Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Risultati da 1 a 20 di 20
Like Tree14Likes
  • 4 Post By No_Deal
  • 1 Post By No_Deal
  • 2 Post By No_Deal
  • 1 Post By Lid
  • 3 Post By No_Deal
  • 1 Post By No_Deal
  • 1 Post By No_Deal
  • 1 Post By No_Deal

Discussione: Creare le quote per una partita di calcio

  1. #1
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito Creare le quote per una partita di calcio

    Quote in apertura di Pinnacle sull'1X2 per la prima giornata di Serie A 2018/2019.

    Chievo - Juventus 13.14 5.34 1.31
    Lazio - Napoli 2.94 3.67 2.42
    Torino - Roma 3.68 3.61 2.1
    AC Milan - Genoa 1.58 4.03 6.93
    Bologna - SPAL 2.06 3.34 4.13
    Empoli - Cagliari 2.33 3.33 3.37
    Parma - Udinese 2.38 3.31 3.29
    Sampdoria - Fiorentina 2.61 3.37 2.9
    Sassuolo - Inter 4.91 3.79 1.79
    Atalanta - Frosinone 1.47 4.37 8.67

    Potete verificarle su Serie A Betting Odds, Soccer Italy


    Le mie stime sui gol attesi per ogni partita e relative quote grazie ad un convertitore che utilizza la distribuzione di Poisson

    Chievo - Juventus 0.6 - 2.46 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...7&_language=it

    Lazio - Napoli 1.46 - 1.51 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...6&_language=it

    Torino - Roma 1.23 - 1.708 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...9&_language=it

    Milan - Genoa 2.019 - 0.932 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...3&_language=it

    Bologna - SPAL 1.464 - 1.07 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...9&_language=it

    Empoli - Cagliari 1.464 - 1.07 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...1&_language=it

    Parma - Udinese 1.464 - 1.07 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...6&_language=it

    Sampdoria - Fiorentina 1.309 - 1.436 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...6&_language=it

    Sassuolo - Inter 1.04 - 1.82 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...6&_language=it

    Atalanta - Frosinone 2.08 - 0.742 https://annabet.com/it/poissoned/?Go...6&_language=it
    Ultima modifica di No_Deal; 09-08-2018 alle 02:23
    Lid, TheBeroz, NGPPAT and 1 others like this.

  2. #2
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Nel prossimo post spiegheró come sono arrivato a stimare quel numero di gol per ogni squadra e perché per alcune partite ho utilizzato il moltiplicatore della probabilitá di pareggio.

    Intanto, se trovate incongruenze (per es. sul margine del book che ho inserito) segnalate pure, oltre a tutte le considerazioni del caso che possono nascere.

    Ad ora la brutta notizia é che di value bet ne vedo pochine e nemmeno cosí invitanti, ma di belle notizie ne vedo piú di una, che ne dite?

  3. #3
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Distribuzione di Poisson

    Tale distribuzione ci permette di conoscere, in maniera verosimile, quali sono le probabilitá che venga realizzato un certo numero di gol da una squadra di calcio.
    Tramite la media reti di ogni squadra é possibile stabilire le percentuali di riuscita di un determinato risultato esatto. Cosí, una volta stabilite le percentuali per ogni punteggio si possono conoscere le probabilitá per la vittoria della squadra di casa, di quella in trasferta, per il pareggio e trasformarle in quote.

    La distribuzione di Poisson é anche nota come legge degli eventi rari, proprio come lo sono i gol. Sí, é la dura legge del gol.


    E' dunque determinante sapere come attribuire la media reti per ogni squadra coinvolta in una partita
    Onizuka likes this.

  4. #4
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Ecco di nuovo la prima giornata di Serie A per la prossima stagione

    Chievo - Juventus ovvero Piccola vs MoU
    Spoiler:
    Master of the Universe


    Lazio - Napoli Big vs Big

    Torino - Roma Media vs Big

    AC Milan - Genoa Big vs Piccola

    Bologna - SPAL Neo vs Piccola

    Empoli - Cagliari Neo vs Piccola

    Parma - Udinese Neo vs Piccola

    Sampdoria - Fiorentina Media vs Media/Big

    Sassuolo - Inter Piccola vs Big

    Atalanta - Frosinone Big vs Neo

  5. #5
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Rating System

    Ad ogni squadra ho assegnato un valore secondo la forza delle sue prestazioni sportive (laddove Neo sta per Neopromossa).

    Se per ogni campionato di Serie A si attribuisce ad ogni squadra un valore alle sue performance stagionali, si ottiene un database di riferimento utile a fornire la media reti per ogni tipologia di incontro.

    Categorie di riferimento:

    MoU
    Top
    Big
    Media
    Piccola
    Neopromossa
    Serie B

    Se si prendono in considerazione le ultime sette stagioni che rappresentano campionati molto simili tra loro per la qualitá delle squadre in gioco, si hanno medie reti consistenti per ogni tipologia d'incontro.

    Per esempio, in riferimento alle partite che hanno visto affrontarsi una Piccola squadra di casa e una Big in trasferta si ricavano i seguenti numeri:

    Piccola vs Big 1 26.5% X 27.5% 2 46%
    Media Reti Piccola 1.04
    Media Reti Big 1.82


    Quali parametri utilizzare per definire il rating di ogni squadra?

  6. #6
    Calling Station L'avatar di PippoSantoanastaso
    Registrato il
    Jul 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    113
    Citato in
    83 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da No_Deal Visualizza Messaggio
    Rating System

    Quali parametri utilizzare per definire il rating di ogni squadra?
    Monte ingaggi e punti totali ultime 2/3 stagioni?

  7. #7
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Total Shot in the Box Ratio


    Dato che nella maggior parte dei casi, ovvero circa l'85% delle volte, un gol viene realizzato tirando dall'area di rigore, ritengo che il "Total Shot in the Box Ratio" (TSBR) di una squadra sia un riferimento molto indicativo della sua capacitá produttiva

    Cosa é il TSBR?

    TSBR = Tiri Totali dall'Area a favore / (Tiri Totali dall'Area a favore + Tiri Totali dall'Area contro)

    Piú saranno i tiri dall'area favore in relazione al totale dei tiri dall'area effettuati in una partita e maggiore sará il TSBR. Piú alto é il TSBR di una squadra e maggiore sará il suo indice produttivo.

    Il TSBR é anche il parametro che preferisco per valutare una squadra in funzione del Rating da assegnarle.

  8. #8
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    SERIE A TSBR 2017/2018


    Home Ranking

    TOP Napoli .724
    BIG Juventus .699 Inter .688 Roma .675 Fiorentina .669 Atalanta .651 Milan .648
    MEDIA Lazio .613 Sassuolo .605 Torino .550 Genoa .545
    PICCOLA Sampdoria .516 Udinese .506 Benevento .486 Cagliari .471 Chievo .470
    NEO SPAL .430 Crotone .407 Bologna .394
    SERIE B Verona .354

    Away Ranking

    TOP Napoli .620
    BIG Atalanta .592 Juventus .569 Lazio .560 Roma .551
    MEDIA Fiorentina .522 Inter .521 Milan .498
    PICCOLA Genoa .463 Sassuolo .449 Torino .448 Sampdoria .399 Udinese .397
    NEO Cagliari .373 Chievo .360 Bologna .346 SPAL 344 Benevento .339 Crotone .319
    SERIE B Verona .256

  9. #9
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Limiti del metodo

    Il TSBR chiaramente non tiene in considerazione di quale formazione viene schierata di volta in volta e quali variazioni potrebbero esserci ad influire sulla qualitá della squadra.

    Allo stesso modo non puó valutare l'abilitá individuale del giocatore in grado di sopperire alle carenze di squadra.

    Osservando i ranking, si puó notare come Juventus, Lazio e Sampdoria non hanno offerto prestazioni casalinghe degne dei relativi risultati ottenuti. A colmare il gap sono interventue le qualitá nettamente sopra media dei giocatori bianconeri, performance straordinarie di giocatori chiave come Luis Alberto, Felipe Anderson e Immobile per la Lazio e come Viviano, Zapata e Torreira per la Samp.

    L'attenta osservazione del campionato fa sempre e comunque la differenza nel notare quei dettagli che aiutano a muovere le squadre nei ranking verso l'alto o verso il basso (vedi la pochezza offensiva del Sassuolo in casa nonostante le rispettabili partite giocate)

  10. #10
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PippoSantoanastaso Visualizza Messaggio
    Monte ingaggi
    Per quanto il monte ingaggi di una squadra abbia una forte correlazione con la bontá delle sue prestazioni sportive, é comunque un riferimento statico che non tiene conto dei cambiamenti che avvengono a stagione in corso.

    Nell'ultimo campionato, il Milan ha avuto il secondo monte ingaggi della stagione e avrebbe portato a sopravvalutare i rossoneri. Napoli e Atalanta hanno occuapto rispettivamente il quinto e tredicesimo posto nella speciale classifica degli ingaggi e sarebbero state fortemente sottovalutate.

  11. #11
    Lid
    Lid è offline
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Reputazione
    2
    Posts
    708
    Citato in
    102 Post(s)

    Predefinito

    non so se quest'anni riproponi il contest ma non si potrebbe magari trovare il modo d'inserirlo nei calcoli?
    No_Deal likes this.

  12. #12
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Vantaggi


    Oggettivitá

    Il punto di partenza per il calcolo delle quote di una partita non é inficiato dalla soggettivitá. Si affida un rating ad ogni squadra sulla base di regole ricorrenti osservabili nel corso degli anni. Si ha un riferimento oggettivo libero da tendenze recenti di breve corso e scevro da quelle simpatie e antipatie che un tifoso puó avere nei confronti delle squadre coinvolte nello studio e che inconsapevolmente possono incidere sull'analisi della partita.

    Adattabilitá

    Per ogni tipo di campionato é possibile ripetere il processo di raccolta dati secondo i criteri definiti per costuire il sistema di rating e il TSBR relativi.

    Appropriatezza

    I fenomeni osservabili conducono ad una proprietá chiave: la capacitá di una squadra di calcio di massimizzare i tiri dall'area di rigore a favore e nel contempo minimizzare quelli contro.

    Affidabilitá

    Il campione statistico di riferimento é abbastanza ricco da convergere rapidamente a medie reti consistenti per ogni tipologia di incontro di qualsiasi campionato.

    Semplicitá'

    Il caro principo del Rasoio di Occam ci ricorda che: "a paritá di fattori la spiegazione piú semplice é da preferire".
    Con un solo numero, ovvero il TSBR, si riesce a fotografare con immediatezza una caratteristica principale di una squadra di calcio con la quale si va poi a determinare il suo rating.

    Ogni squadra avrá il suo vestito su misura in base alla taglia piú adatta.

  13. #13
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Il Metodo step by step


    1. Scegli la partita che vuoi studiare

    2. Calcola il TSBR di ogni squadra

    3. Trova il Rating relativo al TSBR (Media, Big, Piccola...)

    4. Definisci la tipologia del match (Big vs Piccola, Media vs Media...)

    5. Verifica la media reti corrispondente al Team Rating per tipo di partita

    6. Valuta se le medie reti rispecchiano il valore attuale delle squadre

    7. Scrivi la media reti di ogni squadra in un convertitore di quote come https://annabet.com/it/poissoned/

    8. Utilizza, se necessario, il moltiplicatore della probabilitá di pareggio

    9. Inserisci l'aggio del bookmaker

    10. Calcola

  14. #14
    Calling Station L'avatar di PippoSantoanastaso
    Registrato il
    Jul 2012
    Reputazione
    0
    Posts
    113
    Citato in
    83 Post(s)

    Predefinito

    Dove si possono recuperare i dati per calcolare il TSBR?

  15. #15
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PippoSantoanastaso Visualizza Messaggio
    Dove si possono recuperare i dati per calcolare il TSBR?
    https://it.whoscored.com/
    PippoSantoanastaso likes this.

  16. #16
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    La storia del metodo

    Tutto é iniziato con un'osservazione ovvia: per vincere una partita basta segnare un gol in piú dell'avversario.

    Un gol? Quando é gol? Gol é quando pallone supera linea bianca di porta avversaria (e arbitro fischia aggiungerebbe Vujadin Boskov)

    D'accordo, ma da dove arriva questo pallone? Nella maggior parte dei casi da un tiro nell'area di rigore, tranne che per quei rarissimi slanci di cordialitá avversari, piú o meno volontari, che favoriscono il gol con un autorete.

    Location, location, location! E' il mantra per ogni business di successo. Otto-nove volte su dieci il business del gol nasce in area di rigore.
    Il luogo dei sogni in cui é meglio realizzare i desideri.
    Non é di certo un luogo segreto, ma proprio perché ben conosciuto dai piú bisogna impegnarsi anche al fine di evitare che i rivali possano coronare il loro sogno. Realizzare e non concedere. Di questo si tratta.

    Allora viva il TSBR! Quel rapporto che tiene conto dei tiri dall'area di rigore di entrambe le squadre in campo.

    Un piccolo numero che racconta la grande storia di un rapporto che divide et impera

  17. #17
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Come il Bookmaker compila le quote

    Le quote di un bookmaker devono riflettere il piú possibile le probabili percentuali di riuscita di un evento.
    Nell'era di internet, l'accesso alle informazioni é sempre meno privilegiato e farne buon uso é quanto mai doveroso per scommettere con margini di errore sempre piú ridotti all'osso.
    Con il boom dell'online, sono facilmente reperibili modelli di calcolo delle quote che si perfezionano di pari passo con il miglioramento del livello quantitativo e qualitativo dei dati a disposizione, nonché del loro utilizzo.

    Per un bookmaker, ormai, compilare le quote é qualcosa molto piú sbilanciato verso l'utilizzo di database e statistiche e molto meno orientato verso l'esperienza personale, il feeling e l'intuizione.
    A tal proposito, per coprire il vasto panorama sportivo e per la necessitá di fare stime su basi prettamente matematiche occorre ricorrere all'automatizzazione e alla modellizzazione.

    Per far fronte a quest'ultima necessitá i modelli piú performanti fanno riferimento alla Distribuzione di Poisson, che con i dovuti accorgimenti si rivela molto accurato per la stima dei gol realizzati da una squadra di calcio, per esempio.

    In merito all'automatizzazione, la maggior parte dei bookmaker ha esternalizzato il processo di odds compiling, affidandolo alle compagnie specializzate nelle creazione delle quote.

    L'effetto collaterale sta nel fatto che le quote degli allibratori saranno sempre piú simili tra loro.
    L'effetto paradossale si rivela in seguito a una domanda: possono ancora chiamarsi bookmakers se non sono piú loro a fare il book?
    Onizuka likes this.

  18. #18
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Moltiplicatore della probabilità di pareggio

    Ai fini dell'estrazione delle quote di una partita, secondo il metodo proposto, é spesso necessario aggiustare la percentuale del segno X.

    La distribuzione di Poisson difetta nel prevedere i pareggi a rete inviolate, sottostimando la percentuale degli 0-0.

    La soluzione é a portata di mano.

    Perché una volta che si hanno a disposizione le partite suddivise per tipologia di incontro secondo la forza delle squadre che si affrontano, oltre alla medie reti per squadra si hanno anche le probabilitá relative ai segni: 1, X, 2.

    Avendo tutti i risultati a disposizione, si puó osservare la percentuale di pareggio relativa ad ogni tipo di match ed eventualmente correggerla nel calcolatore di quote.

    Esempio Le medie reti osservabili in un match tra una Big e una Neopromossa sono: 2.019 - 0.742
    Inseriamo i dati per Big vs Neo e si osserva che la percentuale della X é del 19.3%.

    In realtá, la storia dice che tra una Big e una Neopromossa i pareggi si sono verificati nel 21% dei casi.
    Non resta che inserire 1.088 (21/19.3) nella casella del moltiplicatore per correggere la probabilitá del pareggio.

    Les jeux sont faits!

  19. #19
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    Perché é fondamentale conoscere le odds?

    Abbiamo bisogno di tradurre la nostra conoscenza in numeri.
    Siamo al corrente di determinate informazioni ma non sappiamo come trasformarle in un numero che gli attribuisca il giusto valore.

    La quota é quel numero rivelatore.

    Se si vuol fare una scommessa di valore, é necessario conoscere le odds degli eventi prima del confronto con quelle del bookmaker.

    Potrebbero esserci offerte delle quote superiori a quelle da noi calcolate e senza avere le nostre a disposizione non potremmo cogliere l'opportunitá di un investimento di valore.

    Il bookmaker siamo noi.
    Omarrr likes this.

  20. #20
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jul 2009
    Reputazione
    23
    Posts
    1,384
    Citato in
    90 Post(s)

    Predefinito

    History repeating

    La storia é maestra e insegna che dalla storia nessuno ha mai imparato.

    Diamo un'occhiata alla storia dei campionati piú importanti come la Serie A, la Liga, la Premier, la Bundesliga, la Ligue 1.

    Con un'attenta osservazione possiamo imparare che la storia si ripete di anno in anno.

    Circa 1000 gol realizzati.
    Piú o meno il 45% di vittorie in casa, 25% di pareggi, 30% di vittorie in trasferta.
    A farla da padrone sono sempre loro: 1-0, 1-1, 2-0, 2-1, 0-0, 0-1.

    History repeating!

    Quali sono le condizioni che danno vita alla stessa storia? Le partite tra la squadra di casa e quella ospite, ognuna con la sua forza specifica. Qual é il loro livello di forza? Ecco il Ranking

    Il passo successivo é conoscere cosa accade quando queste squadre si affrontano per fare il calcolo delle loro medie reti e inserirle nel convertitore per avere le quote.


    La storia é maestra e insegna che dalla storia nessuno ha mai imparato...finora.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •