interessi?

  12. #12
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    15
    Posts
    631
    Citato in
    114 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crazySalsero Visualizza Messaggio
    se Amaya compra il network Ongame e quello di Stars, c'è lo stesso proprietario per i due maggiori network italiani. Non ho menzionato bwin, è l'articolo linkato che ha selezionato lo short-title bwin. Non è un pesante conflitto di interessi?
    Si avevo letto male e infatti ho cancellato.
    Il conflitto di interessi in se non sussiste, nel senso che operano su network distinti e con strategie molto diverse.
    In realtà c'è da capire se la vendita è reale, allora si possono fare discussioni strategiche, o se è solo pretestuosa per entrare negli USA, a quel punto nulla cambia.
    crazySalsero likes this.

  13. #13
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Reputazione
    53
    Posts
    594
    Citato in
    110 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    crossposto l'articolo di Assopoker, che è il primo a fare considerazioni in merito:

    "Stati Uniti

    A nostro avviso, sono soprattutto tre le ragioni che hanno indotto la famiglia Scheinberg a vendere PokerStars e Full Tilt Poker: la prima è da ricercarsi nella posizione rigida da parte della Gambling Commission del New Jersey che ha dato il "buongiorno" a PokerStars nei nascenti mercati degli States. In poche parole, i commissari del NJ sono stati chiari: se Isai Scheinberg non si presenta davanti ai giudici di New Jork, nel processo Black Friday, non vi sarà spazio per Rational Group (la holding che detiene i diritti sui marchi delle due rooms). Sono state le autorità del New Jersey a suggerire la vendita, seguendo già l’esempio del Nevada.

    Gran Bretagna e Germania

    In Europa non va molto meglio. A dicembre, nel Regno Unito, il sistema delle licenze sarà rivoluzionato e le autorizzazioni saranno concesse dall'ente di controllo governativo britannico, con un cambio drastico della tassazione (15% sul rake) in uno dei principali mercati europei, nel quale Stars opera con una concessione dell’Isola di Man (con un prelievo fiscale a dir poco esiguo, per usare un eufemismo).

    Al momento, il numero maggiore di clienti proviene dalla Germania, ma anche qui le incognite legali sono dietro l’angolo. Il settore non è ancora stato regolamentato. I governi regionali vorrebbero farlo, ma l’esecutivo federale è contrario.

    Russia

    Il futuro internazionale del business dell’e-gaming è sempre più in discussione a causa delle resistenze del Governo russo. PokerStars.com è stata la prima piattaforma ad essere oscurata dai principali internet service provider di Mosca e, al momento, una percentuale importante dei giocatori sulla room internazionale, proviene proprio dalla Russia. Con il traffico mondiale in calo, perdere anche i players dell'est sarebbe un colpo pesante da digerire.

    Futuro

    In estrema sintesi, con i mercati "grigi" chiave in forte discussione, PokerStars non può più permettersi di rimanere fuori dagli States. Quello che sta accadendo in California è emblematico, con la maggior parte delle tribù indiane (che gestiscono il business del gambling) contrarie alla presenza di Rational.

    L'uscita di scena della famiglia Scheinberg dalle cariche ufficiali del gruppo, può agevolare l'ingresso negli USA. Amaya, nel comunicato, ha espresso forte ottimismo in questo senso.

    Leadership interna

    Bisognerà poi verificare se Mark Scheinberg e suo padre Isai manterranno delle quote (ipotesi al momento non ipotizzata dai comunicati) ma è certo che la guida del gruppo sarà sotto il controllo del CEO di Amaya, David Baazov. Lo stesso Mark Scheinberg ha espresso fiducia nelle capacità del nuovo amministratore delegato. E' chiaro che la ripresa del mercato mondiale passa dagli States e PokerStars non poteva permettersi di rinunciarvi e doveva trovare una soluzione.

    Strategie Full Tilt Poker

    Amaya Gaming ha già fatto sapere che saranno riviste le strategie del gruppo. Full Tilt Poker implementerà la sua offerta nei casinò (sfruttando tutti i prodotti e i giochi di Amaya) e si trasformerà in un nuovo bookmaker (la società canadese dispone di un software per la gestione avanzata del betting) . Le scommesse sportive saranno uno degli asset del gruppo (non negli States però dove sono vietate). Questi i tre core business della red room:

    - casinò online
    - scommesse sportive
    - gaming sociale

    Tutto si incastra alla perfezione: Amaya dispone dei software necessari per l’ampliamento necessario dell’offerta nei casinò e nelle scommesse. Con ogni probabilità, verrà solo sacrificato un asset che, al momento, risulta doppio: Ongame Poker Network. I mercati finanziari hanno però reagito in maniera molto positiva."

    fonte PokerStars: le ragioni della vendita. Le nuove strategie - Assopoker

    Che ne pensate?

  14. #14
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    15
    Posts
    631
    Citato in
    114 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crazySalsero Visualizza Messaggio

    Tutto si incastra alla perfezione: Amaya dispone dei software necessari per l’ampliamento necessario dell’offerta nei casinò e nelle scommesse. Con ogni probabilità, verrà solo sacrificato un asset che, al momento, risulta doppio: Ongame Poker Network. I mercati finanziari hanno però reagito in maniera molto positiva."

    Che ne pensate?
    Sulla carta è tutto molto bello (per loro). I mercati stanno vendendo tutti gli stocks di gaming per comprare amaya.

  15. #15
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Reputazione
    205
    Posts
    6,025
    Citato in
    871 Post(s)

    Predefinito

    888 e bwin stanno tipo crollando

    Qui solo come operazione di pura speculazione c'è chi ha fatto centinaia di milioni
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  16. #16
    Tight Agressive
    Registrato il
    Oct 2013
    Reputazione
    3
    Posts
    284
    Citato in
    16 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gi01 Visualizza Messaggio
    888 e bwin stanno tipo crollando

    Qui solo come operazione di pura speculazione c'è chi ha fatto centinaia di milioni
    non è insider trading?

  17. #17
    Monkey Tilt L'avatar di rossomaxbors
    Registrato il
    Oct 2010
    Reputazione
    10
    Posts
    1,855
    Citato in
    82 Post(s)

    Predefinito

    solo se hai venduto allo scoperto pria che uscisse la notizia e viene provato che sapevi gia'

  18. #18
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    15
    Posts
    631
    Citato in
    114 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rossomaxbors Visualizza Messaggio
    solo se hai venduto allo scoperto pria che uscisse la notizia e viene provato che sapevi gia'
    Che poi non è neanche matematico che il mercato venda gli stocks dei competitor.
    Probabilmente prima scontavano profitti sul mercato USA che ora magari vanno diluiti di più se PS entra.

  19. #19
    Monkey Tilt L'avatar di Nick
    Registrato il
    Jan 2009
    Località
    SpewyLand
    Reputazione
    5
    Posts
    1,823
    Citato in
    73 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da R4V3R Visualizza Messaggio
    non è insider trading?
    solo se ti beccano
    mimmo29 likes this.
    "L-O-fuckin'-L" (cit. Hank Moody)

    "La regola principale del texas h'oldem...30% di culo al flop,60% di culo al turn,90% di culo al river il 10% sono due assi che hai in mano se va bene.....Se non gioca il donc di turno che ti va coppia 2/3" (cit.)


  20. #20
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    15
    Posts
    631
    Citato in
    114 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nick Visualizza Messaggio
    solo se ti beccano
    Se ti beccano c'è la pena, il reato lo connetti anche se non ti beccano.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •