Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Risultati da 1 a 8 di 8
Like Tree4Likes
  • 1 Post By OMGgalfond
  • 1 Post By Luciom
  • 1 Post By Fecciu
  • 1 Post By Blitz76

Discussione: [Chiedilo a cbet] Cessione quota ereditaria

  1. #1
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    512
    Citato in
    16 Post(s)

    Predefinito [Chiedilo a cbet] Cessione quota ereditaria

    Salve a tutti,

    purtroppo mio padre è deceduto 1 anno fa, e abbiamo ereditato l'immobile io, mia madre e i miei due fratelli. Immobile dove ancora tutti viviamo insieme.
    Ora, io vorrei andarmene di casa e cedere la mia quota (che corrisponde attualmente all'11% e quando morira' mia madre avro' il restante 22%) in cambio di soldi.

    Sono gia d'accordo con la famiglia per fare questo, ma non so come muovermi. Ed ovviamente loro vogliono una cosa scritta.

    Ho letto che bisogna fare un atto notarile che costa circa 5.000€, il che mi sembra un po troppo visto che per la mia quota mi verranno corrisposti 50k.
    C'è qualche via legale, scritta meno onerosa?

    Grazie

  2. #2
    Banned
    Registrato il
    Mar 2013
    Reputazione
    0
    Posts
    279
    Citato in
    56 Post(s)

    Predefinito

    hmm per queste cose si, serve atto notarile. Solitamente la parcella è proporzionata al valore, il mio consiglio è di farti fare un preventivo dettagliato coi costi di imposta, di tassa di registro e gli oneri del notaio, poi prova a confrontarlo con altri professionisti: Con un po di pazienza e qualche giro dovresti riuscire almeno ad abbassare un po' il costo, non so dove abiti ma in molte zone in notai non è che abbiano tantissimo lavoro.
    onaka likes this.

  3. #3
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,152
    Citato in
    2928 Post(s)

    Predefinito

    L'atto dovrebbe costare molto meno. Non è possibile fare senza perchè ogni passaggio di proprietà immobiliare (o quote della stessa) richiede atto notarile.

    Le tasse sono 2% della somma + 100 euro, se l'acquirente compra prima casa, oppure molto di + se compra seconda casa (10% della somma). Si può pagare un pò meno del 10% della somma. ovvero il 10% della rendita catastale rivalutata se + bassa.

    A questo va ad aggiungersi l'onorario notarile, ma essendo atto che non richiede ricerca ulteriore se fatto dallo stesso notaio nel quale avete fatto l'eredità, se di onorario ti chiede + dei minimi tabellari sfanculalo. Dovrebbe con iva cazzi e mazzi essere ben sotto i 2k di onorario.

    Quindi il totale dovrebbe esser sotto i 3k se tuo parente compra prima casa.

    In teoria questo è tutto a carico dell'acquirente, che però ne tiene conto nel determinare il prezzo di acquisto.

    ///

    Tutte le altre vie fanno mantenere a te la proprietà ufficialmente (con tutti gli oneri in termini di tassa rifiuti, imu se applicabile etc etc del caso), ma generano rischi solo per i compratori. Perchè in pratica ti prendi i soldi e la quota rimane intestata a te, anche se scrivete 2 righe tra di voi, la loro utilità pratica se te vuoi truffarli è molto bassa. Però rischiano loro non te. Ma non sei liberato dall'immobile agli occhi del fisco e di terzi in generale.

    Non è però illegale se la famiglia ti da 50k, e "quando sarà" te prometti di intestare la tua quota a chi vogliono loro. E' semplicemente scomodo e ritarda solo senza mai eliminarla la necessità di ricorrere al notaio.

    Consiglio vivamente quindi di fare le cose per bene passando dal notaio.
    OMGgalfond likes this.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  4. #4
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    512
    Citato in
    16 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    L'atto dovrebbe costare molto meno. Non è possibile fare senza perchè ogni passaggio di proprietà immobiliare (o quote della stessa) richiede atto notarile.

    Le tasse sono 2% della somma + 100 euro, se l'acquirente compra prima casa, oppure molto di + se compra seconda casa (10% della somma). Si può pagare un pò meno del 10% della somma. ovvero il 10% della rendita catastale rivalutata se + bassa.

    A questo va ad aggiungersi l'onorario notarile, ma essendo atto che non richiede ricerca ulteriore se fatto dallo stesso notaio nel quale avete fatto l'eredità, se di onorario ti chiede + dei minimi tabellari sfanculalo. Dovrebbe con iva cazzi e mazzi essere ben sotto i 2k di onorario.

    Quindi il totale dovrebbe esser sotto i 3k se tuo parente compra prima casa.

    In teoria questo è tutto a carico dell'acquirente, che però ne tiene conto nel determinare il prezzo di acquisto.

    ///

    Tutte le altre vie fanno mantenere a te la proprietà ufficialmente (con tutti gli oneri in termini di tassa rifiuti, imu se applicabile etc etc del caso), ma generano rischi solo per i compratori. Perchè in pratica ti prendi i soldi e la quota rimane intestata a te, anche se scrivete 2 righe tra di voi, la loro utilità pratica se te vuoi truffarli è molto bassa. Però rischiano loro non te. Ma non sei liberato dall'immobile agli occhi del fisco e di terzi in generale.

    Non è però illegale se la famiglia ti da 50k, e "quando sarà" te prometti di intestare la tua quota a chi vogliono loro. E' semplicemente scomodo e ritarda solo senza mai eliminarla la necessità di ricorrere al notaio.

    Consiglio vivamente quindi di fare le cose per bene passando dal notaio.
    Grazie Lucio, ma non ho ben chiaro, visto che son poco pratico di queste cose.

    L'eredita' l'abbiamo fatta da un sindacato, alla CGIL per la precisione.

    Noi tutti, io e i miei fratelli, viviamo nella casa dove viviamo da sempre . (Uno dei due miei fratelli in realta' ha una'altra casa che sta affittando di sua proprieta')

    Io vorrei semplicemente prendere sti soldi, e andare per il momento in affitto da qualche parte.
    Ho in realta' il problema che gioco a poker e quindi di non avere reddito dimostrabile. Ma conto almeno di trovare qualcosa anche per un breve periodo, anticipando magari tot mesi di affitto.

  5. #5
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2013
    Reputazione
    8
    Posts
    211
    Citato in
    134 Post(s)

    Predefinito

    Il problema è che ogni passaggio di proprietà necessità di essere trascritto nei pubblici registri immobiliari per essere opponibile a terzi. La trascrizione, a sua volta, necessità di atto pubblico (il sistema è costruito quasi appositamente per fare pagare le imposte); e quello te lo può fare solo il notaio.
    Quindi per rendere la cosa certa e non avere scazzi vari in futuro (tra di voi o con eventuali terzi che vantino diritti sull'immobile o su una sua quota), devi per forza operare in questo modo.

    Poi puoi anche operare diversamente. Fai semplice scrittura privata firmata da te e da chi ti compra la quota. Ma in questo modo l'acquirente non è tutelato perché tu potresti sempre cedere la tua quota ad altri con atto pubblico, in un secondo momento, e questi, trascrivendo, prevarrebbe sul primo acquirente.

    Insomma: per stare tutti tranquilli dovete fare atto pubblico e poi trascriverlo. Altre via non ce ne sono. Potreste anche fare un preliminare di compravendita con alcuni effetti immediati, ma pure questo va trascritto ai fini dell'opponibilità verso terzi. Se no i rischi sono i sopra elencati.
    onaka likes this.

  6. #6
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2009
    Reputazione
    7
    Posts
    151
    Citato in
    2 Post(s)

    Predefinito

    Dietro corrispettivo avresti potuto rinunciare all'eredità ossia alla quota dell'eredità , cosi da evitare tutto questo ambaradam, pagare solo 500 euro, e farti liquidare la quota ... ma questo lo potevi esercitare entro 6 mesi, in quanto sei in posizione di disporre della cosa ... altrimenti la prescrizione era di 10 anni ( ovviamente questa è solo una opinione personale non legale )

    Altrimenti se l'origine di tutto è necessità di liquidità in accordo con gli altri eredi potreste ipotecare la casa e pagare tot mese ...
    Ultima modifica di Blitz76; 25-05-2018 alle 09:40
    onaka likes this.

  7. #7
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,152
    Citato in
    2928 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da onaka Visualizza Messaggio
    Grazie Lucio, ma non ho ben chiaro, visto che son poco pratico di queste cose.

    L'eredita' l'abbiamo fatta da un sindacato, alla CGIL per la precisione.

    Noi tutti, io e i miei fratelli, viviamo nella casa dove viviamo da sempre . (Uno dei due miei fratelli in realta' ha una'altra casa che sta affittando di sua proprieta')

    Io vorrei semplicemente prendere sti soldi, e andare per il momento in affitto da qualche parte.
    Ho in realta' il problema che gioco a poker e quindi di non avere reddito dimostrabile. Ma conto almeno di trovare qualcosa anche per un breve periodo, anticipando magari tot mesi di affitto.
    Ti avranno assistito al sindacato, ma devi essere andato da un notaio per il passaggio della quota proprietaria.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  8. #8
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    512
    Citato in
    16 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Ti avranno assistito al sindacato, ma devi essere andato da un notaio per il passaggio della quota proprietaria.
    mah, sinceramente da quel che ricordo io ha fatto tutto il sindacato. Magari hanno chiamato loro un notaio, non so.

    Cmq che sappiate, io devo pagare delle tasse se cedo la mia quota in cambio di soldi?

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •