Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 2 di 26 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 501
Like Tree1002Likes

Discussione: La mia visione post cambiamenti epocali di PS (LONG, tante cose, nessuno vi obbliga)

  1. #21
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2015
    Reputazione
    0
    Posts
    113
    Citato in
    4 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    La mia laurea in economia risale a tantissimi anni fa.
    Però vedo la % di back come il prezzo a cui una società (in questo caso Stars) piazza il suo prodotto.
    Se siamo in un mercato concorrenziale abbassare dal 70% al 30% imho vuol dire suicidio per Stars visto che ci sono infinite altre poker room che offrendo un semplice e sostenibile 35-40 etc potranno prendere una buona fetta dei giocatori di Stars. Un po' come del resto è successo a GD (che tu hai citato), sulla quale ora ci sono running 2 tavoli in croce.
    Scusami anche io sono laureato,come tanti, quindi perdonami ma non ho resistito.
    Non centra nulla l'economia, qua si parla di cervelloni che vogliono rilanciare il poker come skillgame, di persone con un QI sicuramente superiore alla media, altrimeni come la spieghi la genialata del divieto hud!!!
    Hai idea del cambiamento??? sai cosa ci vuole per scrivere una decina di righe di codice per memorizzare l'action durante il gioco e dargli l'autoimport?? sono un informatico e ho difficoltà solo a pensarci.
    Ma poi come fai anon pensare allo slogan, a quell'input che ti devasta quando lo guardi e ti assolve nei pensieri più rimarcati quando lo senti........."we are poker".
    Ho sentito parlare di GD e non mi pronuncio sullo scempio attuato perchè invece di l"i"vellare, comincerei a pensare che mi state offendendo intelligentemente e obv non avendo più la spensieratezza giovanile mi farei bannare.....
    Che$$44 likes this.

  2. #22
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Reputazione
    205
    Posts
    6,025
    Citato in
    871 Post(s)

    Predefinito

    Affermare che il calo di GD sia connesso alla back è come guardare il dito indicando la luna. Similmente, Lottomatica ha ad ora il miglior VS per il 99,5% degli utenti medi: la gente non gioca per la back. I problemi di entrambe le room sono altre.
    E non cito Peoples per educazione nei riguardi di Maurizio, ma sappiamo bene che i deal là sopra hanno superato e superano l'irrazionale.

    Ma gli esempi si sprecano.
    Party Poker ha avuto una fase in cui 6 anni e mezzo fa dava il 100% di back fissa, un'idea talmente malata che solo persone altamente incompetenti potevano pensarla.
    PP è stata la prima grande room a sparire sul .it MOLTO prima della "crisi del poker", manco sono arrivati alla fase cash game tanto che erano incapaci. Ridurre tutto alla back è una buona idea per darsi il titolo di "room manager" e non sapere fare un cazzo del proprio lavoro.

    Quindi? Quindi la back non c'entra un cazzo per una marea di utenti, per la quasi totalità se comprendiamo che il 30% di back di un SN (un giocatore da 1-1200€/mese di rake) è ancora una cifra signorile.

    O basta vedere Winamax, UNICA room al mondo .stato dove PS non è prima (e non di poco). La back massima è minore del .fr di uno sproposito, e a parità di tier vince quasi sempre PS. Eppure...
    FORSE il successo di Winamax.fr è dovuto ad altri fattori (o a minor competenze dei competitor locali).

    Il successo di GD.it prima maniera era tutto back? Ma manco per ipotesi. La Back serviva e faceva parte di una strategia pensata, e certamente 7 anni fa le cose erano molto diverse. Ma io so perfettamente tutto quello che fu fatto all'epoca e la back era una difesa, non l'attacco.

    Capisco i problemi e le osservazioni che si fanno, ma limitare la propria visione unicamente al fatto che siate PPP con una back 30-50% è un buon viatico per non capire un cazzo.
    Gigaset, nerowolf, crew and 1 others like this.
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  3. #23
    Monkey Tilt L'avatar di ilgrandezuma
    Registrato il
    Jan 2013
    Località
    Torino
    Reputazione
    52
    Posts
    1,138
    Citato in
    84 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NOONE0 Visualizza Messaggio
    Scusami anche io sono laureato,come tanti, quindi perdonami ma non ho resistito.
    Non centra nulla l'economia, qua si parla di cervelloni che vogliono rilanciare il poker come skillgame, di persone con un QI sicuramente superiore alla media, altrimeni come la spieghi la genialata del divieto hud!!!
    Hai idea del cambiamento??? sai cosa ci vuole per scrivere una decina di righe di codice per memorizzare l'action durante il gioco e dargli l'autoimport?? sono un informatico e ho difficoltà solo a pensarci.
    Ma poi come fai anon pensare allo slogan, a quell'input che ti devasta quando lo guardi e ti assolve nei pensieri più rimarcati quando lo senti........."we are poker".
    Ho sentito parlare di GD e non mi pronuncio sullo scempio attuato perchè invece di l"i"vellare, comincerei a pensare che mi state offendendo intelligentemente e obv non avendo più la spensieratezza giovanile mi farei bannare.....
    Vi ricordo che GD è partita come leader nel settore in Italia, e anche li immagino ci fossero i cosiddetti QI sopra la media. Vedi ora dove stanno. Amaya ha semplicemente cambiato rotta, il poker non tira più, vi faccio un sunto dell ultimo anno di PS: introduzione spin, introduzione giochi da casinò e slot, introduzione scommesse, taglio alle revenue dei giocatori. Ci arrivate mentalmente a visualizzare la direzione che stanno prendendo. E chi parla di rilancio degli skill game mi fa ridere. Semplicemente è un azienda che ha trovato un ulteriore modo di battere cassa.
    - "Stavo bilanciando il mio tilting range"

    - "Quest' anno l' albero di natale lo faccio con CREV"

  4. #24
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2015
    Reputazione
    0
    Posts
    113
    Citato in
    4 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilgrandezuma Visualizza Messaggio
    Vi ricordo che GD è partita come leader nel settore in Italia, e anche li immagino ci fossero i cosiddetti QI sopra la media. Vedi ora dove stanno. Amaya ha semplicemente cambiato rotta, il poker non tira più, vi faccio un sunto dell ultimo anno di PS: introduzione spin, introduzione giochi da casinò e slot, introduzione scommesse, taglio alle revenue dei giocatori. Ci arrivate mentalmente a visualizzare la direzione che stanno prendendo. E chi parla di rilancio degli skill game mi fa ridere. Semplicemente è un azienda che ha trovato un ulteriore modo di battere cassa.
    era solo un lvl..
    ad amaya del poker non glie ne può fregar di meno, a differenza della società precedente. Forse rappresenta il 2% degli introiti. Ma ad alcuni,pochi è, piace far pensare che stanno salvando un ecosistema moribondo e non al fatto che si palesa una evidente volontà di dirottare players verso un settore che a loro fà guadagnare qualcosa tipo...ehm....aspetta ora non so il numero esatto ma credo milioni? miliardi?? vabbhè ci interessa poco.

  5. #25
    Fish
    Registrato il
    Nov 2015
    Reputazione
    0
    Posts
    1
    Citato in
    0 Post(s)
    ilgrandezuma likes this.

  6. #26
    Moderatore L'avatar di andryguen
    Registrato il
    Feb 2012
    Località
    Nel giardino di Smeraglia
    Reputazione
    184
    Posts
    3,357
    Citato in
    541 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ilgrandezuma Visualizza Messaggio
    Vi ricordo che GD è partita come leader nel settore in Italia, e anche li immagino ci fossero i cosiddetti QI sopra la media. Vedi ora dove stanno. Amaya ha semplicemente cambiato rotta, il poker non tira più, vi faccio un sunto dell ultimo anno di PS: introduzione spin, introduzione giochi da casinò e slot, introduzione scommesse, taglio alle revenue dei giocatori. Ci arrivate mentalmente a visualizzare la direzione che stanno prendendo. E chi parla di rilancio degli skill game mi fa ridere. Semplicemente è un azienda che ha trovato un ulteriore modo di battere cassa.
    Differenziare l'offerta non combacia con cambio rotta.
    Il cambio rotta lo potresti vedere nel taglio delle promo per gli skill games e una conseguente asset allocation.
    Qui invece mi pare che gli investimenti siano rimasti presso che uguali e si stia cercando di reinvestire dai tagli sulla longevità del gioco.
    Chiaramente stanno tagliando ciò che secondo loro non crea margine di profitto per loro e ciò che non garantisce la longevità del loro core business.

    Non se ti sei reso conto ma Stars oltre alle promo online e alla differenziazione dell'offerta sta effettuando grossi investimenti anche su altri fronti, vedi Casa Degli Assi, Big Game etc..
    Ultima modifica di andryguen; 04-11-2015 alle 20:10

  7. #27
    Antonius L'avatar di robben29
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    76
    Posts
    2,405
    Citato in
    122 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gi01 Visualizza Messaggio
    Diciamo la stessa cosa. Leggi quello che ho scritto. Affermare, tuttavia, che non cambi nulla HUD o non HUD è da presa in giro IMHO
    Scusami ma il tuo intervento sembrava enfatizzare abbastanza l elemento hud quindi ho voluto dire la mia.
    Cioe' da quello che ho capito inoltre tu torneresti a giocare online perche' diminuirebbe il vantaggio che un reg ha nei tuoi confronti nel momento in cui lo stesso non possa piu' utilizzare l hud.
    Non sono d'accordo su questo punto.

    Il vantaggio grosso che un reg online vincente nel 2015 ha nei tuoi confronti è in tutta un'altra serie di aspetti, il primo dei quali è che un reg vincente nel 2015 occupa 3/4 della sua giornata da sveglio grindando, riflettendo sul suo gioco, studiando con software di simulazione, parlando con altri reg vincenti, soffermandosi magari 1 ora e mezza con crev su una dinamica complessa; tutte cose che un amatore, seppure con piu' o meno esperienza nel poker live, non fa ne' mai si sognerebbe di fare.

    L amatore senza hud calla la 3bet e appare un flop.
    Il reg vincente senza hud calla la 3bet e appare un flop.
    Uno dei due vede tante possibili diramazioni e possibilita', il suo cervello ha incosciamente memorizzato ennemila spot simili in cui ha sbattuto la testa overplayando made hand, o magari ha preso troppo poco value facendo quelle size al flop e al turn, o magari sa come conciliare protection e l essere uncapped nello stesso tempo ecc ecc ecc
    L'altro vedra' che ha preso un pezzo o no, e a seconda della sensazione fara' check o bet.

    L hud è solo la ciliegina sulla torta, non è la torta.

  8. #28
    Antonius L'avatar di robben29
    Registrato il
    May 2008
    Reputazione
    76
    Posts
    2,405
    Citato in
    122 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nietzsche1900 Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo che reg vs fish sposta praticamente niente avere hud oppure no. Anzi, forse per molti reg giocare vs fish senza HUD (tralasciando il discorso SNE, rakeback etc che abbasserebbe il tabling) è un vantaggio.

    Per il resto non sono d'accordo. Reg vs reg attualmente c'è chi ha edge dato esclusivamente da una maggior comprensione delle stats dell'HUD. Tu dici che anche l'interpretazioni di queste stats è una skill, e sono d'accordo. Ma non si può dire che reg vs reg non cambierebbe niente senza HUD. Ci sono giocatori che senza HUD giocano peggio perché hanno sviluppato un vantaggio nell'utilizzarlo e hanno edge su chi invece non ha la stessa padronanza. Questo è un dato di fatto e se lo prendiamo per vero allora siamo certi che alcuni reg (quelli che ora sono top nell'utilizzo dell'HUD) faranno peggio dopo il ban, mentre altri reg (quelli che ora perdono % di atteso in reg vs reg perché meno bravi a utilizzare HUD) faranno meglio.
    Infatti io credo che l hud serva principalmente per vincere ancora di piu' nei confronti di reg medi o reg tard.
    Questi infatti hanno due caratteristiche che valorizzano l uso dell hud:

    1) hanno leaks evidenti

    2) massano e quindi le stats hanno un buon grado di affidabilita' per essere sfruttate nell exploitare i macroleaks

    Poi, ripeto, chi sa interpretare l hud ha sicuramente un vantaggio nella presenza di questo, ma se mettiamo dal vivo in 6 tavoli 6max diversi in cui si inizia con stack 100x i top 6 reg di un nl200, saranno not close i top 6 reg di quei sei tavoli live a prescindere da chi si scelga come parte restante dei tavoli.
    conilmionome and MaZZanti like this.

  9. #29
    Tight Agressive L'avatar di MaZZanti
    Registrato il
    Jul 2008
    Località
    Q.re Saffi
    Reputazione
    12
    Posts
    365
    Citato in
    575 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da robben29 Visualizza Messaggio
    Scusami ma il tuo intervento sembrava enfatizzare abbastanza l elemento hud quindi ho voluto dire la mia.
    Cioe' da quello che ho capito inoltre tu torneresti a giocare online perche' diminuirebbe il vantaggio che un reg ha nei tuoi confronti nel momento in cui lo stesso non possa piu' utilizzare l hud.
    Non sono d'accordo su questo punto.

    Il vantaggio grosso che un reg online vincente nel 2015 ha nei tuoi confronti è in tutta un'altra serie di aspetti, il primo dei quali è che un reg vincente nel 2015 occupa 3/4 della sua giornata da sveglio grindando, riflettendo sul suo gioco, studiando con software di simulazione, parlando con altri reg vincenti, soffermandosi magari 1 ora e mezza con crev su una dinamica complessa; tutte cose che un amatore, seppure con piu' o meno esperienza nel poker live, non fa ne' mai si sognerebbe di fare.

    L amatore senza hud calla la 3bet e appare un flop.
    Il reg vincente senza hud calla la 3bet e appare un flop.
    Uno dei due vede tante possibili diramazioni e possibilita', il suo cervello ha incosciamente memorizzato ennemila spot simili in cui ha sbattuto la testa overplayando made hand, o magari ha preso troppo poco value facendo quelle size al flop e al turn, o magari sa come conciliare protection e l essere uncapped nello stesso tempo ecc ecc ecc
    L'altro vedra' che ha preso un pezzo o no, e a seconda della sensazione fara' check o bet.

    L hud è solo la ciliegina sulla torta, non è la torta.
    Semplicemente perfetto
    robben29 likes this.
    ‎[06:01:51] Lorenzo Lalicata: UN PICCOLO PREMIO ME LO POTETE DARE PERò
    ‎[06:01:51] Lorenzo Lalicata: QUALCOSA DI SOLDI

    http://www.sisalpokeracademy.it/

  10. #30
    Antonius L'avatar di conilmionome
    Registrato il
    Oct 2010
    Reputazione
    60
    Posts
    2,319
    Citato in
    165 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Sono d'accordo sulla questione hud. il ban dell'hud non aiuta per niente la salvaguardia dei fish, anzi forse e il contrario.
    Alla fine su fish non hai mai un numero di mani importante per guardare sfumature dettagliate che darebbero sto gran vantaggio nel gioco vs fish.
    L'unica è che già dopo una 50ina di mani hai un idea decente per assegnargli lo status "fish" e il tipo di fish. Multitablando e guardando solo l'hud magari vedi a spanne se è calling station o maniac dalle statistiche ma appunto in poche mani e vedendo pochi showdown puoi anche prendere qualche cantonata guardando solo le stats. Tanto che io quando ho poche mani mi affido soprattutto al colore che do al fish più che al guardare il "fold ti 3bet". Cioè in base al colore lo etichetto maniac-calling station etc.. E ci gioco di conseguenza contro. Una cosa che se giochi senza hud ma sei piu focused con meno tavoli puoi fare benissimo guardando un paio di showdown.
    Immagina invece di giocare appunto senza hud e quindi essere costretto a tablare di meno, così sarai più focused sulle tendenze del fish. Vedrai meglio quali spot spewa quali calla troppo etc.. E sarà più facile pownarlo a dovere. Per me sarà un bel massacro per i fish riferendosi solo alla questione hud. Invece riferendomi al vip sistem molti regularini, che cmq aravano i fish, soccomberanno e chissà, magari non sarà inusuale trovarsi spesso in tavoli con 2-3 fish per tavolo. In questo caso con meno predatori per tavolo (anche se più cattivi) magari effettivamente dureranno un po di più giocandosela spesso un po fra di loro.
    Quindi boh in sostanza l'hud per me non c'entra poi molto anzi per niente con la salvaguardia degli amatori, potrebbe addirittura aiutare il loro massacro l'assenza dell'hud.. Vedi te..
    Ultima modifica di conilmionome; 04-11-2015 alle 21:24
    Se sei incerto o titubante tira un 5 oppure un fante

  11. #31
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2008
    Reputazione
    0
    Posts
    66
    Citato in
    13 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gi01 Visualizza Messaggio
    Party Poker ha avuto una fase in cui 6 anni e mezzo fa dava il 100% di back fissa, un'idea talmente malata che solo persone altamente incompetenti potevano pensarla.
    Ricordo anche una memorabile promo "alle WSOP per vent'anni", un WTA da 150k
    Prasty, Gi01 and LOppoMedio like this.

  12. #32
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Reputazione
    7
    Posts
    1,778
    Citato in
    189 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da conilmionome Visualizza Messaggio
    così sarai più focused sulle tendenze del fish. Vedrai meglio quali spot spewa quali calla troppo etc.. E sarà più facile pownarlo a dovere. Per me sarà un bel massacro per i fish riferendosi solo alla questione hud.
    mmmm non proprio imo.Se e' vero il "dogma" del poker che massare is the way(a meno che ci hanno raccontato solo cazzate finora),allora per quanto sei focused non powni meglio di prima senza l'hud e aprendo meno tavoli,anzi ci metti parecchio di + per statistica matematica.....sempre se non sei un genio tipo Einstein.
    Altro che + massacro dei fish
    Ultima modifica di vanbred; 05-11-2015 alle 01:45

  13. #33
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Sep 2011
    Reputazione
    5
    Posts
    586
    Citato in
    16 Post(s)

    Predefinito

    @Gi01 cosa pensi che verosimilmente possa accadere al mercato sng spin e no sul .it?ho sentito pareri diametralmente opposti sulla vicenda dato che se è difficile valutare quanto conterà il non utilizzo di un hud...

  14. #34
    Calling Station L'avatar di losqueso
    Registrato il
    Oct 2011
    Reputazione
    0
    Posts
    128
    Citato in
    18 Post(s)

    Predefinito

    Cmq la chiave di tutto (per quanto riguarda gli HUD) sta nella frase "E’ uno dei pochi modi di far sopravvivere il poker online. Nessuno ormai ci si avvicina per questa nomea di super tecnologia e di giocare contro automi."
    Rende l'idea del fatto che tutta sta crociata anti hud è soltanto una questione di percezione. Ovviamente distorta dall'isteria collettiva.
    In un certo senso è come fare una legge per non far volare gli aerei su pressione dei complottisti delle scie chimiche.

  15. #35
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Reputazione
    111
    Posts
    6,935
    Citato in
    850 Post(s)

    Predefinito

    @Isildur1

    Please scrivi quello che mi raccontavi sull'hud e le varie cose, percepite dagli omini
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  16. #36
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,247
    Citato in
    2932 Post(s)

    Predefinito

    Giulio , hai indovinato alcune cose ma ne hai missate altre completamente, soprattutto perchè sembra che non guardi agli effetti di "seconda" generazione, cioè quando si sedimentano questi cambiamenti.

    Innanzitutto parli del controllo dei SW di supporto come se fosse enforceable. E questo è un errore mostruoso. Non lo è.

    Se banni HUD hai creato il tier "illegali" vs il tier "legali" , mettendo in una situazione kafkiana il 100% dei non fish.

    Rubo, o mi faccio rubare?

    Non discuto del modello teorico se si potessero bannare le cose in maniera certa. Discuto del modello reale, in cui non puoi bannare gli scafati, in cui chi vuole usa tutti i sw di supporto che preferisce e stars non può farci niente.

    E' surreale non tenere conto di questo, dato che bastano 100 "illegali" per far saltare tutto (tutti i ragionamenti pro ban di hud), almeno agli stake dove puoi vivere abbastanza da campare.

    Non esiste ragionamento sui limiti ai sw di supporto che sia utile che non tenga conto di questo.

    ///

    Detto questo, per chi gioca fino a nl50, facendo SN, le cose non peggiorano, e probabilmente migliorano. Per chi gioca MTT imo migliorano un pò.

    Per chi gioca nl100+ sarà un disastro senza precedenti su -it. Nel senso che l'action crollerà E ci sarà la danza dell'apertura/chiusura a quasi il 100% dei tavoli E non partiranno i tavoli E ci saranno le waiting list da 20 persone E ci saranno le script war.

    Questo perchè i player B e C sai cosa faranno? diventeranno tutti bumhunter, quelli con il mirino. E illegali, dato che devono campare (quindi con tutti i sw di supporto etc etc) e si sono abituati a farlo col poker e non molleranno facilmente (anche perchè le opportunità in italia sono ridotte, così come per un rumeno che gioca sul com, non si farà scrupoli se l'alternativa è 500-1000 al mese in un lavoro di merda).

    Invece di avere i "robottini" che creavano action fissa al 100-200, per target di rake, con tavoli che chiudevano alla morte del fish ma solo se l'average dei robottini era altina, avrai sempre le stesse proporzioni ma full-bumhunter. E con molti meno tavoli.

    E azzerando la possibilità di dire "gioco un pò a cash". Sì, col cazzo, se sei capace non giochi. Logghi, ci sono un terzo dei tavoli di ora nl100+ con waiting list 10+, e ti gratti le palle. Oppure inizi alle 13:30 e 2tabli fino alle 15 (o 6tabli con dentro del nl100), e poi pian piano parte un 400, un 600 , e se il tuo script è di buon livello lo giochi.

    BELLO SCENARIO.

    Poi ok, la quantità di bumhunter dipenderà dai fish, quindi le proporzioni si manterranno in equilibrio da sole. Ma ricorda che se entri nella mentalità del bumhunter, ci rimani, apri tutte le room, e magari anche se ti metti a fare altro su internet le room con gli script le hai sempre lì, e sei sempre "della partita" , solo molto + avvoltoio di prima.

    ///

    Per finire, l'idea che ci sia qualcuno tolto stars che ci guadagna fa un pò ridere. Cioè sì, tecnicamente ci sarà qualche reg nl50 che ci guadagna (action un pò + soft, però molti meno tavoli, ma se eri uno che giocava 6 tavoli in ogni caso, ci guadagni).

    Ma l'unico vantaggio per i fish sarà che con gli stessi soldi depositati giocheranno marginalmente un pò + mani.

    Ma alla fine va tutto in rake, mica in cashout dei fish, il denaro che prima veniva cashato out dai robottini e dai reg anche non robotici ma che massavano per il vip system.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  17. #37
    Tight Agressive
    Registrato il
    Mar 2009
    Reputazione
    0
    Posts
    297
    Citato in
    5 Post(s)

    Predefinito

    Baazov thinking process:

    My goal is that all of our gaming revenue is sub–50% of the company’s revenue. We are a consumer–tech–focused company. We didn’t buy Rational (PokerStars’ parent company) because of gambling; we wanted it badly because it had 89 million consumers. I wouldn’t call them players or gamblers–they are consumers.”
    capito? non siamo grinders, non siamo players, non siamo persone, siamo CONSUMATORI e dobbiamo consumare i loro prodotti qualsiasi essi siano: spin, slot, etc..

    c'è qualcuno che ancora ha il coraggio di difendere questa scelta pensando che l'abbiano fatto per non far morire il poker?? Amaya ha comprato Stars perchè aveva 89M di consumers, (e se per farli consumare deve distruggere il poker per come lo conosciamo, ben venga) parole del suo CEO.
    Ultima modifica di Raptor; 05-11-2015 alle 09:09

  18. #38
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,247
    Citato in
    2932 Post(s)

    Predefinito

    Chi è forte nel giocare con l hud è forte anche nel giocare senza hud, perche' l hud va interpretato, valutato.

    Non per forza, in tanti si sono organizzati a 12-16 tablare usando l'hud e se 4-6 tablassero sarebbero mediocri mentre come rake-hud-botter sono decenti e stampano infinito.

    Quanti reg hu usano l hud vs fish?


    Questo è corretto, hud è solo per reg vs reg battle, o al limite se tabli un miliardo per vedere che su 60 mani tizio di cui non ti eri accorto ha limpato 10 volte o viceversa ha foldato 58 volte.

    Probabilmente qui vuoi solo dire che "l'HUD aiuta", che nessuno mette in discussione ma c'entra zero con GTO o con la soluzione del gioco (che per definizione non dipendono da cosa fa l'avversario) e riguarda esattamente l'opposto (la capacita' di exploitare l'altro).


    Corretto, ma evitiamo OT che l'argomento è già corposo di suo.

    2. Sul timing dissento fortemente a meno che qua stiamo declassando le parole di uomini stars pubbliche e linkate da ansky su TW, a puttanate. Io, ma credo anche altri, abbiam sempre creduto che proprio sulla comunicazione si basasse il successo di stars.


    Io concordo con giulio sul timing, son stati abbastanza corretti

    Nel merito concordo con l'idea generale che un taglio netto alle reward orientate al volume era/e' necessaria per la sostenibilita' del business, ma questa non mi sembra esattamente una novita' ne' un segreto, lo dice parecchia gente da svariati anni e praticamente nessuno di quelli sensati che hanno commentato (incluso Ansky che e' uno dei piu' incazzati) contesta questo punto a livello concettuale.

    C'era sostanziale unanimità da parte di chi analizza la cosa per bene (non di chi sfruttava la rake), MA ABBASSANDO LA RAKE AI MICRO DELL'INTERO IMPORTO DEI TAGLI ALLA RAKEBACK IN ALTO.

    domanda, nn si sarebbe ottenuto lo stesso result decrescendo la % di sne fino a l 50% in 3 anni? 2016 max 60 2017 max 55 2018 max 50 permettendo cosi a chi ha plannato di lavorare x tempo per x rewards di crearsi una exit strat umana?


    Che devono darti, anche la pensione quelli di stars?

    Questo nel 2015 con tutte le altre PR che fanno -20% minimo (playtech, party sicuro non mi ricordo 888).
    Okay che oramai hanno abbandonato la battaglia e manco + ci provano, ma dal punto di vista di PS:
    -fare semi-flat poker,
    -le entrate casino che iniziano a essere rilevanti (e per scelta o incapacita' hanno spinto poco, ma proprio pochissimo)
    -sportbook che manco hanno iniziato a pubblicizzare

    e' oro dal mio punto di vista.


    Non è oro, non nel senso che intendi. Significa disastro degli altri, e te che tieni botta per elementi che... vai a distruggere dall'anno prossimo.

    Anche perchè revenue flattish 2015 con gli spin and go in gran spolvere significa tutto il poker-spinandgo anche per stars in grosso calo.

    Software: facciano come reputano opportuno,ma con gli occhi aperti, perché mentre si arrovellavano il cervello per capire come rilanciare poker come skill game, in ogni dominio di amaya (non è più stars,questo è evidente) una schiera di BOT l'ha piazzato in culo a tutti facendo sparire dal field milioni di dollari (fenomeno portato alla luce dagli utenti su cui poi stars-in questo è stata stars e non amaya- ha fatto il possibile per intervenire.

    Infatti è una barzelletta pensare di eliminare i sw di supporto, quando non sei riuscito a sgamare dei bot per anni. Soprattuto se come è virtualmente sicuro che stiano facendo, tagli la security come costo, perchè è un costo di quelli il cui effetto lo vedi solo nel tempo medio-lungo (v. mio successivo reply)

    Ho una domanda x te e x chiunque voglia aiutarmi a capire: che faccio? divento SN? quitto? divento MTT grinder? mi impicco?


    Bumhunting multi-room con aiuto sw spinto , impara le basi della programmazione e grinda i forum dei botter, e gioca gli mtt della domenica.

    Però vedo la % di back come il prezzo a cui una società (in questo caso Stars) piazza il suo prodotto.


    Tecnicamente è uno sconto fedeltà, le "miglia" delle compagnie aeree sono l'esempio + simile "reale".

    Se siamo in un mercato concorrenziale abbassare dal 70% al 30% imho vuol dire suicidio per Stars visto che ci sono infinite altre poker room che offrendo un semplice e sostenibile 35-40 etc potranno prendere una buona fetta dei giocatori di Stars.

    Solo se il cliente è price sensitive. Il fish non è price-sensitive.

    Perdi e/o riduci i consumi dei reg. Ma il punto è che stars valuta di rimetterci dalla presenza di quei clienti, è evidente.

    O basta vedere Winamax, UNICA room al mondo .stato dove PS non è prima (e non di poco). La back massima è minore del .fr di uno sproposito, e a parità di tier vince quasi sempre PS. Eppure...
    FORSE il successo di Winamax.fr è dovuto ad altri fattori (o a minor competenze dei competitor locali).


    Sping&go

    Il successo di GD.it prima maniera era tutto back? Ma manco per ipotesi

    First mover advantage

    https://en.wikipedia.org/wiki/First-mover_advantage

    Qui invece mi pare che gli investimenti siano rimasti presso che uguali e si stia cercando di reinvestire dai tagli sulla longevità del gioco.


    Ridotti
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  19. #39
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,247
    Citato in
    2932 Post(s)

    Predefinito

    E ora vi spiego il business model qual è, e perchè vengono fatte queste scelte ora.

    Gli azionisti amaya di maggioranza vogliono fare con pokerstars quello che i fondatori di GD hanno fatto. VENDERE A UN POLLO AL PREZZO + ALTO POSSIBILE UNA ROBA CHE OGNI GIORNO VALE MENO SE SAI COS'E'.

    Ogni scelta fatta dal giorno dell'annuncio AMAYA va letta in quel senso. Non c'è nessun altro "rationale". Nessuno.

    Fino a prima della vendita, stars voleva fare tanti soldi oggi, nel futuro e "per sempre", perchè i proprietari campavano dei profitti di stars, non grazie a un ipotetico valore di mercato stimato di stars.

    Quindi ogni scelta puntava a quello, a mantenere e allargare una "macchina da soldi".

    Ora ogni scelta punta a ottenere il miglior prezzo possibile quando quoteranno lo spinoff di stars.

    Cosa fa se vuoi abbellire un asset che vendi? pompi le misure statistiche che i polli guardano per prezzare quel tipo di asset.

    Qual è una delle misure + importanti per una quotata attualmente, una delle misure che fa sbavare il mercato? i margini.

    Cosa sono i margini? sono quanta parte dei ricavi diventa cash bello pronto. La rakeback ammazza i margini. Meno rakeback su meno rake, li alza di brutto, anche se i profit complessivi dovessero calare.

    MA come, calo profit non fa danni? non se fai "accounting acrobatico" e tagli di brutto tutte le spese (sceurity etc etc) prima dello spin off con IPO. Risultano bellini anche i profit.

    Calano i ricavi vero, ma fai vedere che salgono in "other games", che ci si sta differenziando...

    Un esempio? l'altro giorno Activision-Blizzard ha comprato KING (quelli di candycrush) per 6 miliardi. Di $. Sì miliardi. Con ricavi in calo. Ma margini pazzeschi, e "other games" in crescita.

    Ora amaya capitalizza meno di 4 miliardi.

    E amaya è stars + due minchiate.

    Amaya sta pompando artificialmente a livello parametrico rational group per quotarlo a parte in UK

    Ed è una cosa che HANNO GIA FATTO

    Amaya announces spin off of Diamond Game through IPO - Gaming Intelligence

    PokerStars / Amaya Stock Now Trading On NASDAQ

    As for Amaya, the company successfully executed a swift divestiture of the nearly dozen separate pieces – including Cryptologic, Diamond Game and Cadillac Jack – of the B2B portfolio portfolio CEO David Baazov spent much of the decade assembling.
    Through a series of sales and spinoffs, Baazov pivoted his company from a full-service B2B online gambling supplier to what is arguably the largest B2C online gambling platform in the world, slimming Amaya to one primary function: housing the PokerStars and Full Tilt brands.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  20. #40
    Monkey Tilt L'avatar di banditos
    Registrato il
    Feb 2011
    Località
    hijack
    Reputazione
    385
    Posts
    1,183
    Citato in
    213 Post(s)

    Predefinito

    @Luciom perfettamente d'accordo
    Quindi concordi che quando leggo in giro roba del tipo "migliore sostenibilità del sistema", "unico rilancio possibile del poker" sono minchiate aziendaliste?

Pagina 2 di 26 PrimaPrima 12345612 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •