Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 36 di 36
Like Tree15Likes

Discussione: Laurearsi lavorando full time

  1. #21
    Fish
    Registrato il
    Aug 2016
    Reputazione
    0
    Posts
    47
    Citato in
    1 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da purpleriot Visualizza Messaggio
    Concordo con tutto quello che dici... mi interfaccio quotidianamente con ingegneri di livello e comunque percepisco che dopo tanti anni di esperienza siamo lì come conoscenze (specifiche del mio settore intendo), da qui la voglia di ambire a fare quel saltino tale da considerarmi uno di loro... mi sembra un po’ il caso del ragioniere che vuole farsi una cultura più approfondita e non il caso del tubista con la terza media... con rispetto per tutti ovviamente... se mi imbarco in una cosa più grande di me mi brucio senz’ altro... ma allo stesso tempo non vorrei nemmeno comprarlo sto titolo...


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    perchè no? se il tuo obiettivo è ottenere quello che ti spetta lavorativamente qual'è il problema nel comprare un titolo che sostanzialmente serve solo ed esclusivamente a dimostrare che sei in grado di prenderlo quel titolo?
    non capisco questa smania di impelagarsi in un marasma di fanfalucche\professori\esami\minchiate totalmente inutili.. a 30 anni ci vorrebbe un po di pragmatismo imo

  2. #22
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2009
    Reputazione
    7
    Posts
    105
    Citato in
    2 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 123nkuloate Visualizza Messaggio
    perchè no? se il tuo obiettivo è ottenere quello che ti spetta lavorativamente qual'è il problema nel comprare un titolo che sostanzialmente serve solo ed esclusivamente a dimostrare che sei in grado di prenderlo quel titolo?
    non capisco questa smania di impelagarsi in un marasma di fanfalucche\professori\esami\minchiate totalmente inutili.. a 30 anni ci vorrebbe un po di pragmatismo imo
    La percezione di avere le competenze non vuole necessariamente possederLe, avrà maturato molta esperienza ma divenire un perito specializzato ... non si tratta piu' di pezzi di carta come hai ammesso te... quindi anche una università telematica potrà aiutarlo nel suo percorso formativo... ma non comprarsi un pezzo di carta con le relative responsabilità , come hai ricordato tu..... magari per lui sarà piu' semplice studiare.... o alla fine si comprerà il titolo, ma la via maestra è lo studio....

  3. #23
    Fish
    Registrato il
    Aug 2016
    Reputazione
    0
    Posts
    47
    Citato in
    1 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blitz76 Visualizza Messaggio
    La percezione di avere le competenze non vuole necessariamente possederLe, avrà maturato molta esperienza ma divenire un perito specializzato ... non si tratta piu' di pezzi di carta come hai ammesso te... quindi anche una università telematica potrà aiutarlo nel suo percorso formativo... ma non comprarsi un pezzo di carta con le relative responsabilità , come hai ricordato tu..... magari per lui sarà piu' semplice studiare.... o alla fine si comprerà il titolo, ma la via maestra è lo studio....
    non mi è chiaro cosa hai scritto..
    se vuoi studiare per accrescere il tuo bagaglio culturale\professionale la via maestra è sicuramente lo studio, ma non quello universitario bensì quello personale. Se scegli il lavoro di ingegnere\medico\whatever giocoforza dovrai passare la vita ad aggiornarti e studiare costantemente, ma GRAZIE A DIO non devi sempre passare per esami\professori\fanfalucche burocratiche.

    imparare è una cosa, acquisire un titolo è un altra.

    università = impari qualcosa, perdi un sacco di tempo, acquisisci un titolo
    universita farlocca = non impari niente ma non perdi tempo ed acquisisci un titolo
    studio personale = impari tanto, perdi molto meno tempo che in università, ma non acquisisci un titolo

    considerata la situazione di chi ha aperto il 3d mi sembra evidente che non ha molto tempo e quindi la prima opzione si scarta a priori. bisogna solo capire se prendere solo il titolo farlocco o prendere il titolo farlocco addandoci studio personale su cio che realmente gli serve.

  4. #24
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2009
    Reputazione
    7
    Posts
    105
    Citato in
    2 Post(s)

    Predefinito

    Presupposti :

    - 1) RESPONSABILITA'
    - 2) università farlocche ti danno un indirizzo, senza di esso lo studio anche da autoditta è alla cieca
    - 3) il tipo si è spaventato perchè non aveva idea della mole di ore di studio da fare...

    1) se durante il lavoro con il titolo comprato dovesse prendere una decisione, prima pensava fosse possibile senza una valida formazione teorica , calcoli etc, eppoi causa un danno... licenziato e danni etc

    2) per quanto siano piu' simili a scuole superiori i testi sono quelli, quindi se studia ha l'opportunità di crescere piu' velocemente che da autodidatta

    3) E' normale che studiare comporta sacrifici, ma tutto dipende dalle proprie aspirazioni e motivazioni, quindi se sono valide studierà per migliorarsi

    ps: lo hai citato tu la responsabilità ( civile e penale ) di un ingegnere , quindi la percezione di essere competente è solo una impressione di essere già pronti a fare il lavoro di un ingegnere,

    Citazione Originariamente Scritto da 123nkuloate Visualizza Messaggio
    imparare è una cosa, acquisire un titolo è un altra.

    università = impari qualcosa, perdi un sacco di tempo, acquisisci un titolo
    universita farlocca = non impari niente ma non perdi tempo ed acquisisci un titolo
    studio personale = impari tanto, perdi molto meno tempo che in università, ma non acquisisci un titolo
    Confermi che le Università blasonate insegnano troppo, cose inutili , che fanno solo perdere tempo ed energie....
    Ultima modifica di Blitz76; 24-05-2018 alle 11:00

  5. #25
    Fish
    Registrato il
    Aug 2016
    Reputazione
    0
    Posts
    47
    Citato in
    1 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blitz76 Visualizza Messaggio
    Confermi che le Università blasonate insegnano troppo, cose inutili , che fanno solo perdere tempo ed energie....
    assolutamente si

  6. #26
    Monkey Tilt L'avatar di Bilardojoe
    Registrato il
    Feb 2008
    Reputazione
    90
    Posts
    1,439
    Citato in
    1117 Post(s)

    Predefinito

    Mia esperienza: ho dovuto fare una tesi di Master (un MSc in Inghilterra in università cazzuta) lavorando Full Time tante ore (6 giorni a settimana 8-19).

    Risultato: un cazzo di incubo. E' chiaramente una cosa personale ma io l'ho vissuta malissimo. Poco/niente tempo libero, stress accumulato, capacità di concentrazione ridicola. Quello che prima facevo in 2 ore ora riuscivo a farlo in 4. Se poi, come nel mio caso, convivi pure (o sei sposato) tanti auguri perchè diventa ancora più dura.

    Conclusione: io te lo consiglierei proprio solo se sei una macchina da guerra e hai tanta tanta motivazione. Perchè sarà difficile e presto o tardi odierai tutto, se sei spinto da qualcosa di importante ce la farai, diversamente la vedo male. Dipende moltissimo dal tuo lavoro (quanto ti stressa, lo stato fisico e mentale in cui arrivi a casa la sera) e moltissimo anche dalla tua situazione personale (sei fidanzato/convivi/sposato? Devi rendere conto a qualcuno? Se sì, è una difficoltà in più da non sottovalutare. Se no, potrebbe essere un po' più facile).

    Consiglio: non farlo, a meno che non ne valga proprio la pena e tu sia in una di quelle situazioni personali adatte. Ripeto, io stavo impazzendo e dovevo solamente scrivere una tesi (lunghetta e difficile ma sempre una tesi).
    pubino likes this.
    "Cheap leader è colui (o colei, in questo caso) che alla fine della giornata detiene il numero più alto di fish"

    "Mario u can't play poker like Minieri and bluff like Berlusconi"

  7. #27
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2009
    Reputazione
    7
    Posts
    105
    Citato in
    2 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 123nkuloate Visualizza Messaggio
    assolutamente si
    Purtroppo la filosofia dietro a questa strategia di iper programmi inutili è la salvaguardia del valore del titolo di studi pena la svalutazione e il deficit del valore del titolo di studio sul mercato, oltre a togliere l'appannaggio dei professori a farsi belli ... a 20 anni pensi che sia mejo cosi... ma alla fine le scocciatoie erano rettiilinei, e la strada maestra pieno di curve con dirupi.

    Non avere esperienza con laurea è già penalizzante, poi se si è over 30... peggio

    Ora i laureati in lingue lavorano a fare i recepionst in hotel , dai 4 stelle in su... immagina quale presa per il clo é lol
    Ultima modifica di Blitz76; 24-05-2018 alle 16:21

  8. #28
    Antonius L'avatar di conilmionome
    Registrato il
    Oct 2010
    Reputazione
    60
    Posts
    2,208
    Citato in
    159 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Tutti quelli che fanno esempi con lauree in economia penso non capiscano qual è la REALE difficoltà di fare un università come ingegneria o medicina o fisica matematica e simili.
    Esistono senza dubbio lauree in economia difficili ma tante sono così farlocche che non avete idea.
    Detto questo, se è solo il titolo che ti serve, in giro è pieno di università ridicole per ogni campo, come penso le molte online citate da yomik.
    Tanto il tuo scopo è avere il pezzo di carta no?
    Vai in una di queste private, tra tutor e menate finisce che gli esami li passi a suon di bigliettini, sbobbine e aiutini vari e entro 3 anni hai il tuo bel pezzettino di carta luccicante.
    Ormai se l'obiettivo è il pezzo di carta, preso con un voto qualsiasi, in un università qualsiasi, ottenerlo è alla portata anche di una scimmia ammaestrata perchè tante università sono una buffonata.
    Persino certi corsi in medicina preparano medici che non sanno assolutamente un ca**o perchè hanno copiato o studiato dai bignami ridicoli, poi questi medici hanno la responsaibilità di curare la gente!
    Figurarsi in altri campi cosa sfornano certe università.
    Ultima modifica di conilmionome; 24-05-2018 alle 13:41
    123nkuloate likes this.
    Se sei incerto o titubante tira un 5 oppure un fante

  9. #29
    Tight Agressive L'avatar di kobe bryant
    Registrato il
    Mar 2010
    Reputazione
    3
    Posts
    382
    Citato in
    181 Post(s)

    Predefinito

    Volevo chiedervi se invece dopo aver conseguito una Laurea in un'università (Pisa) e lavorando (non full time) sia secondo voi "ideale" proseguire per la specializzazione con una Laurea Magistrale online, chiedo perché sono molto indeciso sul percorso da proseguire, dato che le specialistiche di Scienze Motorie sono molto snobbate e non quotate a Pisa, quindi risparmierei tanto tempo facendo una telematica online, dato che lavoro part-time al momento e non ho ancora finito la laurea (3 esami left). L'alternativa sarebbe trasferirsi in un'altra città però con dei costi maggiori e soprattutto con l'obbligo di cercare un nuovo tipo di lavoro, dato che probabilmente avrei difficoltà ad entrare a lavorare nelle scuole.

    Io conoscevo solo la Pegaso, quali altri uni-telematiche sono "affidabili" su una preparazione decente?
    Grazie e scusate l'intrusione
    Vendo ottimi Pc per grinding http://forum.continuationbet.com/f24...ml#post1071946

    Perchè se hai coraggio al tavolo non puoi avere paura nella vita.

  10. #30
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    18,971
    Citato in
    2919 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blitz76 Visualizza Messaggio
    Metti conto che ci metterai 10 anni, lavorando.... lo vuoi fare , fallo.
    Opzioni : 1 anno e smetti
    6 anni di durissimo lavoro
    8 anni etc..
    Dovrai dedicare almeno 3-4 ore al giorno di studio.... solitamente uno studente normale studia sulle 8 ore al giorno.

    Le università blasonate danno le stesse chance delle altre università, vedi i "ricercatori"... che lavorano a prezzi stracciati e devno pure ringraziare di guadagnare come un semplice dipendente,...
    Fonte del grassetto?
    conilmionome likes this.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  11. #31
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    18,971
    Citato in
    2919 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PippoSantoanastaso Visualizza Messaggio
    Allora la situazione è diversa. Anche in questo caso è fattibile. Una mia amica dirigente dell'ADE, 50 anni, e impegnata politicamente quindi tempo libero molto ridotto, si è laureata telematicamente in Economia Aziendale e ora sta prendendo la seconda laurea in economia dei mercati finanziari. Sì lo studio è più leggero ma ha dovuto sacrificare pesantemente la sua vita sociale. Anche lei lo ha fatto per dare una scossa alla sua carriera anche al di fuori degli uffici pubblici.

    P.S. non ha impiegat dieci anni, ma il corso regolare di studi.
    Tieni conto che il pubblico ha una serie di vantaggi enormi in termini di crediti riconosciuti per le attività svolte. c'è proprio una sorta di "mafia" delle università per ottenere iscrizioni aggiuntive da parte di chi vuole fare carriera interna al pubblico. Ti danno praticamente buoni un sacco di esami.

    Non so se c'è qualcosa che si avvicini per il privato ma potrebbe essere.

    Edit: sì esiste

    https://www.controcampus.it/2017/08/...me-funzionano/

    Varia da università ad università, insomma bisogna fare shopping.

    Leggo però che il cap è basso, mentre prima era mostruoso

    Dal 2010, la conversione è scesa da 60 a 12 cfu. Gli studenti lavoratori possono avvalersi sia delle esperienze universitarie pregresse che delle esperienze lavorative e professionali, così da vedersi abbreviare un corso di studi universitario, grazie al riconoscimento di Cfp.</p>
    <p>Il Decreto n. 509 del 1999 consentì agli atenei la possibilità di riconoscere fino ad un massimo di 120 Cfu, sui 180 previsti per la laurea triennale. Successivamente nel 2006, il Miur ridusse i Cfu a 60. Con la Legge n. 240 del 2010 (riforma universitaria), la soglia limite della convalida dei Cfp scese da 60 a 12 cfu.
    PippoSantoanastaso likes this.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  12. #32
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2009
    Reputazione
    7
    Posts
    105
    Citato in
    2 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Fonte del grassetto?
    esperienze personali , biblioteche universitarie, aule di studio. ... etc
    Ultima modifica di Blitz76; 24-05-2018 alle 19:37

  13. #33
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    18,971
    Citato in
    2919 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Blitz76 Visualizza Messaggio
    esperienze personali , biblioteche universitarie, aule di studio. ... etc
    La tua esperienza personale è 6-8 ore a giorno feriale di media di studio dello studente medio? io credo che quello sia il tempo di studio che credibilmente in media spendono i migliori, nei periodi di studio + intensi dell'anno. Credo che la metà spalmata sull'anno sia già ridicolmente una sovrastima. Cioè se ci fosse modo di controllare presa tutta la popolazione degli iscritti all'università se in un anno lo studente mediano studia 500 o + ore (meno di 3 a giorno feriale) ti pago una pizza, se meno mi paghi un caffè, e credo che ci rimetti se accetti sta bet.
    accionnato likes this.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  14. #34
    Fish
    Registrato il
    Apr 2016
    Reputazione
    0
    Posts
    36
    Citato in
    0 Post(s)

    Predefinito

    probabilmente considerava le ore dei corsi

  15. #35
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2009
    Reputazione
    7
    Posts
    105
    Citato in
    2 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    La tua esperienza personale è 6-8 ore a giorno feriale di media di studio dello studente medio? .
    Primo anno da matricola si frequentavano tutti i corsi 5 o 6... la mattina
    Il secondo solo alcuni , il calcolo delle ore è dettato piu' dal luogo che da altro... si studiava nelle aule universitarie quelle dedicate allo studio, perchè a casa non ci si riusciva proprio...
    Quindi si andava la , si attaccava alle 10.00 , si andava in mensa eppoi fino alle 17 .... e qualke ora serale,...
    Tutto dipende dalla materia, se metti conto diritto, codice civile, pubblico , costituzione etc... dovevi leggere i testi tre volte... e in tre mesi si dava l'esame , se andava male, pazienza dopo altri tre mesi , un ripassino di 2 settimane e lo si dava tranquillamente..
    Sia a lettere che a scienze politiche c'erano gli stessi studenti...
    Un 5 ore in facoltà e qualke ora di ripasso a casa...
    Storia moderna erra una cosa tipo 2500 pagine, storia contemporanea sui 2000, diritto costituzionale sui 1800, diritto commerciale sui 1500 pagine e codice civile...
    Poi saro' stato tordo... booo ma tutti sti testi nelle altre uni non credo li diano..
    Ultima modifica di Blitz76; 25-05-2018 alle 00:08

  16. #36
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    18,971
    Citato in
    2919 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 2Big2Fail Visualizza Messaggio
    probabilmente considerava le ore dei corsi
    ahhhhh ok
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •