Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 17 di 64 PrimaPrima ... 713141516171819202127 ... UltimaUltima
Risultati da 321 a 340 di 1268
Like Tree826Likes

Discussione: **** Official RISULTATI delle elezioni e CONSEGUENZE thread ****

  1. #321
    Scandinavian LAG L'avatar di 33453
    Registrato il
    Oct 2011
    Località
    YesYesLoSapevoLand
    Reputazione
    36
    Posts
    824
    Citato in
    78 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ciochi Visualizza Messaggio
    l'avevo quotato anche io sul 3d sul M5s, comunque agghiacciante.

    Obv questo non si può dire perchè è scorretto..noi vogliamo cambiare il Paese ecc ecc


    @all grillini
    Mi spiegate sta cosa..ho capito male io..è stato scritto male..explane pls..
    Qua siamo a livelli peggiori del Nano fate voi..

    Solidarietà/partecipazione
    tutti i pubblici a casa tanto non fanno un caxxo tutti call center con contratti a td al front office con laureati a 500 euro al mese..
    tutti i vecchi "kaput" dopo 80 anni impiccagione sommaria..


    La "militanza cieca" da qualunque parte sia è sempre sbagliata
    > PEPP_O_FIC : ma quant i kita muort i tavl staj a juka

  2. #322
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Reputazione
    205
    Posts
    5,932
    Citato in
    834 Post(s)

    Predefinito

    Non se la prenda nessuno ma a leggere le dichiarazione dei diversi esponenti politici e anche di taluni dei presenti in loco mi è sempre più chiaro perché siamo sempre più nella merda.

    Ho letto tante di quelle stronzate, ove non a caso uno dei pochi che ha postato cose sensate è LucioM (uno con cui non sono sempre andato d'accordo men che meno in politica btw) da farmi rabbrividire.

    Avrei voglia di spiegare qualcosa, ma penso servirebbero 15-20 ore di tempo e non scherzo. Una sola disgressione sull'ultimo tema: la BCE ha mandato fondativo, scritto dall'Italia tra gli altri, di tenere sotto controllo l'inflazione. Ergo la "stampa di euri" non è assolutamente fattibile (già quanto avvenuto l'anno scorso è stato una sorta di gioco acrobatico). Perché l'Italia stessa ha AUTONOMAMENTE deciso di delegare parte dei propri poteri ad un ente terzo? Chiedetevelo, non è difficile.

    Siamo tutti ragazzi qui, ma mi sa che non ricordate benissimo cosa sia stata l'inflazione che c'è stata a più riprese negli anni 70-90. Diversi anni oltre il 20% (e per la cronaca, ci sono ancora in giro CCT che pagano cedole incredibili, anche se prossimi ormai alla scadenza). Sapete cosa significa? Zero risparmi. Zero. Tutto deve essere investito in attività reali antinflazione. Costo delle materie prime alle stelle. Gli investimenti sarebbero favoriti, certo, ma i tassi di interesse volerebbero. I mutui sulle case sarebbero al 15-20% (anche con una inflazione "solo" al 10%). La previdenza sociale avrebbe dei costi che raddoppierebbero cada 4 anni circa (anche meno, in realtà, considerando l'età media). Il sistema pensionistico contributivo, uno dei più grandi successi di Monti checché ne si voglia dire, creerebbe pensioni ridicole e si rischia di tornare ad obbribbri economicamente no-sense come il retributivo: lavora 30 anni poi la pensione te la diamo sulla media degli ultimi 5 e gg anche se hai versato 8 euro di contributi.

    Questo senza nemmeno contare gli effetti sul debito pubblico. Stampi moneta per pagare? Certo, poi immagino che a comprare debito arrivi la fata turchina. Non è che i nostri creditori sono OBBLIGATI a comprarci altro debito. E se il debito resta alle sole famiglie italiane e loro comprano 100 miliardi di euro di titoli di stato e poi ne dimezziamo il valore qui abbiamo reso magicamente ricco qualcuno. Anzi.

    Io vedo grandi semplificazioni fatte dai professionisti della politica, del tutto staccati dalla realtà, cosa che gli critico. Ma pensare che l'economia stessa sia un sistema più semplice di una partita a forza 4 mi pare un pò pretestuoso. Grillo ha ricevuto un'enorme responsabilità da queste elezioni, si cominci a circondare di qualche persona che 2-3 cazzatelle le ha studiate, smetta di fare il signor NO a prescindere, perché personalmente sono TERRORIZZATO in questo momento. Purtroppo la presenza ben forte di Berlusconi in parlamento, che storicamente farà tutto il possibilie per danneggiare l'Italia, porta a dover fare diversi compromessi.


    Come ho detto altrove, io ho venduto tutti i miei titoli di stato, magari con l'intenzione di ricomprare tra 1 mese, ma sicuramente per ora ho salvato un ricco 8%. In 3 giorni. Avete voglia a fare VPP se poi l'8% (eventuale) della vostra ricchezza si fotte in 72 ore.
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  3. #323
    Lid
    Lid è offline
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jan 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    350
    Citato in
    10 Post(s)

    Predefinito

    Leggendo l'intervento di Giulio, una piccola riflessione che poi ho già fatto a suo tempo nel topic su Barnard.

    Una parte considerevole dei titoli di stato sono detunuti da banche italiane e privati italiani, e non parliamo di due spicci. Arrivare ad un'inflazione del 10% avete idea di cosa comporterebbe per i risparmi di tanti italiani? avete idea di cosa comporterebbe per il sistema bancario italiano che già non naviga in buone acque? credo proprio di no. Ve lo sintentizzo in una parola: BOOM

    Una cosa che ho letto. I dipendenti pubblici sono tanti, troppi, uno spreco, raccomandati? probabilmente verissimo ma la soluzione è nel lungo periodo. Perchè se c'è qualcuno che pensa che in un anno o due si possono mandare a casa facciamo il 25% di quei dipendenti e creare tipo 1 mln di diosccupati per risolvere il problema della spesa pubblica ha veramente bisogno di ritrovare il contatto con la realtà

  4. #324
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    22
    Posts
    399
    Citato in
    1680 Post(s)

    Predefinito

    @Gi01 1 quoto in toto...

    anche io ho venduto i miei btp ( magari anch'io li ricomprero' ma certo non li tengo in questa situazione )....pero' non è calato dell'8% ma amcora tiene al -3 rispetto a pre-elezioni....che btp avevi?? ( curiosità perchè quell' 8% nn mi quadra )

  5. #325
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    75
    Posts
    1,385
    Citato in
    107 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Su La7 ora ci sono Adinolfi e quel sottosviluppato di Razzi
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  6. #326
    Lid
    Lid è offline
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jan 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    350
    Citato in
    10 Post(s)

    Predefinito

    Ieri giocavo PLO (ovviamente low o micro sto imparando!)

    Io AA98ss. FLOP A76 (4/5 colore) oppo raisa, turn T e chiudo anche colore, oppo potta. River T oppo raisa AI i resti.... aveva qualcosa tipo t987

    Ecco se iniziamo a pensare che applicare l'MMT ora possa essere la soluzione la fine di oppo non la scongiura nessuno......
    Ultima modifica di Lid; 28-02-2013 alle 10:34

  7. #327
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Reputazione
    205
    Posts
    5,932
    Citato in
    834 Post(s)

    Predefinito

    Quelli di lungo sono calati molto più che quelli di breve, come del resto è giusto financially speaking
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  8. #328
    Calling Station
    Registrato il
    Aug 2011
    Reputazione
    0
    Posts
    62
    Citato in
    13 Post(s)

    Predefinito

    per tornare al reddito di cittadinanza, riporto un tweet di Thomas Manfredi employment analysis per l'OCSE

    "La popolazione italiana 15-64 è 40 mil, 22mil occupati, 18mil inattivi/disoccupati. Moltiplicateli X 800€*12 e misurate la fandonia del reddito cittadinanza"

    il calcolo lo faccio io: 18.000.000x800€x12mesi=172.800.000.000€

    wtf? c'è qualcosa che mi sfugge?

  9. #329
    Monkey Tilt L'avatar di G.Paolini
    Registrato il
    Oct 2009
    Località
    where there are donk!
    Reputazione
    44
    Posts
    1,356
    Citato in
    45 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cactus20 Visualizza Messaggio
    scusa ma se vedi un tizio che scippa una vecchietta e questa cade rovinosamente per terra spaccandosi un femore, tu aiuti prima la vecchia o corri dietro al ladro?
    giusto, allora diamo la possibilità ai ladri di rubare tanto la vecchietta la salviamo noi...ma boh
    battetevi sempre per le cose in cui credete. Perderete come le ho perse io tutte
    le battaglie. Una sola potete vincerne: quella che s'ingaggia ogni mattina quando
    ci si fa la barba davanti allo specchio. Se vi ci potete guardare senza arrossire
    accontentatevi. cit. Indro montanelli

  10. #330
    Calling Station
    Registrato il
    Dec 2008
    Reputazione
    23
    Posts
    172
    Citato in
    29 Post(s)

    Predefinito

    Ho cercato di informarmi un po' meglio su come la pensa Grillo&co o forse sarebbe meglio dire Grillo&Ca.

    Blog di Beppe Grillo - La logica di Mr. Spock - Stiglitz e Gallegati

    Credo che questo articolo rappresenti abbastanza il loro pensiero.

    "L’uscita dall’Euro propedeutica ad una svalutazione della moneta (una nuova lira o un euro dei PIGS?), che faccia recuperare competitività al Paese, porterebbe nell’immediato ad una probabile impennata dell’inflazione (le materie prime quali petrolio e gas, sarebbero molto più care) e ad un peggioramento del potere d’acquisto e degli standard di vita. Inoltre, anche l’effetto benefico sulle esportazioni nel medio periodo potrebbe non avere la stessa ampiezza ottenuta dalla svalutazione del 1992, quando la competizione di prezzo dei Paesi emergenti non aveva raggiunto i livelli degli anni 2000, dopo l’ingresso della Cina nel WTO. Un default implicherebbe una perdita di credibilità sui mercati internazionali che, per un certo periodo, eviterebbero di finanziarci (se non a tassi elevatissimi). La mancanza di credito e di investimenti potrebbe acuire la recessione. Infine, l’uscita dall’Euro dell’Italia sarebbe probabilmente causa dell’archiviazione dell’esperienza della moneta unica, il che potrebbe implicare la fine del processo di integrazione europea, poggiato principalmente su basi economiche."
    [...]
    "Bisognerebbe puntare all’innovazione, alla cultura ed ai servizi, beni prevalentemente immateriali, ma che spesso hanno un forte legame con i territori. Ciò che proponiamo come un abbozzo per un nuovo modo di vivere si può riassumere nella frase: "Lavorino le macchine, noi godiamoci la vita". A tal fine occorre ripensare e ridisegnare in modo integrale la vita umana dominata dall’imperativo dell’accumulo di denaro, della produzione e dell’acquisto di merci."
    [...]
    "I tempi del cambiamento sono lunghi. Un'accelerazione può venire solo dall’alto. In questa prospettiva, ci si dovrà attrezzare per utilizzare gli incrementi di produttività per lavorare di meno, redistribuire il reddito via fiscalità (vedi J.E.Stiglitz, The price of inequality Norton, 2012), promuovere la progressiva introduzione del reddito di cittadinanza e della partecipazione agli utili di impresa. Solo se riusciremo a cambiare il modo di vivere di oggi avremo un domani. Ma per far ciò abbiamo tutti bisogno di un movimento che aiuti a renderci consapevoli e che cambi il modo di far politica. Come provano a fare gli Indignados, gli Occupy Wall Street e il M5S "


    Ora qualcuno sarà più preoccupato rispetto a prima @Luciom
    G.Paolini likes this.
    Le statistiche dei flop precedenti che puntualmente mi appunto, indicavano che era il momento per un flop medio-basso

  11. #331
    Lid
    Lid è offline
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jan 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    350
    Citato in
    10 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danke Visualizza Messaggio
    per tornare al reddito di cittadinanza, riporto un tweet di Thomas Manfredi employment analysis per l'OCSE

    "La popolazione italiana 15-64 è 40 mil, 22mil occupati, 18mil inattivi/disoccupati. Moltiplicateli X 800€*12 e misurate la fandonia del reddito cittadinanza"

    il calcolo lo faccio io: 18.000.000x800€x12mesi=172.800.000.000€

    wtf? c'è qualcosa che mi sfugge?
    Primo passo sarebbe capire cosa intende il m5s con reddito di cittadinanza. Perchè ieri se non sbaglio qualcuno del m5s sosteneva essere il sussidio alla disoccupazione (che poi già esiste mi sembra) quando concettualmente sarebbero diversi.

    Poi se vai a leggere sul programma m5s trovi due punti: reddito di cittadinanza e sussidio di disoccupazione quando il primo esclude il secondo a rigor di logica.

    La cifra richiesta per finanziare questo programma dipende da + fattori:

    a) è riservata a tutti i disoccupati? (ad esempio, casalinghe?)
    b) se reddito di cittadinanza a rigor di logica dovrebbe non avere limiti temporali. Se si parla di disoccuppazione, dopo tot anni decade? se si rifiuta un lavoro decade?
    c) il costo viene calcolato senza considerare gli effetti? o meglio mi spiego nel MEDIO e LUNGO termine il costo sarebbe in parte compensato dai maggiori consumi, produzione, gettito fiscale che dovrebbe generare.
    d) se sostituisce altri ammortizzatori sociali come pensioni/ sussidi disoccupazioni, si riduce il costo del reddito di cittadinanza

    Questo sono i primi punti a cui posso pensare, il problema è che qualunque stima, senza i numeri e studi precisi su vari scenari possibili, non ha senso.

    Ad occhio il croce il costo sarà di svariate decine di miliardi.
    Ultima modifica di Lid; 28-02-2013 alle 11:04

  12. #332
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    22
    Posts
    399
    Citato in
    1680 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gi01 Visualizza Messaggio
    Quelli di lungo sono calati molto più che quelli di breve, come del resto è giusto financially speaking
    Boh ne stavo visionando alcuni tipo il 34' che il 39' sono crollati anche loro del 3%.....

    O hai preso quello scarognato ( che nn trovo ) o non trovo da dove hai preso il riferimento ( dicevi 72 ore no...insomma il giorno pre-elezioni per intendersi )...

    Lo so sto a fa il puntiglioso ma mi interessava anche per analizzare quelli che sono calati di piu'...

  13. #333
    Monkey Tilt L'avatar di ciochi
    Registrato il
    Oct 2011
    Reputazione
    9
    Posts
    1,539
    Citato in
    151 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danke Visualizza Messaggio
    per tornare al reddito di cittadinanza, riporto un tweet di Thomas Manfredi employment analysis per l'OCSE

    "La popolazione italiana 15-64 è 40 mil, 22mil occupati, 18mil inattivi/disoccupati. Moltiplicateli X 800€*12 e misurate la fandonia del reddito cittadinanza"

    il calcolo lo faccio io: 18.000.000x800€x12mesi=172.800.000.000€

    wtf? c'è qualcosa che mi sfugge?
    direi la percentuale di disoccupati, non è sicuro prox al 45% (direi che è gonfiata con gli inattivi). Btw sono 1k per 12 mesi, non 800. Secondo BdI la % è del 12%, cioè circa 5mln di disoccupati--> 5*10^6*12000= 60*10^9, cioè 60 miliardi ANNUI. Ma di sicuro basta togliere le province (8 mld) e i costi della politica ( li dimezziamo? sono 12 miliardi risparmiati). Ah, poi ci sarebbe il taglio dell'IMU sulla prima casa in meno (4-5 mld), il taglio dell'IRAP (-37 miliardi (nel 2009)), tetto pensioni d'oro a 5k al mese (70k pensioni d'oro, 60k annui=4.2k miliardi a fronte di circa 10mld (Grillo dice 13 ma anche che siano 100k, quando non è vero), quindi un risparmio di 5 mld), taglio finanziamento pubblico ai partiti (2.5miliardi in 16 anni, cioè 0.16 miliardi di risparmio), taglio finanziamento ai giornali (100 mln di euro l'anno). A questo non riesco ad aggiungere nè cosa comporti una tassa fissa al 15% come diceva in piazza nè a quanto ammonti il ripristino dei fondi alla sanità e istruzione ( ma stiamo parlando, specie per la prima,di cifre astronomiche), ma solo quanto detto ora equivale a:
    TOT= -60 (RDC)-37(IRAP)-4(IMU)+12(POLITICA)+5(PENSIONI)+8(PROVINCE)+0.3 (PARTITI+GIORNALI)=-75 miliardi di euro. WTF???? Chi l'ha fatti i calcoli da Grillo?

  14. #334
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Reputazione
    205
    Posts
    5,932
    Citato in
    834 Post(s)

    Predefinito

    Parlavo di massimo prezzo (spread 250-spread 350). Io li ho venduti in profit del 20%
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  15. #335
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Reputazione
    22
    Posts
    399
    Citato in
    1680 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gi01 Visualizza Messaggio
    Parlavo di massimo prezzo (spread 250-spread 350). Io li ho venduti in profit del 20%
    Ah ok....dal picco si l'8% l'ha perso......

  16. #336
    Calling Station
    Registrato il
    Aug 2011
    Reputazione
    0
    Posts
    62
    Citato in
    13 Post(s)

    Predefinito

    perchè gli inattivi non dovrebbero ricevere red. di citt.? l'italia ha il non invidiabile primato di gente che non-lavora&non-studia&non-cerca-lavoro (circa 2mil di gente) e di certo loro il reddito lo vogliono

  17. #337
    Lid
    Lid è offline
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jan 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    350
    Citato in
    10 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ciochi Visualizza Messaggio
    direi la percentuale di disoccupati, non è sicuro prox al 45% (direi che è gonfiata con gli inattivi). Btw sono 1k per 12 mesi, non 800. Secondo BdI la % è del 12%, cioè circa 5mln di disoccupati--> 5*10^6*12000= 60*10^9, cioè 60 miliardi ANNUI. Ma di sicuro basta togliere le province (8 mld) e i costi della politica ( li dimezziamo? sono 12 miliardi risparmiati). Ah, poi ci sarebbe il taglio dell'IMU sulla prima casa in meno (4-5 mld), il taglio dell'IRAP (-37 miliardi (nel 2009)), tetto pensioni d'oro a 5k al mese (70k pensioni d'oro, 60k annui=4.2k miliardi a fronte di circa 10mld (Grillo dice 13 ma anche che siano 100k, quando non è vero), quindi un risparmio di 5 mld), taglio finanziamento pubblico ai partiti (2.5miliardi in 16 anni, cioè 0.16 miliardi di risparmio), taglio finanziamento ai giornali (100 mln di euro l'anno). A questo non riesco ad aggiungere nè cosa comporti una tassa fissa al 15% come diceva in piazza nè a quanto ammonti il ripristino dei fondi alla sanità e istruzione ( ma stiamo parlando, specie per la prima,di cifre astronomiche), ma solo quanto detto ora equivale a:
    TOT= -60 (RDC)-37(IRAP)-4(IMU)+12(POLITICA)+5(PENSIONI)+8(PROVINCE)+0.3 (PARTITI+GIORNALI)=-75 miliardi di euro. WTF???? Chi l'ha fatti i calcoli da Grillo?
    Ma Grillo, come tutti, ha un po "sparato" in campagna elettorale. Ovvio sarebbe bello un reddito di cittadinanza (sarebbe bella anche le restituzione dell'IMU, non ho resistito pardon) ma bisogna trovare il modo di rendere il reddito di cittadinanza sostenibile nella sua applicazione e non è facile e non è introducibile da un giorno all'altro
    Ultima modifica di Lid; 28-02-2013 alle 11:21

  18. #338
    Monkey Tilt L'avatar di ciochi
    Registrato il
    Oct 2011
    Reputazione
    9
    Posts
    1,539
    Citato in
    151 Post(s)

    Predefinito

    @danke nessun problema, sono 2milioni, cioè 24 miliardi di euro in più.
    @Lid: le ha un pò sparate? Un pò? 76 miliardi (o 100, se contiamo gli inattivi) di buco sono un pò? Questi non hanno la minima idea di quello che propongono. Se poi ci mettiamo, lol, che vogliono far votare (senza quorum) sull'uscita dall'euro a Pino il muratore, è qualcosa di terrificante.

  19. #339
    Calling Station L'avatar di serialklimber
    Registrato il
    Oct 2009
    Reputazione
    2
    Posts
    169
    Citato in
    14 Post(s)

    Predefinito

    non vivo in Italia da 3 anni. Sono in un paese dove il reddito di cittadinanza (o una cosa molto simile divisa in vari aspetti) esiste e funziona e sarebbe interessante parlarne, anche perche` io sono "teoricamente" d'accordo. Ma la sua introduzione ADESSO sarebbe un dramma. E` un frutto, un risultato, non un seme. Il problema secondo me e` che molte cose appaiono sensate a sentire Grillo, ma sono totalmente inapplicabili in questa forma. L'Italia non e` una azienda con 10 dipendenti, e` estremamente complessa e tutto viene proposto in maniera estremamente infantile.

    Ad ogni modo alcuni punti che si leggono nel programma e negli interventi di alcuni grillini sono acchiaggianti.
    Cioe` veramente voi volete stampare moneta? Avete una pallida idea del perche` esista un determinato TOT di moneta circolante? Di perche` non sia tipo il doppio o la meta`? Apparentemente mi sembra una gran figata. Per il reddito di cittadinanza servono 10 soldi? Ottimo, 4 li risparmio e 6 li stampo, tanto cazzo mi frega, io esco dall'euro. Sono incredulo che ci troviamo in mano a gente che pensa in questi termini. Mio nonno (rip), che andava a fare la spesa con la carriola piena di dinari e che si trovava il prezzo dei pomodori raddoppiati tra mattina e pomeriggio manderebbe volentieri tutti a fanculo. Rapporto 1:12 per gli stipendi dei manager...ma state scherzando? E secondo voi quale manager normodotato rimarrebbe in Italia? E quelli bravi davvero? Tanto comanda il popolo in realta`, quindi chissenefrega...possiamo sempre chiedere all'addetto alla mensa se dobbiamo comprare un derivato sul prezzo del petrolio per proteggere la produzione di gasolio dell'anno prossimo della nostra raffineria...Se poi andiamo sul pubblico pensa che figata. Il direttore dell'ispettorato del lavoro della lombardia guadagna meno del medio imprenditore edile. Sai che figata quando deve fare i controlli

    Il tetto alle pensioni poi e` una delle cose piu` inique mai sentite...

    Quoto vari interventi sparsi, tra cui Luciom e Gio1, comunque e volevo sapere precisamente del perche` dobbiamo essere contenti se Fini non e` in parlamento (ps sono sempre stato tendente a sx).

    p.s. quando proponete l'abolizione del politico di professione, a cosa vi ispirate? Il fatto che i politici degli ultimi vent'anni siano un dramma (generalizzando) e` una realta`, ma voi veramente pensate che fare politica sia come fare il giardiniere? Io, fossi in voi, metterei anche un tetto massimo di 4 anni al ruolo dei primari in ospedale e un tetto alle loro paghe a 4k E...
    __Lord__, denebola, Nick and 1 others like this.

  20. #340
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    17,821
    Citato in
    2832 Post(s)

    Predefinito

    Ricordiamoci anche che il PD al senato non ha i numeri per votarsi la fiducia nemmeno se tutti i grillini vanno a bere il caffè.


    pd+monti con tutti i grillini a prendere coffee ce la si fa.

    Perchè mai Monti dovrebbe dare la fiducia ad un governo del Pd che intende appoggiarsi a Grillo per fare le poche cose di sinistra che ha nel programma?


    Perchè l'unico motivo per cui monti ha creato una lista è quello di cercare di fare il bene del paese. Senatore a vita lo era già, e cmq vi giuro che aveva una vita molto interessante prima di farsi massacrare dalla politica italiana.

    Terzo: modificare alcuni articoli del Tuel introducendo l'obbligo di adottare tutti gli strumenti di democrazia diretta e partecipativa e di applicare il principio di trasparenza con la pubblicazione di bilanci pubblici "esplicati". Introdurre la verifica di mandato a metà mandato elettorale e l'opportunità di revoca, quindi cancellare la norma che svincola l'eletto dal mandato e dal programma elettorale.


    Questo richiede una modifica costituzionale.

    riprendersi il controllo diretto della Banca d'Italia e tutelare il credito.

    Lol

    Ah per completezza, altra cosa carina che mi è stata fatta notare. Se al senato i grillini decidessero di uscire dall'aula al momento della fiducia (anche se sarebbe carino per chi si propone come "nuovo e giusto" prendersi qualche responsabilità anzichè aggirare le regole), i senatori di Berlu potrebbero fare lo stesso facendo mancare il numero legale.


    A quel punto i grillini rientrano, lasciano i 2 + grossi fuori ad impedire che rientrino quelli del pdl, votano contro e il governo ha la fiducia lo stesso. gg

    in realtà l'uscita dall'euro e/o dall'ue non è impossibile, è prevista dalla stessa ue e ci sono delle procedure apposta.


    Tecnicamente non esiste una procedura ufficiale prevista per uscire dall'eur, mentre esiste per uscire dalla UE.

    l´Italia é giá afflitta dal problema dei falsi invalidi, non oso immaginare cosa potrebbe accadere se istituissero veramente il redditto di cittadinanza.


    Se viene interpretato come ho spiegato io in + post non è scammabile, dato che va proprio a tutti.

    Chi parla di spread e della risposta dei mercati alle politiche di un governo non considera che in teoria, un governo dovrebbe avere il potere sovrano di comandare anche sui mercati.


    I mercati degli altri stati? i soldi di cittadini e istituzioni di altri stati? Cioè un governo secondo te dovrebbe aver potere sovrano di decidere come si devono comportare quelli fuori dal proprio territorio e di poterli obbligare a prestare loro soldi? neanche i + imperialisti tra gli americani la pensano così...

    Ma, ciò detto, non è accettabile che l'Europa non possa fare una politica monetaria. E' una cosa che da troppi poteri al mondo economico, mentre il potere sovrano appartiene al popolo, quindi ai cittadini.


    L'europa fa una politica monetaria. E' che in una unione di 17 membri (che hanno adottato l'eur), le scelte della BCE nn possono accontentare tutti. Ma in usa, canada, australia, brasile (paesi enormi territorialmente, con zone tra loro molto diverse, e federali) la cosa è analoga. Il governatore dell'Alabama ha spesso desideri diversi di politica monetaria da quello del Vermont.

    Non si tratta di essere europeisti o meno, si tratta che l'Europa è in crisi perchSe l'Europa fosse una nazione, e non una zona geografica sottoposta al potere di un organismo esterno (la BCE), non esisterebbe alcun rischio di default, e non ci sarebbe una serie di speculazioni.è non può stampare moneta.


    La malainformazione è + dannosa e pericolosa dell'ignoranza che già di per sè è parecchio problematica.

    L'europa stampa moneta (secondo te i vari titoli ita, greci etc con cosa li han comprati?), tramite la BCE, che è controllata dall'europa, e che non è un organismo esterno non importa quanto voi maniaci del signoraggio lo diciate o lo scriviate.

    Dunque il rischio non c'è, male che vada si stampano gli euri, si fa qualche hanno con inflazione al 8-10% e buonanotte: ovviamente chi ha comprato titoli di stato al 7.5% pensando di fare un affare ci perderebbe... ma non è che li stiamo truffando. Semplicemente hanno comprato pensando che la BCE non avrebbe mai svalutato l'Euro così tanto, ed invece hanno fatto un calcolo sbagliato assumendosi un rischio eccessivo. Capita.

    In questa maniera punisci anche tutti gli stati che non hanno sprecato random, e premi solo quelli che lo hanno fatto. E' esattamente il contrario di quello che si dovrebbe fare e cioè che i meritevoli abbiano successo.

    Certo che è facile se sei tra gli scarsi chiedere che vengano annullate le giocate degli ultimi 6 mesi...

    Chiunque inventi chiacchiere per dire che non si può fare è un bugiardo, che vuole semplicemente difendere una ideologia antiinflazionistica che conviene solo a chi di soldi ne ha tanti ma tanti ma tanti... specialmente se è un parassita finanziario.


    In realtà viene disintegrato chiunque abbia un reddito fisso, premiato chi ha debiti e chi ha azioni. Cioè B. ci rimette quasi 0 da inflazione 10% per capirci

    "Il default: È impossibile che uno Stato con moneta sovrana possa essere costretto al default. Questo perché essendo egli il detentore della propria moneta, ha capacità illimitata di onorare il suo debito puntuale e sempre. I mercati non possono mai in questo caso aggredire l'economia dello Stato."


    Guarda che mi sa che non hai capito il senso di questa frase. Significa semplicemente che a livello tecnico i paesi con moneta sovrana (E TUTTO IL DEBITO NELLA LORO MONETA, va detto anche se Mosler si è dimenticato di dirlo qui, perchè l'argentina aveva moneta sovrana ma ha fatto default perchè il debito lo aveva perlo+ in altra moneta) non possono fare default. Ma la moneta può finire a valere quasi 0 etc, e mosler non sta dicendo che è una bazza stampare atc per pagare le spese.

    Uno stato con moneta sovrana non può fare default?


    Il giappone per es. SE VUOLE può non fare deafult. Ha debito solo in YEN e può stamparne quanti ne vuole. Poi magari se esagera lo yen finisce a valere quasi nulla, devon smettere di importare petrolio etc.

    anche io ho venduto i miei btp ( magari anch'io li ricomprero' ma certo non li tengo in questa situazione )....pero' non è calato dell'8% ma amcora tiene al -3 rispetto a pre-elezioni....che btp avevi?? ( curiosità perchè quell' 8% nn mi quadra )


    Scadenze + lunghe delle tue prolly.

    per tornare al reddito di cittadinanza, riporto un tweet di Thomas Manfredi employment analysis per l'OCSE

    "La popolazione italiana 15-64 è 40 mil, 22mil occupati, 18mil inattivi/disoccupati. Moltiplicateli X 800€*12 e misurate la fandonia del reddito cittadinanza"

    il calcolo lo faccio io: 18.000.000x800€x12mesi=172.800.000.000€

    wtf? c'è qualcosa che mi sfugge?


    Gli inattivi con immobili o altre forme di risparmio a reddito, e/o membri di nuclei famigliari percettori di reddito, percepirebbero il rdc ma il peso di ciascuno di loro dipenderebbe dal reddito/patrimonio del nucleo.

    E cmq non mi è chiaro perchè si guardi 15/64 come fascia d'età. E 800 son troppi al mese.

    Un default implicherebbe una perdita di credibilità sui mercati internazionali che, per un certo periodo, eviterebbero di finanziarci (se non a tassi elevatissimi).

    C'è anche il dettaglio che salta per aria il sistema bancario.
    Gi01, fpolle and donk46 like this.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •