Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 84
Like Tree104Likes

Discussione: [2016] Gestire un downswing

  1. #21
    Calling Station
    Registrato il
    Oct 2008
    Reputazione
    7
    Posts
    130
    Citato in
    6 Post(s)

    Predefinito

    Guarda @Bankonota, quello che dici tu è vero fino ad un certo punto.
    Chiaro che si può sempre migliorare e aumentare l'expected in modo da sentire ancor meno la varianza. Personalmente so benissimo che se non commettessi errori in sessione,quindi senza imparare nulla di nuovo ma scegliendo sempre la linea giusta in base alle mie conoscienze, potrei migliorare di tanto il winrate.
    Questo aspetto provo a migliorarlo ogni volta che gioco,il fatto è che quando vedi tutto nero anche fare la scelta giusta diventa piu complicato.
    Personalmente gioco nl50/100 e ho un winrate abb elevato per il .it dove la rake ti si mangia vivo(non gioco su stars) e quindi è difficile tenere bb/100 stratosferici.
    Come gia ho detto facendo le simulazioni di varianza in base al mio winrate attualmente ricado nella casistica peggiore,quella in cui non si dovrebbe capitare mai o quasi se non nello 0,5% delle volte o giu di li....Nonostante questo grazie appunto al mio winrate elevato riesco a chiudere cmq con il segno + intendiamoci bene(con la back obv), però non gioco per passatempo quindi due mesi largamente sotto aspettativa mi pesano parecchio.
    Mi pesano in particolar modo Perchè sto perdendo con Pluto Minnie e Paperino e non contro un field imbattibile(specie di estate il traffico è poco ma spesso abbordabile).

    Negli anni ci sono quei momenti di varianza negativa durante la quale ti chiedi se devi cambiare qualcosa nel tuo gioco, se gli altri son diventati piu bravi. Ne ho avuti di periodi cosi, in questo caso però credo per la prima volta di essere convinto che è proprio sfiga nera perchè il field mi sembra alla portata e mi stuprano tranquillamente e sistematicamente anche gli occasionali...

    Ti ringrazio e capisco cosa vuoi intendere con le tue parole, Però ci sono delle volte dove se non gira un po anche con tutto l'impegno della terra si fa dura.
    Impegno che cmq cerco di mettere perchè so benissimo che posso migliorare tantissimo,sia apprendendo nuovi concetti o linee da tenere,sia applicando al meglio quello che è gia nelle mie corde.
    Chiaramente i risultati buoni aiutano a migliorare piu in fretta e non viceversa imo.

  2. #22
    Calling Station
    Registrato il
    Jan 2016
    Reputazione
    0
    Posts
    106
    Citato in
    3 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Shiv2006 Visualizza Messaggio
    Chiaramente i risultati buoni aiutano a migliorare piu in fretta e non viceversa imo.
    Per quanto mi riguarda è l'esatto contrario, se non avessi lo stimolo di dover raggiungere quei giocatori che sistematicamente ogni giorno ai tavoli mi outplayano da mesi probabilmente sarei ancora ai micro. Questi periodi li abbiamo tutti ma sono assolutamente daccordo con Banko che puoi migliorare fino al punto da renderli irrilevanti.



    Il mio settembre, non te lo dico per braggare ma mi son fatto una risata e ho iniziato a giocare ad ottobre con la consapevolezza che l'avrei distrutto e me li sarei ripresi tutti fino all'ultimo centesimo. Ci sono field e tavoli sui quali non c'è varianza che tenga, sta a te metterti nelle condizioni di poter vincere e trovare scuse non serve. Te lo dico proprio con la stessa sincerità con cui ti assicuro che l'anno scorso e quello prima la pensavo proprio come te e ogni giorno rosso entravo nel successivo sapendo che avrei perso, e perdevo, per mesi.


  3. #23
    Scandinavian LAG L'avatar di xplosive
    Registrato il
    Dec 2012
    Reputazione
    17
    Posts
    832
    Citato in
    66 Post(s)

    Predefinito

    Today I learned che la varianza nel poker non esiste.

    For us to live any other way was nuts. Uh, to us, those goody-good people who worked shitty jobs for bum paychecks and took the subway to work every day, and worried about their bills, were dead. I mean they were suckers. They had no balls.

  4. #24
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,711
    Citato in
    781 Post(s)

    Predefinito

    Chiaramente i risultati buoni aiutano a migliorare piu in fretta e non viceversa imo.

    io su questo sono dalla parte di shiv ma può essere tranquillamente un fattore soggettivo.

    Facendo finta che la mente sia una ram è come se quando vincessi tutti i processi "negativi" che pesano senza essere produttivi, non esistono. Mentre invece in caso di badrun tocca fare i conti con un tot di ram che bada a minchiate piuttosto che a capire come/dove migliorare.
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  5. #25
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,711
    Citato in
    781 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xplosive Visualizza Messaggio
    Today I learned che la varianza nel poker non esiste.

    Il discorso è che secondo Banko ai micro ci sono ancora tanti soldi in giro da poter fare che l'incidenza della varianza può essere trascurabile nel medio-lungo e che anche una situazione sfigata a fine anno mese semestre trimestre quello che è, si possa concludere con il gruzzolo in tasca.
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  6. #26
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2015
    Reputazione
    0
    Posts
    71
    Citato in
    1 Post(s)

    Predefinito

    Bene! ora ci manca solo che questo "la varianza non esiste", rafforzato dal sostenimento di un player forte come @Banko, venga letto da players che stanno stampando al 200+ hu su stars in modo unreal da luglio cliccando a caso. Allora si che la loro mente sarà annebbiata da un unico pensiero: "il mondo è mio".

  7. #27
    Calling Station
    Registrato il
    Oct 2008
    Reputazione
    7
    Posts
    130
    Citato in
    6 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Evaner Visualizza Messaggio
    Il mio settembre, non te lo dico per braggare ma mi son fatto una risata e ho iniziato a giocare ad ottobre con la consapevolezza che l'avrei distrutto e me li sarei ripresi tutti fino all'ultimo centesimo. Ci sono field e tavoli sui quali non c'è varianza che tenga, sta a te metterti nelle condizioni di poter vincere e trovare scuse non serve. Te lo dico proprio con la stessa sincerità con cui ti assicuro che l'anno scorso e quello prima la pensavo proprio come te e ogni giorno rosso entravo nel successivo sapendo che avrei perso, e perdevo, per mesi.
    Anche io di base la vedo come te, quando gira male sto tranquillo cerco di stare calmo mi siedo ai tavoli e molto spesso la varianza ti restituisce ciò che ti ha tolto.

    Purtroppo qualche volta capita che invece il fato continui a prendersi gioco di te e a mandare all'aria le tue buone intenzioni...Quando mi accorgo di essere esasperato e di tiltare al primo scoppio assurdo(ti assicuro che ce ne vuole ormai per nn farmi giocare sereno) stacco qualche giorno completamente dal poker, come suggerito da banko nei primi post.
    Questo il più delle volte mi aiuta a rientrare carico e voglioso e soprattutto ad essere sicuro di non fare una serie immani di cazzate tiltando per un non nulla.
    Poi però se rientri e continui a runnure incubo invece di riprenderteli tutti che fai?
    Niente, te la tieni e speri che passi.

    Migliorare si può sempre, però a quel punto si dovrebbe anche fare level up, cosa che non è mai stato il mio forte sentendo il peso monetario. Son uno di quelli che preferisce giocare un livello sotto ma farlo con un winrate tale da potersi godere la vita anche nei momenti neri.
    Purtroppo sto scoprendo che a volte non basta neanche questo e c'è poco da fare se non sperare che passi.
    Se si migliora e si fa level up come si dovrebbe si torna ad essere soggetti ai colpi se pur rari di un fato avverso.
    Chiaro che se facciamo 8bb/100 perdere due mesi a fila è probabile come lo sbarco degli alieni, ma chi tiene winrate tali è un folle se non fa levelup, a quel punto nel nuovo livello il winrate calera e si torna nella condizione in cui un fato avverso può farti male.
    Ti assicuro che il mio ciarlare non è un piangersi addosso, proprio il poker mi ha insegnato che non serve a niente, che anche nella sfortuna bisogna solo cercare di vedere cosa noi avremmo potuto fare per volgere la situazione a nostro favore piuttosto che disperarsi per la sorte avversa.
    Tuttora lo faccio anche in questa situazione, perchè so di aver lanciato tanti bb nel cesso, cosi però come faccio anche quando runno normale e vinco bene....(forse lo fanno tutti? Reg che nn sbavano mai ne vedo pochi e quelli che lo fanno molto spesso è perchè hanno un gioco molto "scolastico" che imo alla lunga non porta lontano).


    Volevo solo sfogarmi un pò sulla tastiera,leggendo Yomik mi sono ritrovato nei suoi discorsi e gli ho voluto semplicemente scrivere un messaggio di incoraggiamento.
    Io credo nella varianza, quella brutta nera e cattiva.Voi siete liberi di non farlo, vi auguro solo che non venga mai a trovarvi a casa per farvi scoprire che a volte c'è poco da inventarsi !
    Ultima modifica di Shiv2006; 05-10-2016 alle 01:52

  8. #28
    Antonius L'avatar di francio
    Registrato il
    Nov 2009
    Località
    Barletta(BAT)
    Reputazione
    21
    Posts
    3,240
    Citato in
    413 Post(s)

    Predefinito

    @banko che si sente @Luciom quando si sentiva invincibile lal
    http://blog.giallozafferano.it/chicchedigusto/
    "Lol. Change game." (cit. Visdiabuli)
    Renar80: consiglio da amico, grinda un po' meno e studia di +
    digeps: francio mi sa che tu l anno prossimo sei rotto
    harry: 2 anni fa giocavi il NL200, ora grindi il NL20, continua così campione che ci dimostri come la selezione naturale non riguarda solo gli altri.

  9. #29
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,711
    Citato in
    781 Post(s)

    Predefinito

    Quando si prende qualcosa dalla community è giusto prima o poi tornare e cercare di restituirla.

    Cliff notes: +31 poste da quando ho aperto questo 3d.

    Da quando ho aperto questo post sembra essere passata 1 epoca. In realtà è passato poco più di un mese. Dico questo perchè nelle ultime 4 settimane ho messo mano al mio gioco come forse solo ai tempi d'oro dei 25max ho fatto.

    Innanzitutto devo dire che il consiglio di Banko di staccare e di dedicarmi a qualcosa che potesse rimettere a posto la testa è stato la vera chiave di tutto. Sono cresciuto con una rigida gestione delle finanze a livello personale (per gli altri invece tendo a dare sempre fino al limite delle mie possibilità) che a livello concreto coincide col rinvio di alcuni acquisti che avrebbero potuto riempire meglio la mia giornata. A sto giro però ho allentato la corda e mi son deciso ad acquistare un nuovo pc. Nuovo pc = videogames, = twitch, = guardare le cose in HD, = grindare meglio su quella roommaccia che è Lotto. Poi, in seguito ad una domenica pomeriggio da panico è paura, c'è scappato anche il cellulare nuovo. Totale -1.1k. Ho fatto un accordo con mia madre e quel K le tornerà indietro pian pianino mese per mese. A questo fatto ci tengo. E' più una questione di orgoglio che altro.

    Ma veniamo al gioco. Partendo dal video di RIO che parla dei downswing, ho deciso di buttar giù un battleplan. Ho aperto due canali di approfondimento sia teorico che pratico.

    1) Carta e penna (anzi lavagna e pennarelli) ho individuato le parti del gioco più importanti e le ho ordinate per peso in BB come più o meno si fa con la review std. Partendo dal river e dai relativi betting/calling/folding range, sono sceso giù fino al preflop, cercando, con l'aiuto di RIO di approfondire strada per strada i vari TP. Dio solo sa quanto mi è servito fare tutto questo. Ci sono call/bet/raise che non avrei MAI E POI MAI fatto 1 mese fa. E' stato un lavoro al quale ho dedicato una tonnellata di ore, soprattutto nelle ultime 2 settimane.

    2) Deviando da ogni genere di insegnamento teorico, sono sceso nel particolare delle tendenze dei miei avversari. Con "tendenze dei miei avversari" sto cercando di indicare tutta una serie di comportamenti che in barba alla tecnica pura, si verificano sovente ai tavoli che frequento. Cioè: detto che sky*agles apre 3x e reagisce alle mie 3bet scarrellando 100x, cosa ha senso 3bettare e cosa ha senso soltanto callare dietro?? Quando callo dietro e qualcun'altro squeeza come reagisco??

    Questo è il nodo, imho, di tutto. Nel 2016 tutti sanno che AK è una mano forte preflop vs chiunque, ma pochi tendono a domandarsi qual è avversario per avversario, il miglior modo di cavalcare l'equity di AK sia pre che postflop.

    Combatto quotidinamente una battaglia mentale vs me stesso per convincermi che una serie di apparenti vaccate, soprattutto pre-flop, costituiscano l'optimum di gioco. Questo perchè dall'altra parte c'è la vocina che dice "chiudi gli occhi e scarrella AK che tanto hai sempre equity" (kind of...).

    Credetemi: non è ragioneria del nl-niente. E' per davvero l'unico vero sentiero che porta al profitto nel 2016.

    Detto di 1) e 2) ciò che mi ha anche aiutato è stato il fatto di giocare un livello al quale tutto sommato perdere non avrebbe potuto influire in maniera definitiva sul mio roll (nl25). Con queste 30 poste potrei tranquillamente tornare a giocare il 50 ma fino a quando non mi sentirò di nuovo a mio agio, non mi farà schifo giocare il 25. Anche perchè non capisco che tipo di vergogna dovrei provare per il fatto che gioco a poker da x anni e "sei sempre lì". Meglio lì con i miei soldi ed una vita serena e tranquilla, che al 50 per i 3 mesi di staking prima di sparire dal mondo del poker.

    Quindi morale della favola per me stesso e per gli altri: la chiave di tutto è quasi sempre in noi stessi. Run o non run, se non si gioca mid-stakes+ c'è davvero troppa Ev da cogliere giocando bene, rispetto alla run. Tante partite con tanti avversari su tanti siti. Bisogna solo mettersi nelle condizioni di andarsi a prendere ste benedette poste.
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  10. #30
    Monkey Tilt L'avatar di squiz2
    Registrato il
    Sep 2011
    Località
    FINO ALLA FINE, FORZA LANCIANO!
    Reputazione
    69
    Posts
    1,935
    Citato in
    946 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Non per rompere l'entusiasmo, ma ieri ho visto il tuo stream e l'impressione era che tu davvero non sapessi cosa stessi facendo anche in spot non basilari, di piu.
    splinter_88 and G.Davide like this.
    Citazione Originariamente Scritto da aaronfunk Visualizza Messaggio
    ma per me può venire giù tutto frega un cas FUCK THA POLICE
    Citazione Originariamente Scritto da lucy80
    Ovviamente l’interesse commerciale di sharkscope è di portare i risultati in negativo, per poi chiedere soldi agli utenti per azzerare i risultati!
    Citazione Originariamente Scritto da Britva Visualizza Messaggio
    Squiz2: Il veneziano de Roma. Un mix pokeristico fra l'indolenza di Alvaro Recoba, la classe di George Best e la tracotanza di un Cristiano Ronaldo sotto acido. Il suo motto: non grindare oggi se lo puoi fare domani. Voto: 7,5

  11. #31
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,711
    Citato in
    781 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da squiz2 Visualizza Messaggio
    Non per rompere l'entusiasmo, ma ieri ho visto il tuo stream e l'impressione era che tu davvero non sapessi cosa stessi facendo anche in spot non basilari, di piu.
    Non rompi nessun entusiasmo visto che anche io ieri ho avuto l'impressione di non sapere cosa stessi facendo anche in spot non basilari, di più.

    Poi parliamo di un 10 minuti di panico. Ma di panico quello vero e clinico. I K contro gli assi, i 9 in flip vs aggroscemo del sito ed il colpo con T5 su 995 vs reg che effettivamente non ci sta. Tutto questo porta a 10 minuti in cui 3/4bet foldo sizando male senza un buon motivo. E' successo. Non succedeva da diversi giorni ma è successo.

    Capita. Devo capire se lo streaming aperto influenza il mio gioco. E' una curva di apprendimento ed io sono al boh terzo giorno. Streammare cash è notevolmente più difficile rispetto allo streammare mtt. Quando avrò un tot di ore di db farò le mie considerazioni.
    Ultima modifica di yomik; 23-10-2016 alle 18:27
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  12. #32
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Reputazione
    52
    Posts
    2,383
    Citato in
    236 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yomik Visualizza Messaggio
    Non rompi nessun entusiasmo visto che anche io ieri ho avuto l'impressione di non sapere cosa stessi facendo anche in spot non basilari, di più.

    Poi parliamo di un 10 minuti di panico. Ma di panico quello vero e clinico. I K contro gli assi, i 9 in flip vs aggroscemo del sito ed il colpo con T5 su 995 vs reg che effettivamente non ci sta. Tutto questo porta a 10 minuti in cui 3/4bet foldo sizando male senza un buon motivo. E' successo. Non succedeva da diversi giorni ma è successo.

    Capita. Devo capire se lo streaming aperto influenza il mio gioco. E' una curva di apprendimento ed io sono al boh terzo giorno. Streammare cash è notevolmente più difficile rispetto allo streammare mtt. Quando avrò un tot di ore di db farò le mie considerazioni.
    dove trovo link per vedere lo stream?
    Offro coaching/staking nl2/nl100. Per contattarmi chiedete mio skype ai moderatori

  13. #33
    Tight Agressive
    Registrato il
    Oct 2013
    Reputazione
    0
    Posts
    201
    Citato in
    9 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da absoluteice Visualizza Messaggio
    dove trovo link per vedere lo stream?
    https://www.twitch.tv/yomik
    absoluteice likes this.

  14. #34
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Reputazione
    52
    Posts
    2,383
    Citato in
    236 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Io non sono pratico di twitch ma solitamente anche se non seguo la diretta posso vedere il video giusto??? nel canale di Yomik non trovo nulla
    Offro coaching/staking nl2/nl100. Per contattarmi chiedete mio skype ai moderatori

  15. #35
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,711
    Citato in
    781 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da absoluteice Visualizza Messaggio
    Io non sono pratico di twitch ma solitamente anche se non seguo la diretta posso vedere il video giusto???
    no
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  16. #36
    Antonius
    Registrato il
    Aug 2010
    Reputazione
    52
    Posts
    2,383
    Citato in
    236 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yomik Visualizza Messaggio
    no
    in diversi canali twitch rimangono salvati i video degli ultimi stream
    Ultima modifica di absoluteice; 23-10-2016 alle 20:45
    Offro coaching/staking nl2/nl100. Per contattarmi chiedete mio skype ai moderatori

  17. #37
    Tight Agressive
    Registrato il
    Oct 2013
    Reputazione
    0
    Posts
    201
    Citato in
    9 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    se li salva (o forse li carica, non sono pratico) chi streamma si, altrimenti nisba

  18. #38
    Tight Agressive L'avatar di ilprincipedario
    Registrato il
    Mar 2009
    Località
    Napoli
    Reputazione
    7
    Posts
    341
    Citato in
    0 Post(s)

    Predefinito

    2) Deviando da ogni genere di insegnamento teorico, sono sceso nel particolare delle tendenze dei miei avversari. Con "tendenze dei miei avversari" sto cercando di indicare tutta una serie di comportamenti che in barba alla tecnica pura, si verificano sovente ai tavoli che frequento. Cioè: detto che sky*agles apre 3x e reagisce alle mie 3bet scarrellando 100x, cosa ha senso 3bettare e cosa ha senso soltanto callare dietro?? Quando callo dietro e qualcun'altro squeeza come reagisco??
    Questo punto mi interessa molto. Stiamo dicendo praticamente che al contrario di quanto si poteva fare qualche anno fa, ora sarebbe ridicolo giudicare il proprio gioco da una serie di macroparametri come le frequenze che solitamente si confrontavano da PT o HM con i Top Reg dei vari livelli ovvero con quei post in stile Leakfinder che spesso si vedevano anche su 2+2 oltre che qui su Cbet?
    Il mio blog su letteratura e affini http://iosonoletteratura.wordpress.com/

  19. #39
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,711
    Citato in
    781 Post(s)

    Predefinito

    Non proprio.

    Con quel passaggio mi riferivo alla comprensione delle dinamiche mentali dell'occasionale dal quale a determinati livelli, si estrae la maggior parte del lavoro.

    Quando ho messo mano a quell'aspetto del gioco, ho lavorato sia fisicamente con il tracker che con una serie di 3d sul live poker, per cercare di capire quali sono i "punti" che l'omino proprio non è disposto a mettere da parte al river, ad esempio. L'obiettivo era imbroccare con precisione quasi chirurgica la size di vbet da piazzare per estrarre valore dalla mano.

    Quando ti lanci in questo genere di lavoro scopri che a regolare certe dinamiche non esiste quello che in maniera superficiale potremmo definire "tecnica" (vbetto 3/4 pot e ciao) ma anche fattori tipo "quanto sta perdendo omino?" "se ha il K su Kxxxx che size lo spaventerebbe if any?" etc. Quando inizi a porti queste domande e lavori nella direzione giusta gli eventi che si verificano in contemporanea sono 2:

    a) il tuo exp aumenta sensibilmente visto che stai efficientando la strada che chiama in gioco il maggior numero di bb

    b) aumenti il "contatto" che hai con il field che a sua volta ti permette di piazzare qua e là giocate sempre più efficienti.

    Tutto questo spesso si traduce in mosse "storte". Potrebbe aver senso, ad esempio, giga-over-shovare un piatto al river del tipo che con 20bb nel piatto, te ne chiedi 80 al tuo avversario perchè la texture del board non scoraggia nessuna delle holdings possibili di oppo che dunque potrebbe mettere con probabilità ben più alte rispetto a quanto mediamente si assume.

    In definitiva il mio è stato un lavoro di uscita dalla "replica" di determinati aspetti, verso la costruzione dei miei personali aspetti fondati sulla capacità di ownare il field contro cui gioco.

    in b4 estrema sintesi di sto post con al massimo 4 parole.
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  20. #40
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,711
    Citato in
    781 Post(s)

    Predefinito

    in b4 estrema sintesi di sto post con al massimo 4 parole.

    "Certe volte devi giocare bene e certe altre devi giocare per vincere"

    si ringrazia @Evaner per aver sintetizzato al meglio il senso del mio ultimo post
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •