Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 1 di 87 123451151 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 1724
Like Tree519Likes

Discussione: Bitcoin

  1. #1
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    Walter White's camper
    Reputazione
    56
    Posts
    1,074
    Citato in
    97 Post(s)

    Predefinito Bitcoin

    c'è qualcuno skillato in materia?

    due info per chi non conosce

    Bitcoin - Wikipedia


    negli anni internet ha sviluppato varie opportunità di guadagno, partendo dall'inizio l'apertura di portali, il boom del trading online di fine 2000, l'ebay degli inizi e ovviamente il poker online...

    alla grossa massa che usa internet è ancora poco conosciuto, persino nell'ambito forum poker, frequentato da giovani skillati in informatica se ne parla pochissimo

    molti pensano al deep e all'anonimità, ma il bitcoin imho per quanto sto cominciando a capire io potrebbe essere veramente la prossima vera opportunità per stampare soldi

    a parte il fatto di minare, cosa economicamente poco conveniente per il singolo, più fattibile quote di gruppi...

    ma date un occhio al suo andamento qui:

    Bitcoin Charts / Charts

    è impressionante, soprattutto se pensiamo che siamo solo all'inizio del suo boom, sicuramente immagino esploderà in una bolla, ma i margini al momento potrebbero essere ancora molti

    qualcuno di voi sta pensando alla possibilità di dedicare una piccola quota dei suoi investimenti?

    avete maggiori info, articoli seri di economisti o altro in materia?

    conoscete gruppi di mining?
    Ultima modifica di Nimesulide; 14-02-2013 alle 11:52

  2. #2
    Antonius
    Registrato il
    Sep 2008
    Località
    bari
    Reputazione
    26
    Posts
    3,032
    Citato in
    82 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nimesulide Visualizza Messaggio
    c'è qualcuno skillato in materia?

    due info per chi non conosce

    Bitcoin - Wikipedia

    negli anni internet ha sviluppato varie opportunità di guadagno, partendo dall'inizio l'apertura di portali, il boom del trading online di fine 2000, l'ebay degli inizi e ovviamente il poker online...

    alla grossa massa che usa internet è ancora poco conosciuto, persino nell'ambito forum poker, frequentato da giovani skillati in informatica se ne parla pochissimo

    molti pensano al deep e all'anonimità, ma il bitcoin imho per quanto sto cominciando a capire io potrebbe essere veramente la prossima vera opportunità per stampare soldi

    a parte il fatto di minare, cosa economicamente poco conveniente per il singolo, più fattibile quote di gruppi...

    ma date un occhio al suo andamento qui:

    Bitcoin Charts / Charts

    è impressionante, soprattutto se pensiamo che siamo solo all'inizio del suo boom, sicuramente immagino esploderà in una bolla, ma i margini al momento potrebbero essere ancora molti

    qualcuno di voi sta pensando alla possibilità di dedicare una piccola quota dei suoi investimenti?

    avete maggiori info, articoli seri di economisti o altro in materia?

    conoscete gruppi di mining?
    il problema e che 2-3 anni fa hakerarono i server e da li in poi persero mooolta fiducia,non so se puo esserti utile ma guardati questo link
    Bitcoin, la moneta virtuale più pericolosa del Web - Wired.it
    sto valutando una firma seria datemi consigli

  3. #3
    ZiK
    ZiK è offline
    Moderatore L'avatar di ZiK
    Registrato il
    Sep 2007
    Località
    Fishbowl
    Reputazione
    104
    Posts
    4,798
    Citato in
    132 Post(s)

    Predefinito

    Mining pool ce n'è a bizzeffe. Niente in Italia ma i pool più grossi hanno server anche in Europa. Ti basta googlare un pò e ne trovi quanti ne vuoi.
    Ogni mining pool ha diverse opzioni per il calcolo dei pagamenti e per capire quale sia il più vantaggioso è abbstanza complicato.

    Il mining però credo ormai non sia più molto vantaggioso. Lo è stato per i primi tempi quando era più una scommessa da nerd, ormai per diverse ragioni credo sia -EV a meno di non fare investimenti importanti: innanzitutto si sono superati i 10M di bitcoin in circolazione per cui il reward è passato dai 50bitcoin pre -10M agli attuali 25; più ci si avvicina al limite dei 20M di bitcoin la difficoltà sarà sempre maggiore e diminuiranno ulteriormente la reward; inoltre a breve con l'introduzione dell'hardware dedicato (FPGA e ASIC), il mining con il normale hardware CPU+GPU sarà sempre più irrilevante.

    Per farti un esempio il mining con una GPU top di gamma ATI (NVIDIA per questo tipo di cose è inferiore) non arrivi a 1000Mhash/s. Con il modello base (179$ e 45watt) di ASIC fai 4500Mhash/s, con 1300$ e 60W ne fai 60.000

    Diverso è invece il discorso del trading dei bitcoin. Il loro valore è in pratica in salità da sempre a parte il relativo crollo di qualche anno fa dovuto a un tentativo di hacking. E' una scommessa ad alto rischio: non c'è alcun tipo di tutela non essendo riconosciuto da nessun tipo di "autorità" ufficiale anche se recentemente comincia ad essere una valuta scambiata anche per l'acquisto di servizi "normali" (sopratutto vpn, hosting, servizi digitali in generale).
    Ultima modifica di ZiK; 14-02-2013 alle 12:41

  4. #4
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    Walter White's camper
    Reputazione
    56
    Posts
    1,074
    Citato in
    97 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ykin83$ Visualizza Messaggio
    il problema e che 2-3 anni fa hakerarono i server e da li in poi persero mooolta fiducia,non so se puo esserti utile ma guardati questo link
    il problema della sicurezza non è tanto legato al modo con cui si genera la moneta, piuttosto i problemi sono molto simili a quelli di avere un c/c online, o più precisamente:

    tu poi detenere i tuoi bitcoin in un portafoglio criptato sul tuo pc, va da se che se ti hackerano il pc e ti prendpono il wallet senza psw oppure non ha backup perdi tutto

    oppure puoi mettere i tuoi bitcoin in un wallet su internet, esattamente con in un conto online, e qui ce ne sono diversi, alcuni con livelli di sicurezza simili ad una banca, altri hackerabili come è successo o addirittura scam

    certo si è un mondo in evoluzione dove non ci possono essere attacchi alla moneta, ma circondato da migliaia di siti di acquisto/ vendita che come tutte le cose di internet evolutesi velocemente è fatto da siti serissimi alla pokerstars e luoghi di scam alla absolute poker

  5. #5
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Reputazione
    25
    Posts
    813
    Citato in
    457 Post(s)

    Predefinito

    Il mining per il singolo non è conveniente anche perché l'elettricità costa troppo (ci sono persone che in Italia ci hanno provato e dati alla mano hanno dimostrato come fosse EV-).

    A quanto leggevo, uno dei problemi è che è una valuta su cui la maggior parte della gente vuole speculare ma che è utilizzata pochissimo (molti minano, altri comprano/tradano, mettono nel cassetto e sperano).
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  6. #6
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    17,818
    Citato in
    2830 Post(s)

    Predefinito

    Io ne sto fuori anche se seguo ogni tanto perchè mi incuriosisce.

    Cmq posso dirvi che ci sono situazioni in cui il mining è +++ev, tipicamente immaginate l'impiegato nel laboratorio di informatica, o in biblioteca (se ci son molti pc) etc... insomma fare mining con i pc e l'elettricità altrui.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  7. #7
    ZiK
    ZiK è offline
    Moderatore L'avatar di ZiK
    Registrato il
    Sep 2007
    Località
    Fishbowl
    Reputazione
    104
    Posts
    4,798
    Citato in
    132 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ykin83$ Visualizza Messaggio
    il problema e che 2-3 anni fa hakerarono i server e da li in poi persero mooolta fiducia,non so se puo esserti utile ma guardati questo link
    Bitcoin, la moneta virtuale più pericolosa del Web - Wired.it
    Lol, quell'articolo fa ridere.

  8. #8
    ZiK
    ZiK è offline
    Moderatore L'avatar di ZiK
    Registrato il
    Sep 2007
    Località
    Fishbowl
    Reputazione
    104
    Posts
    4,798
    Citato in
    132 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Io ne sto fuori anche se seguo ogni tanto perchè mi incuriosisce.

    Cmq posso dirvi che ci sono situazioni in cui il mining è +++ev, tipicamente immaginate l'impiegato nel laboratorio di informatica, o in biblioteca (se ci son molti pc) etc... insomma fare mining con i pc e l'elettricità altrui.
    Lol, questo è ovvio. Se non paghi la corrente o i pc è +ev anche se fai 0,000000000001 BTC all'anno. Ancora più EV e mandare un trojan a tutti i tuoi amici e crearsi una rete di zombie che minano per te ma non è propriamente legale ed eticamente corretto
    Recentemente hanno beccato un omino che utilizzava i server di un broadcaster australiano per minare. Credo che l'azienda non l'abbia presa benissimo.

    Riguardo ai tuoi esempi: una biblioteca o un laboratorio di informatica (in Italia) avranno hardware "datato" e sicuramente non monteranno schede grafiche decenti. Il mining con il solo processore, anche se top, ha numeri talmente ridicoli (nell'ordine dei 10Mhash/s) che per fare quanto una GPU di ultima generazione ce ne vogliono un centinaio. E come detto prima anche sistemi a singola GPU producono adesso veramente poco. Chiaro che essendo a costo 0 è +EV ma per fare 2€ al mese non credo valga il rischio.
    Ultima modifica di ZiK; 14-02-2013 alle 13:04
    Incavoid likes this.

  9. #9
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    Walter White's camper
    Reputazione
    56
    Posts
    1,074
    Citato in
    97 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio

    A quanto leggevo, uno dei problemi è che è una valuta su cui la maggior parte della gente vuole speculare ma che è utilizzata pochissimo (molti minano, altri comprano/tradano, mettono nel cassetto e sperano).
    si da quello che leggo il punto è esattamente questo, attualmente i guadagni li fanno col trading, esistono diversi livelli di scambio, alcuni ufficiali fino a chi li rivende in piccole quantità a prezzi molto maggiorati nel deep

    altri li stanno effettivamente mettendo nel cassetto, come dice zyk e si vede dal grafico perchè i bitcoin sono praticamente sempre saliti

    quello che potrebbe ritardare le bolla sarebbe il diffondersi del suo uso legale, che in effetti sta crescendo, qui alcuni esempi

    Online Stores Accepting Bitcoins List - bitcointrading.com - bitcoin buy/sell classifieds forum

    qui invece un estratto da un articolo che ne spiega i limiti:

    "Eppure c’è chi la pensa diversamente. Alcuni economisti hanno letto nel fenomeno Bitcoin niente di più che riedizione informatica del “gold standard”, il sistema aureo caduto in disuso con l’uscita degli USA dagli accordi di Bretton Woods. È quanto sostenuto ad esempio da Jim Surowiecki, redattore delle pagine economiche del New Yorker. Sull’ultimo numero della Technology Review del MIT (qui il blog del direttore della versione italiana, Alessandro Ovi), il giornalista americano ha descritto la cybermoneta più come un ghiotto boccone per gli speculatori finanziari che come un mezzo per facilitare il commercio sul web. La sua affermazione prende spunto dall’enorme incremento di valore delle “bitmonete” negli ultimi due anni (quasi cinquanta volte quello originario, con picchi ancora più alti lungo il cammino), a fronte di una fluttuazione più o meno stabile del dollaro e delle altre monete di riferimento. Per Surowiecki, con l’altalena dei suoi valori, Bitcoin sta diventando semplicemente un mezzo per fare soldi, del tutto incapace quindi di contrapporsi in maniera concorrenziale alle monete tradizionali. Chi compra la moneta virtuale, il più delle volte, lo fa perché spera di vederne schizzare il valore alle stelle parallelamente all’aumento della richiesta, non perché voglia davvero comprare qualcosa. Da qui a subodorare il rischio di una nuova bolla 2.0 il passo è breve. Con buona pace degli hacktivist idealisti che sognavano di porre finalmente un freno ai pirati della finanza.

    Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/bitcoin-la-moneta-degli-hacker-impara-speculare#ixzz2KsPeTa46"
    Ultima modifica di Nimesulide; 14-02-2013 alle 13:26

  10. #10
    ZiK
    ZiK è offline
    Moderatore L'avatar di ZiK
    Registrato il
    Sep 2007
    Località
    Fishbowl
    Reputazione
    104
    Posts
    4,798
    Citato in
    132 Post(s)

    Predefinito

    Qualche nota riguardo alla sicurezza dei bitcoin per chi non ha voglia di informarsi. La moneta di per se è sicurissima se si protegge il proprio wallet con un pò di criterio.
    Innanzi tutto è buona norma avere il wallet principale sul proprio pc, cifrato e backuppato al sicuro. Non bisogna dimenticarsi la password perchè senza password il vostro wallet e tutti i bitcoin contenuti sono persi irrimediabilmente. Client wallet, disponibili per tutte le piattaforme sono il client ufficiale di bitcoin.org oppure il più recente Electrum.

    Per le operazioni di trading e/o acquisto/vendita si può tranquillamente usare uno dei portafogli online. Anche qui bisogna utilizzare l'accortezza di criptare il proprio wallet con una o più password. Tra i più utilizzati https://blockchain.info/

    Di per sè il sistema bitcoin non è hackabile in quanto funziona come una normale rete p2p per cui tutte le transazioni sono distribuite tra tutti i client.


    Un punto di vista un pò datato (nella data dell'articolo 1bitcoin era 5$ ora è sui 18€ )
    http://www.reuters.com/article/2012/...8ET5K620120401

    Qualche altro link:
    https://bitcointalk.org/
    https://en.bitcoin.it/wiki/Main_Page
    Ultima modifica di ZiK; 14-02-2013 alle 13:40

  11. #11
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Reputazione
    40
    Posts
    1,514
    Citato in
    115 Post(s)

    Predefinito

    Leggendo i vari articoli che avete postato noto discrepanze, tipo in uno si dice che la "saturazione" ci sarà nel 2140 altri dicono nel 2020.
    Ma esattamente come funziona il cap a 21 milioni?
    è modificabile in futuro questo cap? (che da quanto ho capito è legato a un algoritmo)

  12. #12
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    Walter White's camper
    Reputazione
    56
    Posts
    1,074
    Citato in
    97 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ZiK Visualizza Messaggio
    Mining pool ce n'è a bizzeffe.
    si avevo provato a cercare per vedere il funzionamento, in teoria il sistema regge, tu compri quota, loro comprano gpu e tu prendi %.. con un sistema di affiliazione poi che ricorda il poker

    il punto è capire quali di queste sono serie, perchè se digiti su google senza mettere come limite temporale ultimo anno ne trovi molte che hanno chiuso, tanto per dare un idea dell'ambiente

    alcume immagini di queste mining pool



    Andrea Lodden likes this.

  13. #13
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    Walter White's camper
    Reputazione
    56
    Posts
    1,074
    Citato in
    97 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harry Visualizza Messaggio
    è modificabile in futuro questo cap? (che da quanto ho capito è legato a un algoritmo)
    il cap da quello che ho capito io non è assolutamente modificabile, il fatto che diano limiti temporali diversi penso dipenda dalla data dell'articolo, nel senso che gpu, mining pool abbiano ridotto il periodo per il raggiungimento cap

  14. #14
    Scandinavian LAG L'avatar di ceca77
    Registrato il
    Mar 2008
    Località
    Teletubbylandia
    Reputazione
    11
    Posts
    509
    Citato in
    110 Post(s)

    Predefinito

    Giusto per capire: io per lavoro tengo accesi 3 pc di ultima/penultima generazione (i7, gtx670, HD6950, 2xHD5770 in crossfire) anche 16-18 ore al giorno. Vale la pena? Questo client usa molte risorse impendomi di lavorare (uso cad/cam)? Quanto ci si potrebbe ricavare?
    Shit happens

  15. #15
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Reputazione
    40
    Posts
    1,514
    Citato in
    115 Post(s)

    Predefinito

    Si ma il fatto che il CAP non sia assolutamente modificabile da cosa dipende esattamente?

  16. #16
    ZiK
    ZiK è offline
    Moderatore L'avatar di ZiK
    Registrato il
    Sep 2007
    Località
    Fishbowl
    Reputazione
    104
    Posts
    4,798
    Citato in
    132 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nimesulide Visualizza Messaggio
    si avevo provato a cercare per vedere il funzionamento, in teoria il sistema regge, tu compri quota, loro comprano gpu e tu prendi %.. con un sistema di affiliazione poi che ricorda il poker

    il punto è capire quali di queste sono serie, perchè se digiti su google senza mettere come limite temporale ultimo anno ne trovi molte che hanno chiuso, tanto per dare un idea dell'ambiente

    alcume immagini di queste mining pool



    https://en.bitcoin.it/wiki/Comparison_of_mining_pools

    Qui un elenco decentemente aggiornato e una spiegazione di massima sulle varie tipologie di pagamento.

    Se vuoi provarne qualcuno prova bitcoin guild, eclipsemc o slush.

  17. #17
    ZiK
    ZiK è offline
    Moderatore L'avatar di ZiK
    Registrato il
    Sep 2007
    Località
    Fishbowl
    Reputazione
    104
    Posts
    4,798
    Citato in
    132 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harry Visualizza Messaggio
    Si ma il fatto che il CAP non sia assolutamente modificabile da cosa dipende esattamente?
    E' un limite diciamo così dell'algoritmo. Ma il numero massimo di bitcoin "stampabili" non dovrebbe essere un problema dato il numero di decimali supportati.

    Citazione Originariamente Scritto da ceca77 Visualizza Messaggio
    Giusto per capire: io per lavoro tengo accesi 3 pc di ultima/penultima generazione (i7, gtx670, HD6950, 2xHD5770 in crossfire) anche 16-18 ore al giorno. Vale la pena? Questo client usa molte risorse impendomi di lavorare (uso cad/cam)? Quanto ci si potrebbe ricavare?
    Fare un calcolo teorico è uno sbattimento e non troppo affidabile.

    Cmq qui un pò di info sull'hardware:
    https://en.bitcoin.it/wiki/Mining_hardware_comparison

    Attualmente un pool a caso (bt guild) paga per PPS (il modello di pagamento più semplice - pay per share)

    Difficulty/Reward/Fee
    3275464 / 25 BTC / 5.00%=0.00000725088109654083 BTC per share.
    Prova a far girare un miner a caso e vedi quante share al minuto fai e hai un'idea di quanto faresti.

    Farlo girare vuol dire GPU al 100%, quindi massimo assorbimento in watt, calore a manetta, ventole all'impazzata. Alcuni miner prevedono anche una sorta di throttle che ti lascia un pò di risorse per lavorare ma di base sono disegnati per sfruttare al massimo quello che gli dai.

  18. #18
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    Walter White's camper
    Reputazione
    56
    Posts
    1,074
    Citato in
    97 Post(s)

    Predefinito

    riguardo al trading segnalo questo 3d, che mi sembra interessante da seguire

    https://bitcointalk.org/index.php?topic=141272.0

  19. #19
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    Walter White's camper
    Reputazione
    56
    Posts
    1,074
    Citato in
    97 Post(s)

    Predefinito

    negli ultimi giorni è passato da 19 a 25 € siamo in pieno delirio


  20. #20
    Mat
    Mat è offline
    Monkey Tilt L'avatar di Mat
    Registrato il
    Jan 2010
    Località
    Genova
    Reputazione
    8
    Posts
    1,337
    Citato in
    37 Post(s)

    Predefinito

    Mi ero interessato ai bitcoin qualche anno fa, prima dell'esplosione della prima bolla.
    A mio modo di vedere è una sorta di mega schema piramidale mascherato.
    Recentemente (ma come facilmente immaginabile) avevo trovato una lista dei top account, in pratica il 2-3% degli utenti gestiscono il 90+% di tutta la liquidità.
    Il motivo della loro diffusione è legato quasi completamente al deep web, ora stanno cercando di espandersi in ambiti legali ma il motivo per cui non sono ancora morti è sempre il primo + speculazioni di trader.
    GTOn1zuka91 likes this.
    "è un lungo viaggio, non togliere i pantaloni amico mio"

Pagina 1 di 87 123451151 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •