Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 113
Like Tree68Likes

Discussione: investire 1,2KK di € per vivere di rendita

  1. #41
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,219
    Citato in
    2930 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lorymarbury Visualizza Messaggio
    Da me non ho visto nessun cartello affittasi mai.

    Comunque in vie molto vicine affittano a 150€ mese ( e il taglio non puoi mai essere piu' piccolo del nostro che è un posto auto + scooter solo se hai auto non grande ).
    Eh allora capisci anche tu che 1800 euro l'anno al lordo di tutto... sarebbe già troppo 40k euro (anche perchè per un box non hai cedolare secca quindi va tutto in irpef al lordo con solo 5% detratto anche se in realtà le spese sono molte di +), almeno nell'ottica che sto tenendo qui.

    Cioè dove si affitta a 150 euro al mese vuoi pagarlo 30k, max 35k (notaio e AI compresi). Il che mi rendo conto non esista, almeno per i box in zone decenti dei centri città costosi.

    Ma per le case, in proporzione, esiste, almeno a bologna verona etc etc.
    NOONE0 likes this.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  2. #42
    Tight Agressive L'avatar di SirGeorge
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Macerata
    Reputazione
    0
    Posts
    421
    Citato in
    6 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Estiqaatsy Visualizza Messaggio
    Vorrei investire nel settore finanziario con l'obiettivo di realizzare non meno del 6% annuo netto. Utopia?
    Più che utopia direi che è un approccio profondamente sbagliato ed è strano che ancora non te lo abbia fatto notare nessuno.

    Il tuo obiettivo non dovrebbe essere "fare il 6%" o anche il 2%, il 3% o il 10%, un mindset del genere potrebbe portarti a fare gravi errori di gestione del patrimonio, del tipo azzardare troppo se vai in perdita con lo scopo di recuperare e raggiungere quel 6% a fine anno, oppure perdere occasioni d' oro solo perchè dopo due mesi hai avuto culo, hai già fatto il tuo 6%, e ti sei messo in modalità standby fino all' anno successivo.

    Il tuo obiettivo da investitore dovrebbe essere sempre quello di fare più possibile, avendo ovviamente cura della gestione del rischio.

    Io voglio far la voce fuori dal coro e ti dico in generale di stare alla larga da azioni, obbligazioni statali, valute e immobili.

    Per quanto riguarda l' azionario il fatto che nell' ultimo secolo abbia fatto mediamente +9% all' anno, unito al mantra che "le banche centrali tanto non lo fanno scendere", e che entrando ora ti tocca comprare i massimi, sono tre motivi per starne alla larga più possibile perchè probbailmente è in forte ipercomprato.

    Obbligazioni statali vedete un po' voi, nella maggior parte dei casi si tratta di prestare soldi per rendimenti infimi a stati già straindebitati, praticamente in bancarotta, soldi che verranno gestiti da parassiti in giacca e cravatta che non sarebbero in grado neanche di far funzionare un chioschetto di limonate in riva al mare, soldi che vengono in larga parte sperperati random e che hanno come unica garanzia il prelievo forzoso futuro ai danni di chi oggi è ancora un bambino, di questo si tratta. Se pensate di uscire in utile da un investimento del genere nel medio lungo termine allora auguri.

    Valute FIAT, euro, dollari, quello che vi pare, stendiamo un velo pietoso, basti sapere che l' unico motivo per cui sono state inventate ed imposte è quello di poter tosare in maniera occulta chi le usa, tramite inflazione, non hanno altro scopo.
    Tutte le cazzate che vi raccontano all' università o in televisione, sulla stabilità monetaria, la spirale deflazionistica, l' importanza di avere una banca centrale etc.etc. sono appunto solo cazzate.

    Per quanto riguarda gli immobili ti direi di evitare, soprattutto in Italia, per svariati motivi, qui trovi i principali IL GRANDE BLUFF: Massacro Immobiliare Italiano: beh...che Vi posso dire? IO Ve l'avevo detto!...

    Cosa resta? Ben poco, in definitiva togliti dalla testa di poter raggiungere anche solo l' 1% sopra tasso di inflazione di expected senza skillarti un minimo in qualche settore specifico, ti resta come opzione affidare i tuoi soldi a qualcuno ma ti avverto che andando a caso hai tipo il 99% di possibilità di affidarli ad un cialtrone.
    Ultima modifica di SirGeorge; 05-04-2016 alle 16:10
    conilmionome likes this.
    Gioco su SisalPoker!

  3. #43
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,219
    Citato in
    2930 Post(s)

    Predefinito

    veramente se hai una somma fissa, e devi valutare se vivere di rendita, l'approccio "posso fare X%" oppure "vorrei fare x%" è quello sensato imho.

    Poi si tratta di trovare un X di buon senso.

    Per quanto riguarda l' azionario il fatto che nell' ultimo secolo abbia fatto mediamente +9% all' anno, unito al mantra che "le banche centrali tanto non lo fanno scendere", e che entrando ora ti tocca comprare i massimi, sono tre motivi per starne alla larga più possibile perchè probbailmente è in forte ipercomprato.


    Ehm non ci sono solo gli stati uniti. Dax per dirne una quota 96xx oggi, i massimi dell'anno scorso erano sopra 12k. Italia non ne parliamo.

    Obbligazioni statali vedete un po' voi, nella maggior parte dei casi si tratta di prestare soldi per rendimenti infimi a stati già straindebitati, praticamente in bancarotta, soldi che verranno gestiti da parassiti in giacca e cravatta che non sarebbero in grado neanche di far funzionare un chioschetto di limonate in riva al mare, soldi che vengono in larga parte sperperati random e che hanno come unica garanzia il prelievo forzoso futuro ai danni di chi oggi è ancora un bambino, di questo si tratta. Se pensate di uscire in utile da un investimento del genere nel medio lungo termine allora auguri.


    Ehm questi ragionamenti valevano anche 20-30 anni fa riguardo il pubblico ladro etc etc, e se compravi tds allora (italiani o stranieri in quasi tutto il mondo) facevi infinito. Ma proprio infinito, specialmente con quelli molto lunghi.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  4. #44
    Scandinavian LAG L'avatar di xplosive
    Registrato il
    Dec 2012
    Reputazione
    17
    Posts
    857
    Citato in
    68 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SirGeorge Visualizza Messaggio
    Io voglio far la voce fuori dal coro e ti dico in generale di stare alla larga da azioni, obbligazioni statali, valute e immobili.

    Per quanto riguarda l' azionario il fatto che nell' ultimo secolo abbia fatto mediamente +9% all' anno, unito al mantra che "le banche centrali tanto non lo fanno scendere", e che entrando ora ti tocca comprare i massimi, sono tre motivi per starne alla larga più possibile perchè probbailmente è in forte ipercomprato.

    Obbligazioni statali vedete un po' voi, nella maggior parte dei casi si tratta di prestare soldi per rendimenti infimi a stati già straindebitati, praticamente in bancarotta, soldi che verranno gestiti da parassiti in giacca e cravatta che non sarebbero in grado neanche di far funzionare un chioschetto di limonate in riva al mare, soldi che vengono in larga parte sperperati random e che hanno come unica garanzia il prelievo forzoso futuro ai danni di chi oggi è ancora un bambino, di questo si tratta. Se pensate di uscire in utile da un investimento del genere nel medio lungo termine allora auguri.

    Valute FIAT, euro, dollari, quello che vi pare, stendiamo un velo pietoso, basti sapere che l' unico motivo per cui sono state inventate ed imposte è quello di poter tosare in maniera occulta chi le usa, tramite inflazione, non hanno altro scopo.
    Tutte le cazzate che vi raccontano all' università o in televisione, sulla stabilità monetaria, la spirale deflazionistica, l' importanza di avere una banca centrale etc.etc. sono appunto solo cazzate.

    Cosa resta? Ben poco
    mmm.. per quanto possano essere vere le tue affermazioni, direi che non sono condivisibili e per il momento si rivelano decisamente non profittevoli, anzi...

    però hai ragione, secondo me, stare cash e shortare le bolle ai picchi, sicuramente è un' ottima strategia... il problema è prendere il picco della bolla, e poi coprire dove non si può più scendere.
    For us to live any other way was nuts. Uh, to us, those goody-good people who worked shitty jobs for bum paychecks and took the subway to work every day, and worried about their bills, were dead. I mean they were suckers. They had no balls.

  5. #45
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Reputazione
    115
    Posts
    3,817
    Citato in
    676 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SirGeorge Visualizza Messaggio
    Più che utopia direi che è un approccio profondamente sbagliato ed è strano che ancora non te lo abbia fatto notare nessuno.

    Il tuo obiettivo non dovrebbe essere "fare il 6%" o anche il 2%, il 3% o il 10%,
    Fin qua mi eri piaciuto!
    Prima cosa valutare il rischio massimo sostenibile poi il rendimento...
    Per il resto non mi pare un gran approccio
    Foldosempre likes this.
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

  6. #46
    Tight Agressive L'avatar di SirGeorge
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Macerata
    Reputazione
    0
    Posts
    421
    Citato in
    6 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xplosive Visualizza Messaggio
    mmm.. per quanto possano essere vere le tue affermazioni, direi che non sono condivisibili e per il momento si rivelano decisamente non profittevoli, anzi...

    però hai ragione, secondo me, stare cash e shortare le bolle ai picchi, sicuramente è un' ottima strategia... il problema è prendere il picco della bolla, e poi coprire dove non si può più scendere.
    Ok per il momento si rivelano poco profittevoli quindi? Cosa ne deduci? Nulla!
    Il fatto che fino ad oggi la storia conferma che stare alla larga da quelle asset class sarebbe stato stupido non significa che in futuro sarà ancora così, anzi i mercati si sono appunto abituati a questa condizione, prezzano il fatto che su obbligazioni e azioni la si "svanga" sempre, sarebbe quindi un motivo in più per cambiare strategia e giocarsela da contrarian, provando ad imbroccare il cambio di paradigma .

    Non ho parlato nè di star cash nè di shortare bolle nè di provare a prendere il picco

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Ehm questi ragionamenti valevano anche 20-30 anni fa riguardo il pubblico ladro etc etc, e se compravi tds allora (italiani o stranieri in quasi tutto il mondo) facevi infinito. Ma proprio infinito, specialmente con quelli molto lunghi.
    Vero, ma aumentano di anno in anno le possibilità che prima o poi i popoli comincino a rendersi conto che lasciare i politici liberi di ammassare debiti enormi per far spesa pubblica, è tanto da incoscienti quanto da ritardati. Ritieni opportuno prendersi il rischio di scottarsi col cerino in mano solo perchè ha funzionato per 30 anni? Io no.

    Citazione Originariamente Scritto da bubukonan Visualizza Messaggio
    Per il resto non mi pare un gran approccio
    Spieghi anche il perchè?
    Ultima modifica di SirGeorge; 05-04-2016 alle 17:22
    Gioco su SisalPoker!

  7. #47
    Scandinavian LAG L'avatar di xplosive
    Registrato il
    Dec 2012
    Reputazione
    17
    Posts
    857
    Citato in
    68 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SirGeorge Visualizza Messaggio
    Ok per il momento si rivelano poco profittevoli quindi? Cosa ne deduci? Nulla!
    Il fatto che fino ad oggi la storia conferma che stare alla larga da quelle asset class sarebbe stato stupido non significa che in futuro sarà ancora così, anzi i mercati si sono appunto abituati a questa condizione, prezzano il fatto che su obbligazioni e azioni la si "svanga" sempre, sarebbe quindi un motivo in più per cambiare strategia e giocarsela da contrarian.

    Non ho parlato nè di star cash nè di shortare bolle nè di provare a prendere il picco
    guarda che l' ho scritto anche io:

    "se tutti sanno che rendono 6-9%, allora tutti li comprano, ma il profitto atteso è fixed (a parte i giorni in cui i fondi rollano i soldi per i clienti e immettono nuova liquidità e comprano gli indici), significa che se a spartirci una torta da 1m di profitti attesi eravamo in 100, se diventiamo 1m, ci mangiamo tutti di meno -> exp return calano, perchè (a) gli indici iniziano a muoversi più in un range (b) aumenta la volatilità e gli swing, e magari uno è portato a commettere cazzate, tipo vendere basso e comprare alto."

    proprio la base della game theory e sono consapevole che prima o poi iniziamo a correggere se siamo troppo in alto, o tradiamo in range, o esplodiamo al rialzo per poi tornare su valori normali (praticamente ho detto tutto e niente con questi 3 scenari).

    caso:
    a) iniziamo a correggere, questo è quello che probabilmente si verificherà con usa, e chi mi auguro si verifichi, e che anche tu ti auguri si verifichi, in quanto siamo in ipercomprato, la maggior parte degli indici è sopravvalutata, si può andare giù, nel breve (1 settimana/1 mese?)

    b) questo è uno scenario palusibile per un tempo maggiore, un paio d' anni ad esempio, dove gli indici americani, oscillano in una banda compresa tra +-3%, tutto è già prezzato, non si scende, non si sale, a volte si va fuori dal range, ma poi si torna dentro, in breve, con un nulla di fatto.

    c) questo è quello più improbabile, in cui si esce dal range, il mercato va in frenzy e non shorta più proprio nessuno, e si va in fretta a +10/20, magari quando ci sarà ennesimo breakthrough fondamentale in ai, nano, robotica, bio, etc etc... si sale violenti in un paio di mesi, si scende violenti in un paio di mesi, quando si capisce che questi progressi veranno spalmati nell' arco di decenni e non hanno tutto quel peso nel breve.

    sono consapevole che sia necessario non avere bias, ed essere pronti sia alla visione dei bear, sia a quella dei bull, capire cosa sta succedendo nel brevissimo, nel breve, nel medio e nel lungo periodo.

    quello che dici tu da bear, ha un senso, ma devi contestualizzarlo ad un time frame, perchè, come hai detto te se dici che bisogna giocarsela da contrarian perchè i mercati sono abiutati a salire, cosa ne deduciamo?

    che oggi hai aperto short? che sei short da una vita? che aprirai short entro 72h?
    For us to live any other way was nuts. Uh, to us, those goody-good people who worked shitty jobs for bum paychecks and took the subway to work every day, and worried about their bills, were dead. I mean they were suckers. They had no balls.

  8. #48
    Tight Agressive L'avatar di SirGeorge
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Macerata
    Reputazione
    0
    Posts
    421
    Citato in
    6 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xplosive Visualizza Messaggio
    che oggi hai aperto short? che sei short da una vita? che aprirai short entro 72h?
    Che non ho investimenti azionari, nè conto di averne finchè non vedrò un cambio radicale di scenario e mentalità da parte degli investitori.
    Gioco su SisalPoker!

  9. #49
    Tight Agressive
    Registrato il
    Apr 2010
    Reputazione
    15
    Posts
    454
    Citato in
    52 Post(s)

    Predefinito

    @SirGeorge, si capisce che non parli a caso, però non si capisce cosa consiglieresti tu a OP. Fino a quando hai specificato il contrario avevo capito che tu staresti cash

  10. #50
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,219
    Citato in
    2930 Post(s)

    Predefinito

    sirgeorge la tua tesi antifiat money fa a botte con la tesi anti-asset. Cioè + è vero quel che pensi riguardo al valore basso e tendenzialmente in calo della fiat money + ha senso swapparla per asset produttivi di ricchezza. Quindi la tua tesi è proprio incoerente, stai dicendo che lo zucchero fa male quindi evitare le verdure.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  11. #51
    Calling Station L'avatar di mcpandre
    Registrato il
    Oct 2011
    Reputazione
    0
    Posts
    91
    Citato in
    0 Post(s)

    Predefinito

    l'unico consiglio che posso dare ad OP è che prima di investire soldi nei mercati finanziari a prescindere dallo strumento utilizzato è necessario crearsi una propria cultura personale, leggendo, studiando e capendone i meccanismi.
    Ti puoi anche affidare a gestioni esterne ma devi capire che servizi offrono e quale serietà hanno...concordo che molte gestioni sono poco serie o meglio non spiegano bene i rischi connessi.
    Il discorso del 6% annuo lascia un po' il tempo che trova, ma sono abbastanza certo che ci sono asset allocation che più o meno hanno quei rendimenti con deviazioni standard molto contenute.

  12. #52
    Tight Agressive L'avatar di SirGeorge
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Macerata
    Reputazione
    0
    Posts
    421
    Citato in
    6 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    sirgeorge la tua tesi antifiat money fa a botte con la tesi anti-asset. Cioè + è vero quel che pensi riguardo al valore basso e tendenzialmente in calo della fiat money + ha senso swapparla per asset produttivi di ricchezza. Quindi la tua tesi è proprio incoerente, stai dicendo che lo zucchero fa male quindi evitare le verdure.
    Non credo di essere incoerente infatti secondo me sono entrambi sopravvalutati per diversi motivi. Poi se nel medio-lungo termine (6 mesi-5 anni) ci si farà più male a stare in FIAT o in azioni questo non lo so, quello di cui son convinto è che non conviene tenere nè l' una nè l' altra, almeno rispetto ad altri investimenti diciamo meno convenzionali che però non mi sentirei di consigliare ad OP per andare "allin" perchè troppo volatili e rischiosi sebbene secondo me nettamente +EV.

    Ad OP consiglierei di lasciar perdere l' idea di provare a vivere di rendita senza passare per almeno un paio d'anni di studio dei mercati, prove, frustrazioni e fallimenti continui con lo scopo di skillarsi in una materia che non ti insegna nessuno e che o la fai diventare un lavoro o è meglio che lasci perdere.

    Il sogno del vivere di rendita è oramai solo un mito, quasi tutti i mercati, salvo qualche nicchia, sono estremamente efficenti e pieni di squali che spesso hanno anche il vantaggio di giocare contro di te col mazzo truccato dalla loro, o ti sbatti infinito ed esci dagli schemi o sei fregato.
    Una alternativa ho gà detto che rimane affidarsi a qualche "esperto" ma auguri a trovarne uno che sappia veramente quello che fà.
    Un' altra alternativa è investire a caso diversificando più possibile con lo scopo non di fare "il 6%" ma di non perdere troppo.

    Validissimo il consiglio di Lucio riguardo all' investire instant la prima parte del patrimonio in una casa di proprietà, è proprio la prima cosa che OP dovrebbe fare a meno che a 40 anni suonati ancora non abbia la più pallida idea di dove vuole vivere o di cosa fare del suo futuro, in quel caso meglio continuare a pagare affitto fino a che non si hanno le idee un po' più chiare.
    Ultima modifica di SirGeorge; 06-04-2016 alle 11:37
    Gioco su SisalPoker!

  13. #53
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,219
    Citato in
    2930 Post(s)

    Predefinito

    Non è mi è chiaro cosa suggerisci a chi vuole conservare il proprio capitale come obiettivo primario, secondariamente guadagnare qualcosa se è possibile.

    Dici no cash, no asset, non esiste una terza cosa. Da qualche parte il valore lo devi tenere. Per questo parlo di incoerenza.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  14. #54
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,219
    Citato in
    2930 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mcpandre Visualizza Messaggio
    Il discorso del 6% annuo lascia un po' il tempo che trova, ma sono abbastanza certo che ci sono asset allocation che più o meno hanno quei rendimenti con deviazioni standard molto contenute.
    Spiegalo a fondi pensione vari che ammazzerebbero la moglie del capo per avere il 4% con bassa varianza di sti tempi.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  15. #55
    Calling Station L'avatar di mcpandre
    Registrato il
    Oct 2011
    Reputazione
    0
    Posts
    91
    Citato in
    0 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Spiegalo a fondi pensione vari che ammazzerebbero la moglie del capo per avere il 4% con bassa varianza di sti tempi.
    non saprei proprio quali criteri debbano rispettare i fondi pensione ma immagino siano abbastanza restrittivi e forse non compatibili con ciò che io ritengo accettabile in termini di varianza. So per certo che esistono asset allocation che hanno reso quelle percentuali con varianze accettabili (per me). Ovvio che non consiglio a OP di vivere di rendita con quei soldi in quanto per ottenere quei rendimenti è comunque necessario affrontare dei rischi, come draw down nell'ordine di alcuni punti percentuali e draw down su 12 mesi che non gli permetterebbero di ottenere il 6% annuale (medio sì, 12 mesi su 12 mesi no).
    Sicuramente mi sono espresso male prima.

  16. #56
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Reputazione
    1604
    Posts
    19,219
    Citato in
    2930 Post(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mcpandre Visualizza Messaggio
    non saprei proprio quali criteri debbano rispettare i fondi pensione ma immagino siano abbastanza restrittivi e forse non compatibili con ciò che io ritengo accettabile in termini di varianza. So per certo che esistono asset allocation che hanno reso quelle percentuali con varianze accettabili (per me). Ovvio che non consiglio a OP di vivere di rendita con quei soldi in quanto per ottenere quei rendimenti è comunque necessario affrontare dei rischi, come draw down nell'ordine di alcuni punti percentuali e draw down su 12 mesi che non gli permetterebbero di ottenere il 6% annuale (medio sì, 12 mesi su 12 mesi no).
    Sicuramente mi sono espresso male prima.
    Il fondo CALPERS (pensioni pubbliche california insegnanti principalmente) che gestisce attorno a 1 trilione ha quittato la posizione in vari hedge fund proprio perchè non rendevano decente con varianza bassa come invece si sperava ai tempi in cui aprirono posizioni con loro.

    Hanno reso, anni fa? può darsi. Ma quel che forse non è chiaro è che i rendimenti attesi di moltissime strategie, dal buy&hold ad altre + dinamiche, sono crollati.

    http://dealbook.nytimes.com/2014/09/...stors-reflect/

    But since about 2009, plain old stocks, as measured by the Standard & Poor’s 500-stock index, have generally performed better than hedge funds, raising the question of what the fees are really buying.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  17. #57
    Tight Agressive L'avatar di Estiqaatsy
    Registrato il
    Nov 2009
    Reputazione
    0
    Posts
    324
    Citato in
    37 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SirGeorge Visualizza Messaggio

    la prima cosa che OP dovrebbe fare a meno che a 40 anni suonati ancora non abbia la più pallida idea di dove vuole vivere o di cosa fare del suo futuro, in quel caso meglio continuare a pagare affitto fino a che non si hanno le idee un po' più chiare.
    Se non ho ancora casa di proprietà è perché ci sono problematiche legate al lavoro di mia moglie che non ha una sede stabile. Obv è una priorità non appena la situazione si definisce..
    Donna che move l'anca, o l'è maiala o poco ci manca (proverbio toscano)

    Bruta de muso, larga de buso (proverbio Veneto)

    Vorrei un paio di zoccole del Dr. Scholl (zoccoli)

  18. #58
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2011
    Località
    Padova
    Reputazione
    5
    Posts
    506
    Citato in
    52 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    1) comprati la casa dove vivi, a patto che non costi + del 40% del tuo roll
    2) investi il 30% nell'etf world e lascialo andare per almeno 10-15 anni
    3) investi in obbligazioni il restante, di cui almeno il 70% in bond etf, e il resto tienitelo per quando imparerai a gestire bene le obbligazioni (lascia perdere il trading con le azioni) per poter sfruttare bene le occasioni del mercato

    dovrebbe venirti fuori qualcosa come
    30% immobile dove vivi ( fai comunque un mutuo e disinvesti piano piano dall'obbligazionario)
    30 etf world
    30% bond, di cui 70-80% in etf e resto per imparare

    6% netto è pesante, ma avvicinarsi non è impossibile anzi

  19. #59
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Reputazione
    115
    Posts
    3,817
    Citato in
    676 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    i pochi "consigli" reali che ho letto sono stati:
    1) future dax long e buy mini se scende, sell mini se sale
    2) 30% iwrd, 30% immobile, 30% etf ob

    Ma davvero fosse vostro il capitale investireste in questa maniera? Cioè fregandovene TOTALMENTE di dove può essere il portafoglio tra 1-2 anni?
    Non mi sembra che OP abbia detto che può permettersi perdite nell'ordine di 40 50% a costo di raggiungere sto 6%.

    Mi pare ovvio che tu debba trovare qualcuno in grado che ti segua e che lo faccia professionalmente, essendoci dentro ti dico che non sarà facile trovare qualcuno in gamba ma qualcuno esiste realmente.
    Ma evita, please, di fare le cose da solo se non ne hai un'idea... anche il pensiero comune del "posso pian piano imparare da solo" mi sembra un bel pò complicato da sviluppare poi realmente. Quello che puoi fare è iniziare ad interessarti e skillarti un minimo per capire se il gestore X o Y ti stanno raccontando una storiella o se sono realmente in grado!
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

  20. #60
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2011
    Località
    Padova
    Reputazione
    5
    Posts
    506
    Citato in
    52 Post(s)
    Poker Nicks

    Predefinito

    l'unico modo per investire long term è fregartene di come sarà il tuo portafoglio fra 2 anni, statisticamente una gestione attiva fa + danni che benefici, quindi non ha senso provarci in maniera pesante (per questo ho consigliato solo di skillarsi sull'obbl e gradualmente)

Pagina 3 di 6 PrimaPrima 123456 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •