Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 101
Like Tree126Likes

Discussione: Annuncio NASA del 22/2

  1. #41
    Monkey Tilt L'avatar di TheBeroz
    Registrato il
    May 2009
    Località
    Reggio Emilia
    Reputazione
    40
    Posts
    1,921
    Citato in
    81 Post(s)

    Predefinito

    Alcuni risultati dell'equazione di Drake portano a numeri elevatissimi, altri a frazioni minuscole, dipende troppo da che stime si danno ai fattori che la compongono.
    L'equazione comunque si riferisce alla nostra galassia non all'intero universo.
    Questa scoperta puó alzare il valore medio dei risultati a prescindere da che cifre si attribuiscono ai restanti fattori.
    Molte stime erano però "gonfiate" dal fatto che si prendeva come modello la Terra.

    Inviato dal mio GT-I9505 utilizzando Tapatalk
    Discutere con un idiota è una perdita di tempo:ti abbesseresti al suo livello e lui vincerebbe per esperienza.
    Quindi lavorate per l'armonia invece di fare i coatti che spewano col gippone nella speranza che col rosso non passi nessuno.

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 = ciccio di nonna papera

    (Raistlin power)

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 =

    "è la struttura dei newturbo....."

    (alternative clong.71)

  2. #42
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Reputazione
    3
    Posts
    118
    Citato in
    16 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da UnNiubbo Visualizza Messaggio
    La scoperta è grossissima proprio perché ne abbiamo sculato uno di sistema simile, con 7 pianeti dei quali almeno 3 in posizione "giusta" per essere candidati alla presenza di acqua liquida e di conseguenza possibile vita. Insomma, si può tentare di saltare ipotesi molto gratuite e osservare direttamente la cosa.
    This..a parte l'equazione di drake che lascia il tempo che trova, trovare vita in questo sistema vuol dire essere abbastanza sicuri che la vita sia un fattore comune (e tutte equazioni ecc ruotano tutte sul dubbio "vita comune o vita rara nell'universo"). I cambiamenti in questo senso sarebbero epocali, tipo la miglior scoperta dai tempi di Galileo.

    Ma siamo molto in la..l'ev assurda di questa scoperta è che oggi non riusciamo a studiare atmosfere di pianeti terresti lontani, sopratutto se lontani o in stelle simili al sole o + calde. Qui abbiamo trovato non dico il mono-out ma quasi: un sistema vicino (lol a chi parla di tempi per raggiungerlo con le sonde..qualsiasi cosa extrasolare anche a 1-2 anni luce difficilmente potrà essere raggiunta in questo secolo) abbastanza da essere a "uno schioppo di tecnologia", composto dal maggior numero di pianetti terra-like mai visti prima d'ora e in una nana rossa che è la stella + comune e + longeva in assoluto nell'universo.

    Stiamo parlando di esopianeti! L'unico altro annuncio con impatti simili sarebbe stato l'annuncio di una nuova tecnologia per lo studio delle atmosfere in grado di farci fare uno step in avanti e permetterci di studiare le atmosfere del migliaio di esopianeti che conosciamo. Ma sarà probabilmente questo sistema a farci fare questo step in avanti e a trovare nuovi metodi per studiare le atmosfere testandoli su qualcosa di vicino e conosciuto (tra 10-20 anni).

    Poi ovviamente ci sono tutte le innovazioni come diceva chi ho quotato legate all'abitabilità: quindi eliminare ipotesi che non trovano riscontri e magari aggiungerne altri per determinare la fascia di abitabilità che definita ora come ora è un pò "ni" nel senso che da una direzione ma non esclude nulla al di fuori e non da abbastanza informazioni per l'interno.

    Potrebbe diventare facilmente il sistema planetario + studiato dei prossimi 10-20anni. Anche nel caso si scoprisse non può esserci vita avrebbe parecchi risvolti interessanti..insomma imho è una vera e propria miniera a cielo aperto.

  3. #43
    Tight Agressive L'avatar di mimmo29
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    nowhere
    Reputazione
    0
    Posts
    370
    Citato in
    28 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    La Gelmini ha già dichiarato qualcosa? Si potrebbero accorciare i tempi
    Picc0l0U0m0 likes this.

  4. #44
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,691
    Citato in
    749 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mimmo29 Visualizza Messaggio
    La Gelmini ha già dichiarato qualcosa? Si potrebbero accorciare i tempi
    ha detto che a giorni partono i lavori per il tunnel di collegamento
    mimmo29 likes this.
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  5. #45
    Tight Agressive L'avatar di mimmo29
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    nowhere
    Reputazione
    0
    Posts
    370
    Citato in
    28 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    ad ogni modo la cosa che mi rode di più e non avere, in questa vita, la certezza assoluta che non siamo soli nell'universo, ovviamente a livello di sensazioni ne sono davvero certo, non esiste che la vita si sia creata solo in quest'angolo di universo, certo è che gli interrogativi che puoi porti sono milioni. Se c'è qualche altro pianeta da quando c'è? Ci saranno solo dinosauri? Non ci sono mai stati e l'uomo l'ha abitato da subito? Sono ancora in una fase primordiale? Sono più evoluti ma non abbastanza da vederci? Che palle
    Guidus88 and Mr.Modesty like this.

  6. #46
    Scandinavian LAG L'avatar di UnNiubbo
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    Bari
    Reputazione
    173
    Posts
    731
    Citato in
    137 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Quindi scusa nell'equazione di drake

    The Drake Equation is:
    N = R * fp * ne * fl * fi * fc * L

    where:
    N = The number of broadcasting civilizations.
    R = Average rate of formation of suitable stars (stars/year) in the Milky Way galaxy
    fp = Fraction of stars that form planets
    ne = Average number of habitable planets per star
    fl = Fraction of habitable planets (ne) where life emerges
    fi = Fraction of habitable planets with life where intelligent evolves
    fc = Fraction of planets with intelligent life capable of interstellar communication
    L = Years a civilization remains detectable

    Per te ne-fl-fi non li cambi dopo questa scoperta? neanche di un pò? non son comunque frutto di euristica quando li stimi?

    Chiaro che poi sti pianeti te li studi molto di + però io parlo proprio come stima per l'universo
    L'equazione di Drake è, fin dalla sua concezione, un'equazione "guida", nel senso che mette nero su bianco ciò di cui si dovrebbe tenere conto quando si tentano di fare inferenze sulla possibilità o meno di vita aliena, non aveva o ha nessuna pretesa di essere usata come una stima effettiva, visto che diversi parametri sono, al momento attuale, inconoscibili (es. in particolare due dei tre che citi, fl e fi, oltre ad fc ed L).

    E nel caso di alcune stelle, come le nane rosse, anche il parametro ne è sconosciuto, nonostante la scoperta annunciata ieri. Studiando probabilmente a fondo Trappist 1 forse inizieremo ad avere un'idea di base di come possano formarsi pianeti intorno alle nane rosse, ed iniziare ad avere una vaga idea di quel parametro ne per questa tipologia di stelle.

    Vedila così, è come tentare di inferire in quanti si possa giocare al NLHE, osservando però solamente da lontano un unico tavolo senza poter osservare il resto: vedi 5 seduti al tavolo, e niente altro. Come fai a stimare allora che si possa giocare in 2, o 9, o solo in 5, se riesci a vedere solo quei 5, e manco le carte, le chips, il mazzo, il numero di sedie ecc.? Impossibru, lo stesso vale per ne nell'equazione.
    Dimostrazione del "Se dopo 20 minuti non hai capito chi è il pollo del tavolo, vuol dire che sei tu":
    [01:18:02] Lorenzissimo: come mai se mi metto sit out si mettono sit out pure gli altri reg?


    [19:58:25] Lorenzissimo: ad avere una mano ogni tanto
    [19:58:32] Lorenzissimo: tipo un Ahi
    [19:58:36] Lorenzissimo: sarebbe buono

  7. #47
    Tight Agressive L'avatar di bluetiger85
    Registrato il
    Sep 2012
    Reputazione
    2
    Posts
    340
    Citato in
    376 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Siagen Visualizza Messaggio
    This..a parte l'equazione di drake che lascia il tempo che trova, trovare vita in questo sistema vuol dire essere abbastanza sicuri che la vita sia un fattore comune (e tutte equazioni ecc ruotano tutte sul dubbio "vita comune o vita rara nell'universo"). I cambiamenti in questo senso sarebbero epocali, tipo la miglior scoperta dai tempi di Galileo.

    Ma siamo molto in la..l'ev assurda di questa scoperta è che oggi non riusciamo a studiare atmosfere di pianeti terresti lontani, sopratutto se lontani o in stelle simili al sole o + calde. Qui abbiamo trovato non dico il mono-out ma quasi: un sistema vicino (lol a chi parla di tempi per raggiungerlo con le sonde..qualsiasi cosa extrasolare anche a 1-2 anni luce difficilmente potrà essere raggiunta in questo secolo) abbastanza da essere a "uno schioppo di tecnologia", composto dal maggior numero di pianetti terra-like mai visti prima d'ora e in una nana rossa che è la stella + comune e + longeva in assoluto nell'universo.

    Stiamo parlando di esopianeti! L'unico altro annuncio con impatti simili sarebbe stato l'annuncio di una nuova tecnologia per lo studio delle atmosfere in grado di farci fare uno step in avanti e permetterci di studiare le atmosfere del migliaio di esopianeti che conosciamo. Ma sarà probabilmente questo sistema a farci fare questo step in avanti e a trovare nuovi metodi per studiare le atmosfere testandoli su qualcosa di vicino e conosciuto (tra 10-20 anni).

    Poi ovviamente ci sono tutte le innovazioni come diceva chi ho quotato legate all'abitabilità: quindi eliminare ipotesi che non trovano riscontri e magari aggiungerne altri per determinare la fascia di abitabilità che definita ora come ora è un pò "ni" nel senso che da una direzione ma non esclude nulla al di fuori e non da abbastanza informazioni per l'interno.

    Potrebbe diventare facilmente il sistema planetario + studiato dei prossimi 10-20anni. Anche nel caso si scoprisse non può esserci vita avrebbe parecchi risvolti interessanti..insomma imho è una vera e propria miniera a cielo aperto.
    Tutto bello e chiaro però leggere "la miglior scoperta dai tempi di Galileo" stona un po' con quello scritto dopo. Sia perché Galileo è sopravvalutato sia perché Einstein è infinitamente sottovalutato. Ma questa è un'altra storia ed andremmo abbastanza OT.
    per caso coachi? Vorrei passare al nlh e sono disposto a dedicarmi anima e corpo al giochino. So che saresti l'insegnante giusto per me perchè non me ne faresti passare 1

    niente coccole al gatto o 5 minuti a letto in piu con la ragazza solo stove, studio e grinding. Ma non mi interessa se poi avrò ragione con i risultati.

    Ps, son disposto a fare level up da livelli che non batto e a insultare tutti se richiesto. Spero che valuterai questa richiesta

  8. #48
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2013
    Reputazione
    14
    Posts
    163
    Citato in
    7 Post(s)

    Predefinito

    Dall'esperimento di Miller-Urey credo si possa affermare che sotto determinate condizioni di clima e di composizione del pianeta, come quelle che sembrano rispettare gli esopianeti di Trappist, sia quasi scontata la presenza di aminoacidi, gli elementi necessari alla vita. Però non abbiamo idea se la probabilità che si sviluppi la vita a partire dagli aminoacidi sia alta o bassa. Personalmente non ho proprio idea se la vita sia una conseguenza scontata della presenza di aminoacidi, acqua e temperatura giusta, o se sia un evento veramente sculato.

  9. #49
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Reputazione
    3
    Posts
    118
    Citato in
    16 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bluetiger85 Visualizza Messaggio
    Tutto bello e chiaro però leggere "la miglior scoperta dai tempi di Galileo" stona un po' con quello scritto dopo. Sia perché Galileo è sopravvalutato sia perché Einstein è infinitamente sottovalutato. Ma questa è un'altra storia ed andremmo abbastanza OT.
    Sisi hai perfettamente ragione dal punto di vista scientifico. Intendevo dal punto di vista dell'impatto sulle persone. Le scoperte di Einstein anche se hanno cambiato il mondo che circonda l'essere umano con tutte le tecnologie derivate non hanno avuto impatti diretti sulle persone e il loro modo di pensare. Mi riferivo a Galileo per questo fatto: scoprire vita in un altro pianeta ovunque esso sia cambierebbe per sempre il modo di "pensare" delle persone, dove per persona intendo la nonna che va a far la spesa. Ma si come discorso generale hai perfettamente ragione.

    Effettivamente rileggendola dopo non si capiva affatto che mi riferivo all'impatto sulle persone, sorry.
    Ultima modifica di Siagen; 23-02-2017 alle 22:27
    bluetiger85 and squiz2 like this.

  10. #50
    Scandinavian LAG L'avatar di Lukan
    Registrato il
    Aug 2009
    Località
    Milano
    Reputazione
    16
    Posts
    942
    Citato in
    273 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mimmo29 Visualizza Messaggio
    ad ogni modo la cosa che mi rode di più e non avere, in questa vita, la certezza assoluta che non siamo soli nell'universo, ovviamente a livello di sensazioni ne sono davvero certo, non esiste che la vita si sia creata solo in quest'angolo di universo, certo è che gli interrogativi che puoi porti sono milioni. Se c'è qualche altro pianeta da quando c'è? Ci saranno solo dinosauri? Non ci sono mai stati e l'uomo l'ha abitato da subito? Sono ancora in una fase primordiale? Sono più evoluti ma non abbastanza da vederci? Che palle
    oppure siamo ancora nella fase Adamo ed Eva?
    Ma perche' devi per forza paragonare l'evoluzione di pianeti lontani anni luce con quella del nostro pianeta? Sai quante sono le variabili in gioco? Puo' esserci teoricamente vita ok, ma subito sognare i dinosauri o omini che gia' ci spiano quando le forme possono essere infinite ed immaginabili mi sembra alquanto infantile

  11. #51
    Calling Station L'avatar di Dr.Manhattan
    Registrato il
    Jan 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    147
    Citato in
    11 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MasterChef Visualizza Messaggio
    Personalmente non ho proprio idea se la vita sia una conseguenza scontata della presenza di aminoacidi, acqua e temperatura giusta, o se sia un evento veramente sculato.
    NUMERO DEI PIANETI DELLA GALASSIA SUI QUALI ESISTE OGGI UNA CIVILTA’ TECNOLOGICA
    Ottimista: 0,1% di 600 milioni = 600.000
    Moderato: 0,02% di 250.000 = 50
    Pessimista: 0,0002% di 0,05 = 0,0000001

    La cifra ottimista è molto elevata: secondo Asimov esisterebbero oggi nella nostra Galassia 600.000 civiltà extraterrestri. Ci sembrano decisamente troppe, anche se non abbiamo prove per dimostrare il contrario.
    Il pessimista moderato arriva alla cifra conclusiva di 50. Cioè noi saremmo una delle poche civiltà tecnologiche oggi esistenti nella Galassia.
    Tra queste due cifre, 50 e 600.000, esiste dunque un ventaglio di probabilità,in cui si possono situare coloro che ritengono possibile o probabile l'esistenza di altre civiltà nella nostra Galassia.
    Quanto al pessimista egli è sceso molto al di sotto dello zero, e secondo i suoi calcoli noi non dovremmo praticamente esistere se non per puro caso. C'è infatti solo una probabilità su dieci milioni (appunto lo 0,0000001) che esista oggi una civiltà tecnologica nella nostra Galassia. Siamo stati eccezionalmente fortunati ad apparire. E’ come se avessimo azzeccato cinque volte di seguito un en plein alla roulette.


    Un calcolo probabilistico
    Equazione di Drake - Quante civiltÃ* extraterrestri? di Piero Angela
    Ultima modifica di Dr.Manhattan; 23-02-2017 alle 22:59
    Picc0l0U0m0 likes this.
    Miracles.Events with astronomical odds of occurring,like oxygen turning into gold.
    The less you believed in life the less you had to lose. I didn't have very much to lose,me and my medium-sized cock.
    I am not in danger,Skyler.I am the danger!A guy opens his door and gets shot and you think that of me?
    No.I am the one who knocks!

  12. #52
    Scandinavian LAG L'avatar di diefuckersdie
    Registrato il
    Jul 2013
    Reputazione
    20
    Posts
    608
    Citato in
    212 Post(s)

    Predefinito

    /semiOT blog molto carino
    Ascolta, Albert, so di darti un dispiacere, ma siamo soli nell’universo. Più soli di un protone in una stella di neutroni, di un raggio cosmico fuori dal cosmo, di un vino buono al supermercato.

    Esagerato.

    È così.

    Nella nostra galassia ci sono cento miliardi di stelle, lo so perché le ho contate, vuoi che siano tutte disabitate?

    Ragiona, se l’universo è pieno di extraterrestri, allora dove sono?


    Ecco, è questo il cosiddetto paradosso di Fermi: “se l’universo è pieno di extraterrestri, allora dove sono?”. Se la stessa cosa l’avesse detta un signor Rossi qualsiasi, sarebbe stata battezzata come la cazzata di Rossi, invece l’ha detta Fermi e, a quanto pare, le cazzate dei geni si chiamano paradossi.

    https://incomaemeglio.blogspot.it/20...-di-fermi.html
    https://incomaemeglio.blogspot.it/20...-la-morte.html
    Dr.Manhattan likes this.

  13. #53
    Tight Agressive L'avatar di bluetiger85
    Registrato il
    Sep 2012
    Reputazione
    2
    Posts
    340
    Citato in
    376 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Siagen Visualizza Messaggio
    Sisi hai perfettamente ragione dal punto di vista scientifico. Intendevo dal punto di vista dell'impatto sulle persone. Le scoperte di Einstein anche se hanno cambiato il mondo che circonda l'essere umano con tutte le tecnologie derivate non hanno avuto impatti diretti sulle persone e il loro modo di pensare. Mi riferivo a Galileo per questo fatto: scoprire vita in un altro pianeta ovunque esso sia cambierebbe per sempre il modo di "pensare" delle persone, dove per persona intendo la nonna che va a far la spesa. Ma si come discorso generale hai perfettamente ragione.

    Effettivamente rileggendola dopo non si capiva affatto che mi riferivo all'impatto sulle persone, sorry.
    Sono d'accordo. Però è anche vero che non ha impatto sulle persone semplicemente perché non lo conosce nessuno. Fatto lo scientifico, laureato in ingegneria ma non ho mai studiato la teoria della relatività di Einstein. Prova a dire alla nonnina che va a fare la spesa che la gravità non è una forza e probabilmente susciterà qualche cosa anche in lei..
    per caso coachi? Vorrei passare al nlh e sono disposto a dedicarmi anima e corpo al giochino. So che saresti l'insegnante giusto per me perchè non me ne faresti passare 1

    niente coccole al gatto o 5 minuti a letto in piu con la ragazza solo stove, studio e grinding. Ma non mi interessa se poi avrò ragione con i risultati.

    Ps, son disposto a fare level up da livelli che non batto e a insultare tutti se richiesto. Spero che valuterai questa richiesta

  14. #54
    Cbet Super Mod L'avatar di Raistlin
    Registrato il
    Oct 2007
    Località
    Roma
    Reputazione
    173
    Posts
    4,617
    Citato in
    271 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dr.Manhattan Visualizza Messaggio
    NUMERO DEI PIANETI DELLA GALASSIA SUI QUALI ESISTE OGGI UNA CIVILTA’ TECNOLOGICA
    Ottimista: 0,1% di 600 milioni = 600.000
    Moderato: 0,02% di 250.000 = 50
    Pessimista: 0,0002% di 0,05 = 0,0000001

    La cifra ottimista è molto elevata: secondo Asimov esisterebbero oggi nella nostra Galassia 600.000 civiltà extraterrestri. Ci sembrano decisamente troppe, anche se non abbiamo prove per dimostrare il contrario.
    Il pessimista moderato arriva alla cifra conclusiva di 50. Cioè noi saremmo una delle poche civiltà tecnologiche oggi esistenti nella Galassia.
    Tra queste due cifre, 50 e 600.000, esiste dunque un ventaglio di probabilità,in cui si possono situare coloro che ritengono possibile o probabile l'esistenza di altre civiltà nella nostra Galassia.
    Quanto al pessimista egli è sceso molto al di sotto dello zero, e secondo i suoi calcoli noi non dovremmo praticamente esistere se non per puro caso. C'è infatti solo una probabilità su dieci milioni (appunto lo 0,0000001) che esista oggi una civiltà tecnologica nella nostra Galassia. Siamo stati eccezionalmente fortunati ad apparire. E’ come se avessimo azzeccato cinque volte di seguito un en plein alla roulette.


    Un calcolo probabilistico
    Equazione di Drake - Quante civiltÃ* extraterrestri? di Piero Angela
    BTW, nell'articolo è citato mio padre

  15. #55
    Antonius L'avatar di Gigaset
    Registrato il
    Oct 2010
    Reputazione
    913
    Posts
    9,954
    Citato in
    2019 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da UnNiubbo Visualizza Messaggio
    L'equazione di Drake è, fin dalla sua concezione, un'equazione "guida", nel senso che mette nero su bianco ciò di cui si dovrebbe tenere conto quando si tentano di fare inferenze sulla possibilità o meno di vita aliena, non aveva o ha nessuna pretesa di essere usata come una stima effettiva, visto che diversi parametri sono, al momento attuale, inconoscibili (es. in particolare due dei tre che citi, fl e fi, oltre ad fc ed L).

    E nel caso di alcune stelle, come le nane rosse, anche il parametro ne è sconosciuto, nonostante la scoperta annunciata ieri. Studiando probabilmente a fondo Trappist 1 forse inizieremo ad avere un'idea di base di come possano formarsi pianeti intorno alle nane rosse, ed iniziare ad avere una vaga idea di quel parametro ne per questa tipologia di stelle.

    Vedila così, è come tentare di inferire in quanti si possa giocare al NLHE, osservando però solamente da lontano un unico tavolo senza poter osservare il resto: vedi 5 seduti al tavolo, e niente altro. Come fai a stimare allora che si possa giocare in 2, o 9, o solo in 5, se riesci a vedere solo quei 5, e manco le carte, le chips, il mazzo, il numero di sedie ecc.? Impossibru, lo stesso vale per ne nell'equazione.
    squiz2 likes this.

  16. #56
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    17,868
    Citato in
    2836 Post(s)

    Predefinito

    Ok quindi per voi verte tutto sul verificare se c'è vita o no su questi pianeti..

    A livelli di sensori e altri strumenti di misura quanti "anni luce scientifici" siamo lontani dall'avere modo di misurare da qui se c'è vita in quei pianeti? basta 1 breakthrough o ne servirebbero parecchi in serie?
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  17. #57
    Tight Agressive L'avatar di jacson
    Registrato il
    Aug 2012
    Reputazione
    13
    Posts
    491
    Citato in
    234 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jacson Visualizza Messaggio
    scoperta del cazzo. Per raggiungerlo con le tecnologie attuali ci vorrebbero tipo 500k di anni; il massimo che si può fare è spiare la vita di quei pianeti fino a 39 anni fa e vedere se esiste realmente la vita su altri pianeti, per il resto è tutta fuffa.
    Citazione Originariamente Scritto da UnNiubbo Visualizza Messaggio
    Più che altro sei te che non sai che in un'ora ci sono 3600 secondi. Però è una scoperta del cazzo e alla NASA non sanno far di conto. Mettici due scii kimici e un chilo di rettiliani e siamo a cavallo.
    sorry ho saltato qualche 0

    difatti nei calcoli fatti giorni prima ipotizzando però la velocità del voyager 1 ho scritto 500k anni


    p.s. da ciò che ho scritto credo che sia palese quanto sono anticomplottista, scie kimiche e bla bla bla

    inoltre ho commentato i 90 anni che ha detto Francio.
    @UnNiubbo in sintesi: hai letto ciò che ho scritto o ti sei solo offeso per quando ho detto che qualche nerd si starà facendo le seghe in attesa della conferenza stampa ?
    Ultima modifica di jacson; 24-02-2017 alle 09:08

  18. #58
    Antonius L'avatar di francio
    Registrato il
    Nov 2009
    Località
    Barletta(BAT)
    Reputazione
    21
    Posts
    3,201
    Citato in
    411 Post(s)

    Predefinito

    sisi ho scritto una fesserie, pensavo che la nostra sonda più veloce andasse ad 1/3 della velocità della luce, my fault(abbastanza grande lol ).
    Gigaset and Picc0l0U0m0 like this.
    http://blog.giallozafferano.it/chicchedigusto/
    "Lol. Change game." (cit. Visdiabuli)
    Renar80: consiglio da amico, grinda un po' meno e studia di +
    digeps: francio mi sa che tu l anno prossimo sei rotto
    harry: 2 anni fa giocavi il NL200, ora grindi il NL20, continua così campione che ci dimostri come la selezione naturale non riguarda solo gli altri.

  19. #59
    Scandinavian LAG L'avatar di diefuckersdie
    Registrato il
    Jul 2013
    Reputazione
    20
    Posts
    608
    Citato in
    212 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jacson Visualizza Messaggio
    @UnNiubbo in sintesi: hai letto ciò che ho scritto o ti sei solo offeso per quando ho detto che qualche nerd si starà facendo le seghe in attesa della conferenza stampa ?
    Vabbè dai fa un po' ridere il fatto che ci siano equipè di scienzati dietro, miliardi di dollari investiti, anni di ricerche, tecnologie da paura. che vengano scoperti 7 esopianeti su cui verranno puntati i telescopi nei prossimi anni, e poi arriva tale jackson di cbet che l'unica cosa che al massimo avrà scoperto nella vita è il suo buco del culo a dire è una scoperta del cazzo

    * si scherza eh

  20. #60
    Tight Agressive L'avatar di jacson
    Registrato il
    Aug 2012
    Reputazione
    13
    Posts
    491
    Citato in
    234 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da diefuckersdie Visualizza Messaggio
    Vabbè dai fa un po' ridere il fatto che ci siano equipè di scienzati dietro, miliardi di dollari investiti, anni di ricerche, tecnologie da paura. che vengano scoperti 7 esopianeti su cui verranno puntati i telescopi nei prossimi anni, e poi arriva tale jackson di cbet che l'unica cosa che al massimo avrà scoperto nella vita è il suo buco del culo a dire è una scoperta del cazzo

    * si scherza eh
    si ovvio che si scherza

    è uno scoperta del cazzo in base al punto di vista con il quale si vede il tutto.

    Non ritengo, il mio, il punto di vista dell'italiano medio che commenterebbe con un : " mandateci gli immigrati" etc..etc..

    piuttosto sono quello che si è visto la diretta della Nasa e ha esclamato " wow, che figo! Chissà se questi pianeti sono abitati" , il giorno dopo però, come tutti gli altri giorni, mi sono svegliato per andare a lavoro e così sarà per tutta la mia vita.
    A me non cambia nulla così come a tutta la popolazione mondiale ( a parte il team che ha partecipato alla scoperta il quale alzerà un pò di soldi dal tutto e immagino n scienziati/astronomi che approfondiranno la scoperta).


    Avessero detto " Abbiamo scoperto una nuova galassia abitabile, dove siamo certi di una folta presenza aliena" , e li si che cambia il discorso.

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •