Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 45678910 UltimaUltima
Risultati da 141 a 160 di 191
Like Tree71Likes

Discussione: Cambiare il calcio.....Potro' dire: "l'avevo detto"

  1. #141
    Calling Station
    Registrato il
    May 2009
    Reputazione
    0
    Posts
    100
    Citato in
    466 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    la moviola in campo tipo challenge nfl è la prima cosa da fare ainec, seguita dal tempo effettivo... Ma non si farà mai altrimenti le grandi come farebbero a rubare?

  2. #142
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Santolamzzza Visualizza Messaggio
    la moviola in campo tipo challenge nfl è la prima cosa da fare ainec, seguita dal tempo effettivo... Ma non si farà mai altrimenti le grandi come farebbero a rubare?
    si perchè proprio per definizione le grandi non ce la possono fare da sole contro le medio/piccole, hanno bisogno di aiutini.

    Io non ho capito perchè vi date tutti appuntamento nella sezione sport di cbet, cos'è Farabani che vi chiama al cell e vi da la punta qua?
    jacson and NGPPAT like this.

  3. #143
    Banned
    Registrato il
    Apr 2013
    Reputazione
    0
    Posts
    4
    Citato in
    0 Post(s)

    Predefinito

    che poi paragonare le dimensioni di un campo da basket a uno di calcio e il conseguente differente sforzo fisico richiesto agli atleti in un ipotetica serie di playoff giocando 7 partite ogni due giorni non lo trovo troppo sensato

  4. #144
    Tight Agressive L'avatar di I'mBrokko
    Registrato il
    Nov 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    240
    Citato in
    17 Post(s)

    Predefinito

    Vince il Bayern, vince la squadra migliore. I tedeschi danno una lezione di calcio totale, e come trent'anni fa verrà sottolineata da pochi: in generale si dirà che hanno fisicità e qualità individuali superiori, disconoscendo il lavoro per raggiunger queste eccellenze. Mercoledì ha vinto innanzitutto il collettivo interpretato da undici giocatori tutti funzionali al sistema d gioco a prescindere dal loro valore, in un contesto tanto collaborativo e ben disposto.
    Il Bayern ha incontrato la Juventus, forse l'unica squadra italiana che, con le nazionali di Mangia e Prandelli e poche altre, sta tentando di uscire dal nostro conservatorismo. Conte sta facendo un ottimo lavoro e questa lezione servirà ai suoi ragazzi per crescere ulteriormente. Dicono che sarà fondamentale migliorare la qualità individuale, io penso prima di tutto che sarà importate trovare undici giocatori funzionali al calcio totale.
    Oggi i bianco neri non ne hanno più di sei o sette. Questi sono sufficienti a primeggiare in Italia, dove il calcio è prevalentemente interpretato in un modo specialistico individuale prudente e che coinvolge non più di 4 o 5 giocatori.
    La differenza tra bavaresi e juventini è stata la coscienza della collettività: valore difficile in un paese individualista come il nostro. Poi i giocatori che giocano con e per la squadra, che sanno gestire la fase offensiva e difensiva (Mandzuvic costava 10/12 milioni non era uno specialista, però in Italia si cercano giocatori che facciano magie non che interpretano il gioco).
    Gli attaccanti de Bayern in non possesso palla erano i primi difensori: si può dire altrettanto dei bianconeri? Pensate quanto ciò ha limitato il gioco juventino ed esaltato gli avversari. La differenza sta che nel calcio totale si difende correndo in avanti imponendo i propri ritmi e personalità, mentre nel calcio italiano si corre indietro facendo densità difensiva e lasciando iniziativa e gioco agli atri. Il pressing e la collaborazione hanno fatto la differenza e amplificato soluzioni e qualità individuali afflosciando quelle avversarie.
    Ma per attuare tutto ciò occorre una organizzazione che coinvolga tutti undici gli atleti. In zona palla bisogna attaccare l'avversario con tempi giusti e contemporaneità mentre la copertura deve avvenire dai compagni lontani. La juve ha giocato in difesa a sistema puro, ma le marcature a scalare, il collassamento (troppo distanti e non compatti), i tempi di pressing e il coinvolgimento di tutti non no stati ottimali.
    In possesso palla gli uomini di Heynckes erano vicini al pallone con giocatori sempre in movimento che coprivano, altri che si facevano vedere in avati e altri in appoggio laterale: questo aumentava le soluzioni e facilitavala tecnica. Pochi lanci, molti passaggi rasoterra, una squadra corta, organica, armoniosa che sfruttava tutto il campo in larghezza in fase offensiva, mentrein fase difensiva tutti corti e stretti.
    Organizzazione e compattezza che sono frutto di un grande lavoro e una conoscenza di tutto lo scibile calcistico. E' evidenti che in situazoni così positive e propositive tutti si esprimessero e si esaltassero. Le grandi squadre che hanno fatto la storia degli ultimi 30-40 anni sono state quell che hanno interpretato questo splendido sport sfruttando al massimo i concetti del calcio totale (Ajax, Milan, Barcellona e Liverpool). Noi purtroppo in generale siamo rimasti a un calcetto episodico, prudente e specialistico, un cacio che disconosce le tecniche e il protagonismo.
    La juve è la nostra speranza per un futuro migliore

    Arrigo Sacchi
    jacson likes this.

  5. #145
    Scandinavian LAG L'avatar di AndreaRaise
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    IT
    Reputazione
    35
    Posts
    622
    Citato in
    903 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da assonews Visualizza Messaggio
    che poi paragonare le dimensioni di un campo da basket a uno di calcio e il conseguente differente sforzo fisico richiesto agli atleti in un ipotetica serie di playoff giocando 7 partite ogni due giorni non lo trovo troppo sensato
    E' più faticoso il basket del calcio credimi.....e cmq non sarebbe obbligatorio giocare ogni 2 giorni

  6. #146
    Banned
    Registrato il
    Apr 2013
    Reputazione
    0
    Posts
    4
    Citato in
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da AndreaRaise Visualizza Messaggio
    E' più faticoso il basket del calcio credimi.....e cmq non sarebbe obbligatorio giocare ogni 2 giorni
    so bene che il basket è molto stancante ma nel calcio entra in gioco maggiormente il fattore resistenza,e sarebbe insensato,oltre che noioso,far affrontare 2 squadre 7 volte ogni due giorni...questo sotto l'aspetto puramente tecnico,tralasciando l'idea che a me non piace dei playoff che si potrebbero si disputare,ma non certo nello stesso lasso di tempo di un playoff cestistico.

    e poi nel calcio fai degli allunghi che poi voglio vedere le faccie dei giocatori alla settima partita...

  7. #147
    Scandinavian LAG L'avatar di AndreaRaise
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    IT
    Reputazione
    35
    Posts
    622
    Citato in
    903 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da assonews Visualizza Messaggio
    so bene che il basket è molto stancante ma nel calcio entra in gioco maggiormente il fattore resistenza,e sarebbe insensato,oltre che noioso,far affrontare 2 squadre 7 volte ogni due giorni...questo sotto l'aspetto puramente tecnico,tralasciando l'idea che a me non piace dei playoff che si potrebbero si disputare,ma non certo nello stesso lasso di tempo di un playoff cestistico.

    e poi nel calcio fai degli allunghi che poi voglio vedere le faccie dei giocatori alla settima partita...
    Ma chi l'ha detto che dovrebbero giocare ogni 2 giorni? Non è manco detto che debbano essere scontri al meglio delle 7, è anche ovvio che il numero delle squadre o cmq il campionato come è ora andrebbe rivisto, non è che devi per forza fare 38 partite di regular + altrettante di PO.

    E' l'idea che devi commentare, che è quella di un campionato più spettacolare (e più giusto anche) e con infiniti + big match, non come la mettono in pratica in un altro sport, che mò vi siete fissati con l'nba, ma mica solo nel basket ci sono i playoff
    lorymarbury and doc_ftr like this.

  8. #148
    Banned
    Registrato il
    Apr 2013
    Reputazione
    0
    Posts
    4
    Citato in
    0 Post(s)

    Predefinito

    io mi annoierei a vedere una serie di playoff nel calcio

    che poi se ogni partita deve dare 1 punto si rischiano 3/4 supplementari facili su 7 partite

    ma non vi accorgete che è insensato?

    l'unica cosa sarebbe fare 2 su 3 come i playoff di serie B,ma a quel punto sarebbe 10 volte piu' bello e atteso il fascino di una finale secca

  9. #149
    Scandinavian LAG L'avatar di AndreaRaise
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    IT
    Reputazione
    35
    Posts
    622
    Citato in
    903 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da assonews Visualizza Messaggio
    io mi annoierei a vedere una serie di playoff nel calcio
    Io mi annoio di più a vedere un campionato finito a marzo o bene che vada con sole 2 squadre a lottare da gennaio in avanti, ma sono gusti

  10. #150
    Tight Agressive L'avatar di nietzsche1900
    Registrato il
    Mar 2011
    Reputazione
    10
    Posts
    277
    Citato in
    28 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lorymarbury Visualizza Messaggio
    Sry ma che c'entra..nn è che nella nba c'è piu atletismo perche ci sono i playoff..
    I playoff c'erano pure 20 anni fa quando vincevano Magic Larry e Jordan..

    Imo davvero per ora portate pochissimi esempi per dimostrare le vostre tesi..

    Cioè preferisco infinito @Michel84 al quale piace un calcio opposto al mio ma almeno ne capisco le motivazioni..

    Dai su cacchio c'entra l'atletismo mo
    Giocare infinite più partite a intervalli temporali molto più brevi renderebbe necessaria una preparazione fisica e atletica maggiore a scapito della tecnica, cosa che già avviene nel calcio moderno. Secondo la tua idea si dovrebbe giocare ogni 2 giorni vuoi dirmi che non cambierebbe nulla sotto questo punto di vista?

  11. #151
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Reputazione
    7
    Posts
    1,761
    Citato in
    185 Post(s)

    Predefinito

    Interessante.

    Cmq dico la mia per qualche punto del post :

    Sono pienamente in sintonia con il discorso di 2 replay a tempo stile occhio di falco,cosi' sicuramente non ci sarebbero + tanti rompimenti di palle con tipo "Hai rubato,era fuori-dentro ecc...",te li gestisci e gg,senno' accetti le scelte arbitrali,anche se errori vistosi umani.(anzi su questo ancora mi chiedo perche' non l'abbiano attuato,la trovo una soluzione molto smart che semplificherebbe e snellirebbe il lavoro arbitrale).
    Riguardo al cartellino blu con ammenda in $ da dare alla lega,direi che qua in ITA e' infattibile imo;immagino gia' partite con tipo 20 cartellini blu,ma minimo eh,per incrementare le entrate dei "capoccia" (siamo in Italia)

    edit: riguardo alla durata dei tempi penso che il calcio vada bene cosi' com'e' se fosse fixato meglio nel dettaglio;insomma la durata di ogni singolo tempo non la trovo una leak vera e propria imo.

    riedit: riguardo al calendario;perche' non fare come anni fa' con tutte le partite di Domenica pomeriggio,tranne magari fare solo la sera quella top della settimana?Maybe saro' rimasto un amante del vecchio stile,ma cosi' anche a livello psicologico non influenzi nessuna squadra in base al risultato ottenuto-che potrebbe ottenere la diretta concorrente,che sposta e non poco imo.
    Ultima modifica di vanbred; 12-04-2013 alle 21:58

  12. #152
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    22
    Posts
    404
    Citato in
    1934 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nietzsche1900 Visualizza Messaggio
    Giocare infinite più partite a intervalli temporali molto più brevi renderebbe necessaria una preparazione fisica e atletica maggiore a scapito della tecnica, cosa che già avviene nel calcio moderno. Secondo la tua idea si dovrebbe giocare ogni 2 giorni vuoi dirmi che non cambierebbe nulla sotto questo punto di vista?
    Mai detto ogni due giorni..mercoledi e domenica che mi sembra quello che avviene già oggi praticamente..comunque come ha detto @AndreaRaise nn è questo il nocciolo..

    Possono giocare anche meno eh

  13. #153
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    22
    Posts
    404
    Citato in
    1934 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da assonews Visualizza Messaggio
    io mi annoierei a vedere una serie di playoff nel calcio

    che poi se ogni partita deve dare 1 punto si rischiano 3/4 supplementari facili su 7 partite

    ma non vi accorgete che è insensato?

    l'unica cosa sarebbe fare 2 su 3 come i playoff di serie B,ma a quel punto sarebbe 10 volte piu' bello e atteso il fascino di una finale secca
    Ecco questo in parte è una delle critiche piu sensate..
    E cioè i supplementari nei playoff..
    Io avevo pensato che se la vinci nei 90 è una vittoria...se pareggi è come nn si fosse giocata...vince chi ne vince due ( o tre ) e gg...obv dopo il pareggio si rinverte il campo quindi diciamo che il pareggio è "buono" per chi sta in trasferta

  14. #154
    Calling Station L'avatar di volander
    Registrato il
    Mar 2010
    Reputazione
    6
    Posts
    127
    Citato in
    39 Post(s)

    Predefinito

    in sintesi (perchè obv mi è crashato il computer nel mezzo di un bel messaggio lungo che stavo scrivendo):

    tempo effettivo penso sia la prima cosa da fare (ed è anche l' unica proposta di quelle sparate che ha qualche possibilita nel mondo reale): migliorerebbe solo il gioco e non vi è nessuna argomentazione possibile (se non la "tradizione") che stia in piedi contro di esso

    eliminare le incivili proteste dei giocatori in campo: d' accordo con il cartellino blu, ma sarei favorevole anche a qualcosa di più (gialli e doppi gialli facili facili, prova tv, altro) penalizzante in modo da debellare questa piaga

    campionato a 16-18 squadre, playoff tra le prime 8 col classico andata e ritorno per quarti e semi, finale in gara secca in uno stadio d' italia a rotazione deciso a inizio stagione (la finalissima ogni anno sarebbe uno spettacolo enorme, un po' come il superbowl)

    nonso come e cosa, ma moviola in campo, moviola in campo, moviola in campo! meglio allungare di 10-20 minuti la partita con gli arbitri davanti al monitor che valutano con attenzione le decisione dubbie, piuttosto che come ora che è tutto un macello no?

    arbitri professionisti

    salary cap e redistribuzione degli introiti per favorire lo spettacolo (gli ultimi prendono piu soldi dei primi). spiegatemi per quale motivo un tifoso dell' atalanta, chievo, catania, lecce ecc non potra mai sognare di poter vincere lo scudetto, ma dovrà sempre fare il campionato da pezzente che lotta per salvarsi con la sua squadra a fare da agnello sacrificale per le grandi. perchè devono vincere sempre le stesse??? non sarebbe bellissimo se il pescara, imbarazzante oggi, avesse la possibilità di diventare competitivo fino a poter lottare per vincere tra qualche anno??
    questa è la forza delle leghe americane, ed è anche quello che gli americani non concepiscono rispetto agli sport europei, ma è anche la cosa piu impossibile da realizzare
    lorymarbury, BellaToro and doc_ftr like this.

  15. #155
    Calling Station L'avatar di volander
    Registrato il
    Mar 2010
    Reputazione
    6
    Posts
    127
    Citato in
    39 Post(s)

    Predefinito

    aggiungo che fino a qualche anno fa amavo il calcio così com'era e avrei guardato con molto sospetto e diffidenza proposte di questo genere. poi ho scoperto l' nba e mi sono reso conto di quanto avanti stanno in america e di quanti anni luce indietro siamo noi.
    inoltre a chi dice che i playoff sono roba da baskettari suggerisco di andarsi a vedere la formula della major league soccer, e vista la crescita che sta avendo il calcio negli states non sarei troppo sorpreso se tra qualche decennio staremo ad ammirare l' MLS proprio come oggi gli appassionati di basket seguono l' NBA
    lorymarbury likes this.

  16. #156
    FaraBani
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da I'mBrokko Visualizza Messaggio
    Vince il Bayern, vince la squadra migliore. I tedeschi danno una lezione di calcio totale, e come trent'anni fa verrà sottolineata da pochi: in generale si dirà che hanno fisicità e qualità individuali superiori, disconoscendo il lavoro per raggiunger queste eccellenze. Mercoledì ha vinto innanzitutto il collettivo interpretato da undici giocatori tutti funzionali al sistema d gioco a prescindere dal loro valore, in un contesto tanto collaborativo e ben disposto.
    Il Bayern ha incontrato la Juventus, forse l'unica squadra italiana che, con le nazionali di Mangia e Prandelli e poche altre, sta tentando di uscire dal nostro conservatorismo. Conte sta facendo un ottimo lavoro e questa lezione servirà ai suoi ragazzi per crescere ulteriormente. Dicono che sarà fondamentale migliorare la qualità individuale, io penso prima di tutto che sarà importate trovare undici giocatori funzionali al calcio totale.
    Oggi i bianco neri non ne hanno più di sei o sette. Questi sono sufficienti a primeggiare in Italia, dove il calcio è prevalentemente interpretato in un modo specialistico individuale prudente e che coinvolge non più di 4 o 5 giocatori.
    La differenza tra bavaresi e juventini è stata la coscienza della collettività: valore difficile in un paese individualista come il nostro. Poi i giocatori che giocano con e per la squadra, che sanno gestire la fase offensiva e difensiva (Mandzuvic costava 10/12 milioni non era uno specialista, però in Italia si cercano giocatori che facciano magie non che interpretano il gioco).
    Gli attaccanti de Bayern in non possesso palla erano i primi difensori: si può dire altrettanto dei bianconeri? Pensate quanto ciò ha limitato il gioco juventino ed esaltato gli avversari. La differenza sta che nel calcio totale si difende correndo in avanti imponendo i propri ritmi e personalità, mentre nel calcio italiano si corre indietro facendo densità difensiva e lasciando iniziativa e gioco agli atri. Il pressing e la collaborazione hanno fatto la differenza e amplificato soluzioni e qualità individuali afflosciando quelle avversarie.
    Ma per attuare tutto ciò occorre una organizzazione che coinvolga tutti undici gli atleti. In zona palla bisogna attaccare l'avversario con tempi giusti e contemporaneità mentre la copertura deve avvenire dai compagni lontani. La juve ha giocato in difesa a sistema puro, ma le marcature a scalare, il collassamento (troppo distanti e non compatti), i tempi di pressing e il coinvolgimento di tutti non no stati ottimali.
    In possesso palla gli uomini di Heynckes erano vicini al pallone con giocatori sempre in movimento che coprivano, altri che si facevano vedere in avati e altri in appoggio laterale: questo aumentava le soluzioni e facilitavala tecnica. Pochi lanci, molti passaggi rasoterra, una squadra corta, organica, armoniosa che sfruttava tutto il campo in larghezza in fase offensiva, mentrein fase difensiva tutti corti e stretti.
    Organizzazione e compattezza che sono frutto di un grande lavoro e una conoscenza di tutto lo scibile calcistico. E' evidenti che in situazoni così positive e propositive tutti si esprimessero e si esaltassero. Le grandi squadre che hanno fatto la storia degli ultimi 30-40 anni sono state quell che hanno interpretato questo splendido sport sfruttando al massimo i concetti del calcio totale (Ajax, Milan, Barcellona e Liverpool). Noi purtroppo in generale siamo rimasti a un calcetto episodico, prudente e specialistico, un cacio che disconosce le tecniche e il protagonismo.
    La juve è la nostra speranza per un futuro migliore

    Arrigo Sacchi

    si ma nn capisco cosa c'entra con il discorso Quaglia Milito

    e con la tua affermazione '' bastava poco a Quagliarella come successe a Milito'' na roba del genere mi pare...io su qst ti avevo risposto !

  17. #157
    Tight Agressive L'avatar di I'mBrokko
    Registrato il
    Nov 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    240
    Citato in
    17 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FaraBani Visualizza Messaggio
    si ma nn capisco cosa c'entra con il discorso Quaglia Milito

    e con la tua affermazione '' bastava poco a Quagliarella come successe a Milito'' na roba del genere mi pare...io su qst ti avevo risposto !
    Niente... secondo me non è da vendere Quagliarella... magari sbaglio ed è uno scarso, solo opinioni. Volevo dire ce la Champions è fatta anche di episodi!!. Il Real ha rubato con Manchester ad esempio
    FaraBani likes this.

  18. #158
    FaraBani
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da I'mBrokko Visualizza Messaggio
    Niente... secondo me non è da vendere Quagliarella... magari sbaglio ed è uno scarso, solo opinioni. Volevo dire ce la Champions è fatta anche di episodi!!. Il Real ha rubato con Manchester ad esempio
    nemmeno io lo venderei Quaglia, ma nn mi pare un Top..detto questo la champions è vero che è fatta di episodi, ma alla lunga vince quasi sempre la piu forte

    nel caso della Juve nn mi pare che valga la regola degli episodi, ha semplicemte incontrato una squadra nettamente piu forte in ogni reparto !

  19. #159
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    22
    Posts
    404
    Citato in
    1934 Post(s)

    Predefinito

    @FaraBani e @I'mBrokko pls parlatene di là che qua il thread parla d'altro
    @volander sono fondamentalmente d'accordo su tutto quello che hai scritto..
    Peró non puoi fare il paragone totale tra nba e calcio italiano..
    Devi farlo tra nba e calcio Europeo imo...

    Gli States sono stati e ogni squadra rappresenta piu o meno una grande città d'america...
    Ora nel calcio dobbiamo ridurre il gap tra milan e pescara ma difficilmente potremo mai avere un Pescara superiore al milan ( altrimenti avremo un salary cup troppo basso )

    Quello che VA FATTO è un salary cup a livello Europeo che renda i campionati piu fichi dove la Fiorentina , il Napoli, la Lazio , la Roma abbiano molte molte piu chance di vincere e dove poi siano infinito piu competitive in Europa...
    Dove possa vincere la lega lo Zenit o il Galatasaray o chi te pare..Insomma dove 20,30 squadre Europee abbiano chance serie di vincere..

    Se in Italia 7 o 8 hanno chance serie di vincere abbiamo ampiamente raggiunto l'obiettivo
    Poi il pescara sognerà i playoff che è cmqtanta roba
    Ultima modifica di lorymarbury; 13-04-2013 alle 11:14

  20. #160
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    22
    Posts
    404
    Citato in
    1934 Post(s)

    Predefinito

    Tutto quello che dico cambierebbe ( nel tempo ) anche la piantina del tifo in Italia...

    Obv si tiferebbe ancora di pou per la squadra della propria città/regione ma soprattutto nn sarebbe tutto un juve-milan-inter nel sud italia e nn solo
    doc_ftr likes this.

Pagina 8 di 10 PrimaPrima ... 45678910 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •