Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 139
Like Tree123Likes

Discussione: Amazon

  1. #21
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    194
    Citato in
    20 Post(s)
    Lo dico col massimo rispetto per le opinioni di nessuno

  2. #22
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,939
    Citato in
    850 Post(s)

    Predefinito

    Non ho trovato UN solo commento negativo da parte dei dipendenti. Non uno. Non ho trovato scandali o lamentele. Niente di niente. Avranno affossato tutto?

    Wait: parliamo di 1 eccellenza italiana sciaguratamente dimenticata dalla casistica comune per via della presenza di Fiat. Hai presente l'esempio di Gianni Agnelli che va in America a vedere come Ford produce la T? Ecco quello è l'esempio for dummies. La gente seria ti cita Ferrero.

    Per rispondere al tuo post ti dico questo: è quasi impossibile paragonare le condizioni di produzione di 3 decadi fa, regolate da un certo tipo di gestione, a quelle di oggi. Parliamo di epoche produttive distanti quanto le vacche a traino dell'aratro e gli odierni trattori Lamborghini.

    Io non so se Amazon si spinge verso 1 ossessivo controllo e monitoraggio delle performance dei lavoratori. Non metterei la mano sul fuoco sul fatto che abbiano una loro sana condizione di equilibrio tra massimizzazione dei profitti e cura del lavoratore ma questa roba qua che quoto dall'articolo:

    ti correggono se non ti pieghi sulle ginocchia per prendere i pacchi

    mi spinge a credere che si tratti più di un problema culturale del colletto blu che di amazon, visto che questo è un consiglio sacrosanto e che rientra nel campo dell'ergonomia del posto di lavoro.

    L'ergonomia sul posto di lavoro ha a che fare in gran parte con la sicurezza dei lavoratori, sia a lungo che a breve termine. Postazioni ergonomiche possono contribuire a ridurre i costi, migliorando la sicurezza, di conseguenza, questo ridurrebbe i soldi versati a titolo di risarcimento dei lavoratori. Attraverso l'ergonomia, i luoghi di lavoro possono essere progettati in modo che i lavoratori non debbano ricorrere a posture incongrue per il corpo, quindi l'industria potrebbe risparmiare miliardi di euro in risarcimento dei lavoratori.

    https://it.wikipedia.org/wiki/Ergono...osto_di_lavoro
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  3. #23
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,939
    Citato in
    850 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Platinum Visualizza Messaggio
    Questa è follia pura ma per altre ragioni. Ci credo che vuoi buttarti giù se lavori in condizioni di degrado fisico prima che psichico. Poracci.

    Ma quella cmq non è massimizzazione della produttività in senso corretto eh, attenzione. Io posso produrre X beni seguendo la strada Y e la strada Z con Y che magari rappresenta il grinding superspinto che maciulla la carne dei miei collaboratori, mentre Z rappresenta una produzione intelligente fatta di teorie della sovrapposizione, attivi e passivi di produzione e millemilaaltricazzi che mi inducono a dire:

    prof me la fa 1 altra domanda per il 30?

    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  4. #24
    Scandinavian LAG L'avatar di CrackUrLuck
    Registrato il
    Dec 2010
    Località
    In your leaks
    Reputazione
    137
    Posts
    700
    Citato in
    135 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Condivido gran parte di quel che è stato scritto sia da una parte, che dall'altra, ma vorrei anche far presente che é pur sempre un lavoro che richiede competenze base. Cioè la persona media mi pare voglia studiare zero, aggiornarsi close to niente, non poter essere mai licenziata, prendere 1.5k netti con ferie, malattia, 13sima. Tutto questo senza neanche sbattersi.

    Mi sembrano pretese un po' esagerate.

    Discorso bisogni fisiologici invece é scandaloso e son d'accordo.
    corvopoker, leopizzo and B0ot like this.
    "Incapaci di fare forte ciò che è giusto, abbiamo fatto giusto ciò che è forte." (Blaise Pascal)

  5. #25
    Fish
    Registrato il
    Jul 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    27
    Citato in
    275 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da conilmionome Visualizza Messaggio
    Sarà anche distorta la mia visione, ma di certo ci sono mille altre vie migliori per chiunque che fare un lavoro da schiavi per 7 euro l'ora.
    Si lavora per vivere non viceversa. Immagina poi dopo una giornata lavorativa di merda come questa che vita potrai mai avere? Arrivi a casa devastato e l'indomani e un'altro giorno. Poi questi 1450 euro al mese li prenderanno quei 4 gatti che hanno il contratto indeterminato con magari 13esime, malattia etc..
    Gli altri? Un cazzo.
    Come ho detto già prima piuttosto farei l'accattone, un accattone davanti una chiesa si intasca anche 100 euro al giorno.
    Ma è chiaro che sto parlando di piano Z, il piano di lavorare come schiavo dentro un posto del genere non entra neanche lontanamente a far parte del mio alfabeto.
    Di possibilità A-B-C-D etc.. ce ne sono sicuro a valanghe, tanto per cominciare credo che un semplice cameriere o barista prendano già di più. Ti piace un hobby? Coltivalo diventa esperto e prova a guadagnarci. Sei sportivo? Studia, prendi attestati e diventa allenatore o fai un corso di danza etc.. Basta un po' di inventiva a volte. Non tutti i lavori sono uno schifo, se trasformi una passione in un lavoro magari ti svegli la mattina con un super sorriso stampato fra i denti e non vedi l'ora di produrre.
    Ocomunque non c'è lavoro qua? Recessione totale? esistono gli aerei e esistono altre nazioni.
    No no, meglio stare qua e fare un lavoro del cazzo sottopagato, lol!
    Non credo di essere così fuori dal mondo, è più fuori uno che si rassegna a fare una vita di merda perché "le cose stanno così amen".
    Oh,guarda che ti ha fatto un complimento dicendoti solo che hai una visione distorta della realtà
    mimmo29 likes this.

  6. #26
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Reputazione
    7
    Posts
    1,778
    Citato in
    189 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da conilmionome Visualizza Messaggio
    Sarà anche distorta la mia visione, ma di certo ci sono mille altre vie migliori per chiunque che fare un lavoro da schiavi per 7 euro l'ora.
    Nella vita esistono tanti vincoli cui ci si deve fare fronte.Non e' che tutti domattina possono decidere di prendere un aereo e andare a NY o Londra(oltre al discorso economico intendo).Anche la signora Grazia Arcazzovski(battuta )se ha problemi domattina potrebbe partire da Novosibirsk e andare a Livorno a fare soldi con il lampredotto alla vodka per dire.Ma la vita non e' cosi easy,purtroppo.

    Ti piace un hobby? Coltivalo diventa esperto e prova a guadagnarci.
    7,5 miliardi persone nel mondo che trasformano il proprio hobby-passione in lavoro e' utopia pura.Meglio fare l'accattone davanti alla chiesa invece di accettare lavori per necessita' a 7€ l'ora che moltiplicati x 21 giorni al mese mediamente lavorativi fanno circa 1.150€ al mese(magari temporaneamente)?La' fuori per circa 1.150€ e per contratto ignoto "basta che lavoro e non sto a casa" per intenderci,ci sono concorsi di lavoro con 6k persone ,molte laureate,per 5 posti complessivi.Poi ovviamente se parliamo di aspirazione in questo paese non e' il massimo e concordo con te;ma dato che e' questo qeullo che abbiamo a disposizione e la gente cerca di sopravvivere adattandosi,dire che preferisco portare i carrelli alle vecchiette fuori dal supemercato piuttosto che 7€ l'ora,e' da chi la realta' la vede troppo spesso dietro un monitor o roba simile.Ovviamente non giudico la tua persona e non mi permetterei mai,ma quello che traspare da quel che scrivi a volte e' fantascientific ,o ignorante in materia forse.

    edit: Imo vuoi provare a "risolvere" la vita che e' irrisolvibile.
    Ultima modifica di vanbred; 15-11-2016 alle 01:01

  7. #27
    Scandinavian LAG L'avatar di flamna
    Registrato il
    Jul 2009
    Località
    Cera di Cupra
    Reputazione
    7
    Posts
    845
    Citato in
    510 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    @vanbred hai perso tutta la mia stima dopo aver spiegato che grazia arkazosky era una battuta @yomik hai visto il video che ho pubblicato? a)dice che il 90%dei dipendenti hanno contratti di 15 giorni b)ti costringono a consegnare roba tipo 150 pacchi a ora e a correre, letteralmente correre per farlo.
    vanbred likes this.
    [17:44:51] Luca BlackMamba33 Bisconti: bon vado a comprare il computer poi torno a whinare per il computer merdoso di mio padre che con 4 tavoli di pipolz
    [17:44:55] Luca BlackMamba33 Bisconti: lagga come
    [17:45:02] Luca BlackMamba33 Bisconti: flamna circondato da fighe


    Flamna ha l'indubbia qualità, che raggiunge vette ineguagliate se non dal buon yomik , di essere proprio sul pezzo. Ma proprio che la casa è tappezzata di Pulitzer, eh!

    cit Raistlin

  8. #28
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,247
    Citato in
    2932 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Platinum Visualizza Messaggio
    Nessuno dice che Amazon sia il diavolo e tutti gli altri mestieri una passeggiata.
    Sono usciti video e inchieste, si cerca di informarsi di più e meglio su quanto ci sia di vero.
    Poi che il signor Zheng della Xi Hao inc. che produce componenti per cellulari faccia una vita di merda, peggio di uno scarafaggio in una latrina, è risaputo, ma non per questo si deve chiudere un occhio su tutto il resto.
    Se mangio banane del commercio equo e solidale, è perché spero che i contadini vengano trattati decentemente come viene dichiarato dalle associazioni di tutela del lavoro.
    Se devo lavorare per vivere e non posso andare in bagno perché poi il manager si incazza perchè la produzione rallenta, non solo ho sicuramente scelto male il lavoro io, ma è proprio sbagliato il sistema.
    E dato che chi acquista ha le stesse responsabilità di chi produce, allora un paio di domande bisogna incominciare a farsele.
    Se mangi le banane eque e solidali, a parità di qualità con le altre, stai solo scegliendo di farti rapinare.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  9. #29
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,247
    Citato in
    2932 Post(s)

    Predefinito

    Cmq amazon ha maggiore ossessione all'efficienza di altri gruppi. E ovviamente è per questo che funziona meglio per il cliente.

    Mette maggiore pressione della media ai suoi lavoratori? quasi certamente.

    Perchè non automatizza? perchè il costo del lavoro da noi è ancora relativamente basso.

    Altrove ha automatizzato molto di +. Ha istituito le "amazon robot challenges", specificamente la "picking challenge", perchè la parte che non riescono ad automatizzare è quella di prendere dagli scaffali o dal nastro e comporre il pacco finale.

    Per il resto con i kiva ha automatizzato parecchio



    Guardate lo shot al min 1:50

    In pratica gli umani servono ancora solo per:

    1) comporre il pacco finale
    2) la parte iniziale della gestione dei resi
    3) supervisione generica del processo, manutenzione macchine e simili

    Chiaramente i robot non sono gratis. In un paese con costo del lavoro medio-basso, e costo dell'energia alto, automatizzi un pò meno. Quello del video è un centro di ottava generazione. Quello italiano è di settima se non erro.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  10. #30
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Reputazione
    25
    Posts
    812
    Citato in
    552 Post(s)

    Predefinito

    In realtà quello che dice @conilmionome ha molto senso, nel momento in cui ci sono (tante) persone che "di lavoro" fanno i video su Youtube, o i blog di cucina o gli streaming su Twitch, o vendono qualcosa su Ebay o simili: oggi ci sono sicuramente tante opportunità grazie ad internet che in passato erano impensabili, e praticamente qualsiasi nicchia è monetizzabile, se sei bravo e ti dai da fare abbastanza.

    Ci sta che la persona di mezza età non abbia quel tipo di mentalità, però dei giovani dovrebbero, specie nel momento in cui i "lati positivi" del lavoro dipendente sembrano essere molto peggiori di quanto non lo fossero in passato.
    conilmionome likes this.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  11. #31
    Scandinavian LAG L'avatar di jacson
    Registrato il
    Aug 2012
    Reputazione
    13
    Posts
    501
    Citato in
    236 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    In realtà quello che dice @conilmionome ha molto senso, nel momento in cui ci sono (tante) persone che "di lavoro" fanno i video su Youtube, o i blog di cucina o gli streaming su Twitch, o vendono qualcosa su Ebay o simili: oggi ci sono sicuramente tante opportunità grazie ad internet che in passato erano impensabili, e praticamente qualsiasi nicchia è monetizzabile, se sei bravo e ti dai da fare abbastanza.

    Ci sta che la persona di mezza età non abbia quel tipo di mentalità, però dei giovani dovrebbero, specie nel momento in cui i "lati positivi" del lavoro dipendente sembrano essere molto peggiori di quanto non lo fossero in passato.
    il punto è che non tutti possono fare quello

    su FB sono iscritto al gruppo Italian Startup Scene; su 24k di iscritti credo 1/1000 ha un progetto serio e ottime possibilità di campare , i rimanenti sono solo sognatori che credono di diventare i prossimi Richard Branson.

    Stessa cosa imho vale per i blog di cucina, youtuber e, se ci pensi un'attimino, il tutto si ricollega al Poker. In quanti ce la fanno realmente ?

    Quindi si, bisogna studiare, applicarsi,etc...etc.. ma non tutti ce la fanno; ed è una cosa assolutamente normale.

  12. #32
    Scandinavian LAG L'avatar di flamna
    Registrato il
    Jul 2009
    Località
    Cera di Cupra
    Reputazione
    7
    Posts
    845
    Citato in
    510 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jacson Visualizza Messaggio
    il punto è che non tutti possono fare quello

    su FB sono iscritto al gruppo Italian Startup Scene; su 24k di iscritti credo 1/1000 ha un progetto serio e ottime possibilità di campare , i rimanenti sono solo sognatori che credono di diventare i prossimi Richard Branson.

    Stessa cosa imho vale per i blog di cucina, youtuber e, se ci pensi un'attimino, il tutto si ricollega al Poker. In quanti ce la fanno realmente ?

    Quindi si, bisogna studiare, applicarsi,etc...etc.. ma non tutti ce la fanno; ed è una cosa assolutamente normale.
    si ma un conto è non farcela con il poker e finire a lavorare a fare il commesso al tigre, un'altra è lo schiavo sottopagato.
    Mi ricordo di un dipendente mac licenziato perché aveva effettuato del lavoro extra dall'orario di ufficio, qua invece si ha la cultura degli extra non pagati come standard per fare bella figura e perché "per tutti" è così.
    piripicchio likes this.
    [17:44:51] Luca BlackMamba33 Bisconti: bon vado a comprare il computer poi torno a whinare per il computer merdoso di mio padre che con 4 tavoli di pipolz
    [17:44:55] Luca BlackMamba33 Bisconti: lagga come
    [17:45:02] Luca BlackMamba33 Bisconti: flamna circondato da fighe


    Flamna ha l'indubbia qualità, che raggiunge vette ineguagliate se non dal buon yomik , di essere proprio sul pezzo. Ma proprio che la casa è tappezzata di Pulitzer, eh!

    cit Raistlin

  13. #33
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Reputazione
    25
    Posts
    812
    Citato in
    552 Post(s)

    Predefinito

    @jacson

    Il problema IMO è che troppa gente insegue "l'epica" dell'imprenditore del 2016, perché è una bella etichetta: oggi fa figo dire che sei il CEO di qualcosa, anche se quel qualcosa non vale nulla ed è probabile che non varrà mai nulla.

    Anche quando hai un po' di successo guadagnare soldi diventa un fattore secondario, l'obiettivo è raccogliere debito dai VC, cioè dare via equity della tua società per raccogliere capitali e festeggiare per aver accumulato debiti, e poi trovare il modo di fare un altro "round" per raccogliere e bruciare altri soldi, nella speranza che qualcuno ti acquisisca prima che salti per aria.

    L'obiettivo se sei un vero imprenditore è guadagnare soldi, non fare il figo. Ora, sono d'accordo con te quando dici "è assolutamente normale che non tutti ce la facciano", ma possiamo essere d'accordo che fra diventare Richard Branson e guadagnare 1400 € a fare l'operaio infelice e stressato da Amazon esistano livelli intermedi, più o meno accessibili?

    Quello che dico io è, sono convinto che una persona "normale" che abbia voglia di lavorare possa mettere su un negozio Ebay vendendo qualcosa che "conosce", e facendo più di 1400 € netti al mese, imparando più cose ed essendo più soddisfatto del dipendente della catena di montaggio di Amazon.

    Sicuramente non subito, servirà tempo e dedizione, è qualcosa di pragmatico che non fa figo, ma è fattibile, e non devi nemmeno andare all'estero se non ti va.

    Poi certo, molti spazi ormai sono saturi, è difficile emergere, non voglio banalizzare la situazione. Però la verità vera è che spesso le persone si precludono possibilità che sono davanti al loro naso, e non parlo di multilevel marketing scam, ma di cose concrete a cui un sacco di persone potrebbero cominciare a lavorare da domattina.
    conilmionome and eternity like this.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  14. #34
    Monkey Tilt L'avatar di supersam
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    4
    Posts
    1,583
    Citato in
    283 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da conilmionome Visualizza Messaggio
    Sarà anche distorta la mia visione, ma di certo ci sono mille altre vie migliori per chiunque che fare un lavoro da schiavi per 7 euro l'ora.
    Si lavora per vivere non viceversa. Immagina poi dopo una giornata lavorativa di merda come questa che vita potrai mai avere? Arrivi a casa devastato e l'indomani e un'altro giorno. Poi questi 1450 euro al mese li prenderanno quei 4 gatti che hanno il contratto indeterminato con magari 13esime, malattia etc..
    Gli altri? Un cazzo.
    Come ho detto già prima piuttosto farei l'accattone, un accattone davanti una chiesa si intasca anche 100 euro al giorno.
    Ma è chiaro che sto parlando di piano Z, il piano di lavorare come schiavo dentro un posto del genere non entra neanche lontanamente a far parte del mio alfabeto.
    Di possibilità A-B-C-D etc.. ce ne sono sicuro a valanghe, tanto per cominciare credo che un semplice cameriere o barista prendano già di più. Ti piace un hobby? Coltivalo diventa esperto e prova a guadagnarci. Sei sportivo? Studia, prendi attestati e diventa allenatore o fai un corso di danza etc.. Basta un po' di inventiva a volte. Non tutti i lavori sono uno schifo, se trasformi una passione in un lavoro magari ti svegli la mattina con un super sorriso stampato fra i denti e non vedi l'ora di produrre.
    Ocomunque non c'è lavoro qua? Recessione totale? esistono gli aerei e esistono altre nazioni.
    No no, meglio stare qua e fare un lavoro del cazzo sottopagato, lol!
    Non credo di essere così fuori dal mondo, è più fuori uno che si rassegna a fare una vita di merda perché "le cose stanno così amen".
    Secondo me vivi in un universo parallelo coi fiori e le margherite ovunque
    ho azzerato il bancrool (cit. ASSOMATTO2020)

    beh c'è anche il gioco compulsivo senza regole, io per prima lo confesso,molte volte mi è capitato per sfogare la mia rabbia del momento... non si gioca per vincere ma solo per sfogarsi contro qualcuno... (cit. lucy80)

  15. #35
    Scandinavian LAG L'avatar di Cash Out
    Registrato il
    Jul 2012
    Località
    in un baule
    Reputazione
    64
    Posts
    983
    Citato in
    72 Post(s)

    Predefinito

    Meglio la carità che un onesto lavoro lol
    Il discorso è che quei 7/8 euro l'ora per un lavoro senza competenze specifiche è l'expected, se tutto va bene, di alcuni attuali ppp senza titoli di studio,skills extrapoker o capacità particolari quando avranno smesso. Essere vincenti oggi nel giochino non assicura il successo nella vita in altri ambiti e a 40 anni+.
    Ma il pro non lo sa e continua a cliccare.
    CrackUrLuck likes this.
    Citazione Originariamente Scritto da donriky Visualizza Messaggio
    Vorrei aggiungere, che ormai la pratica dello staking, volenti o nolenti è parecchio diffusa e comune "nel nostro giro" diciamo...
    E non mi pare di aver mai sentito di gente scappata coi soldi, a parte la merda obv.

  16. #36
    Scandinavian LAG L'avatar di ceca77
    Registrato il
    Mar 2008
    Località
    Teletubbylandia
    Reputazione
    11
    Posts
    506
    Citato in
    187 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Estiqaatsy Visualizza Messaggio
    Alla fine sono 1450€ netti al
    Mese per gli assunti a tempo indeterminato, con 13* e 14*, malattia, maternità...
    In un ambiente di lavoro comunque caldo d'inverno e fresco d'estate. Della serie vallo a dire ad un operaio ILVA che, se gli va bene, passa la vecchiaia a tossire altrimenti rischia di morire a 50 anni di cancro o sotto un nastro trasportatore
    Aggiungi anche permessi, ferie, tfr e contributi inps versati và, che proprio schifo non fanno
    CrackUrLuck likes this.
    Shit happens

  17. #37
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    194
    Citato in
    20 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Se mangi le banane eque e solidali, a parità di qualità con le altre, stai solo scegliendo di farti rapinare.
    Dato che non ho mai vissuto in Brasile e tu sì
    Dato che non ho esperienze dirette di raccolta frutta tropicale, ma mi baso solo sulle conoscenze che si possono estrapolare dalla rete/tv/giornali, su associazioni che, almeno in teoria, dovrebbero controllare la filiera
    Sarebbe gradita qualche parola in più da parte tua, se sei a conoscenza di cose in maniera più approfondita
    Lo dico col massimo rispetto per le opinioni di nessuno

  18. #38
    Antonius L'avatar di conilmionome
    Registrato il
    Oct 2010
    Reputazione
    60
    Posts
    2,319
    Citato in
    165 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Leggendo tanti vostri commenti non capisco che scopo o senso date al vostro tempo e alla vostra vita. Fare una vita da schiavo del genere non è vita, è uno schifo punto. Se la mia aspirazione di vivere (sopravvivere a mala pena) è questa, meglio comprare una pistola e spararsi in bocca.
    Se sei incerto o titubante tira un 5 oppure un fante

  19. #39
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    194
    Citato in
    20 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio

    Quello che dico io è, sono convinto che una persona "normale" che abbia voglia di lavorare possa mettere su un negozio Ebay vendendo qualcosa che "conosce", e facendo più di 1400 € netti al mese, imparando più cose ed essendo più soddisfatto del dipendente della catena di montaggio di Amazon.

    Sicuramente non subito, servirà tempo e dedizione, è qualcosa di pragmatico che non fa figo, ma è fattibile, e non devi nemmeno andare all'estero se non ti va.
    Non so quali esperienze dirette abbiate voi, ma mi pare che ci sia la tendenza a parlare con un po' troppa faciloneria.

    Collega cartolaio - negozio storico della mia città, specializzato in modellismo.
    Ricevendo richieste da tutto il mondo, decide di aprire negozio ebay.
    Il negozio funziona per un periodo più che discretamente (vende soprattutto nel sud-est asiatico), anche se i guadagni, viste le percentuali trattenute, non sono alti.
    Enorme sbattimento per preparare i pacchi da spedire/spedirli/seguire le vendite online (il negozio è, prima di tutto, fisico e a conduzione famigliare).
    Effettua una vendita sul mercato americano: l'acquirente protesta con ebay dicendo che il pacco non è mai arrivato, quando, invece, con tracciatura, risulta perfettamente consegnato. L'amico lo fa presente a ebay, ma non ci sono cazzi: "l'acquirente ha sempre ragione". Così l'amico perde il guadagno della vendita avvenuta e ci deve rimettere i soldi del rimborso. Cornuto e mazziato si dice?
    Gli ho chiesto come mai non si appoggiasse ad Amazon.
    Questa è stata la risposta: Amazon ti chiede una percentuale sul costo della spedizione, più il costo dell'inserzione, o eventuale abbonamento, e la percentuale sulle vendite.
    Ti dà, sì, la possibilità di utilizzare i loro magazzini come deposito merci (avete presente il "venduto da pincopallo/spedito da amazon"?) ma se per caso parte della tua merce dovesse andare perduta mentre è in giacenza da loro, sono cazzi tuoi.

    Esempio 2: amico con ditta che produce articoli elettromedicali e che esporta in tutto il mondo.
    "Oh, ma a te come va? Perché sai che qua non paga nessuno? Sì, all'estero pagano, ma in italia è un casino...non pagano un cazzo, c'è sempre da litigare. Ho uno che faceva tantissimo nero e, quando è stato cappellato dal fisco, piuttosto che pagare, ha dichiarato fallimento e adesso non deve più niente a nessuno"

    Nella mia provincia, nei primi 4 mesi dell'anno hanno chiuso 200 negozi.
    Lo riscrivo: 200
    Gli unici che aprono e possono permettersi di pagare gli affitti nelle vie principali dei centri storici sono le grandi catene (Zara e tutti i loro sottoprodotti, H&M, eccetera).
    Se chiedi prestiti alle banche, sotto forma di fidi (oggi proibitivi) o finanziamenti, rivolgiti a Lourdes affinché il mercato proceda, altrimenti ti troverai indebitato a vita, perché gli interessi sono altissimi e c'è pochissima possibilità che ti aiutino.
    Devi per forza tenere i ricarichi non altissimi, vista la concorrenza che c'è in giro, a meno che non sia tu a produrre articoli esclusivi.
    La gente chiede continuamente sconti, sia in stagione che durante i saldi, e, se non li fai, rischi di perdere il giro.
    Conclusione: quando si guadagna? Nell'anno del mai.

    Quindi, per cortesia, non dite che, anche sbattendosi, col tempo una persona normale dovrebbe riuscire ad aprire negozi ebay e fare 1400/mese.
    Trovare una nicchia libera è un'impresa titanica e non basta ammazzarsi di lavoro.

    Notizia di qualche tempo fa, che si aggiunge al roseo mercato del lavoro
    Bologna, l'agenzia interinale lascia migliaia senza stipendio - Repubblica.it
    jacson, BellaToro and gelsomino like this.
    Lo dico col massimo rispetto per le opinioni di nessuno

  20. #40
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    194
    Citato in
    20 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da conilmionome Visualizza Messaggio
    Leggendo tanti vostri commenti non capisco che scopo o senso date al vostro tempo e alla vostra vita. Fare una vita da schiavo del genere non è vita, è uno schifo punto. Se la mia aspirazione di vivere (sopravvivere a mala pena) è questa, meglio comprare una pistola e spararsi in bocca.
    Non ti sfugge che, magari, uno, anche con un sogno da realizzare, può non avere la possibilità materiale di fare altro da quello che sta facendo?
    Per un'inifinità logica di motivi che mi sembra anche assurdo stare qua ad elencare, perché li capirebbe chiunque.
    Lo dico col massimo rispetto per le opinioni di nessuno

Pagina 2 di 7 PrimaPrima 123456 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •